Trovare e rimuovere duplicati

In alcuni casi i valori duplicati possono essere utili, in altri possono complicare la lettura dei dati. Usare la formattazione condizionale per trovare ed evidenziare i dati duplicati. In questo modo è possibile rivedere i duplicati e decidere se rimuoverli.

  1. Selezionare le celle in cui rivedere i duplicati.

    Nota : Excel non è in grado di evidenziare i duplicati nell'area Valori di un rapporto di tabella pivot.

  2. Scegliere Home > Formattazione condizionale >Regole evidenziazione celle > Valori duplicati.

    regole evidenziazione celle

  3. Nella casella accanto a valori con, scegliere la formattazione da applicare ai valori duplicati, quindi fare clic su OK.

    Finestra di dialogo Valori duplicati

Rimuovere i valori duplicati

Quando si usa la caratteristica Rimuovi duplicati, i dati duplicati vengono eliminati in modo definitivo. Prima di eliminare i duplicati, è opportuno copiare i dati originali in un altro foglio di lavoro in modo da non perdere per errore delle informazioni.

  1. Selezionare l'intervallo di celle contenente i valori duplicati da rimuovere.

    Suggerimento : Rimuovere strutture o subtotali dai dati prima di rimuovere i duplicati.

  2. Scegliere Dati > Rimuovi duplicati e in Colonne selezionare o deselezionare le colonne in cui rimuovere i duplicati.

    Rimuovi duplicati

    Ad esempio, in questo foglio di lavoro la colonna Gennaio contiene informazioni sui prezzi da conservare.

    valori duplicati evidenziati

    Deselezionare Gennaio nella casella Rimuovi duplicati.

    Finestra di dialogo Rimuovi duplicati

  3. Fare clic su OK.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×