Tabelle in Power View

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Per ogni visualizzazione da creare, si inizia con la creazione di una tabella in Power View, quindi si converte facilmente la tabella in altre visualizzazioni.

Creare una tabella

Per creare una tabella nel foglio o nella vista di Power View, effettuare le operazioni seguenti:

Fare clic su un nome di tabella nella sezione dei campi del relativo elenco.

Tramite Power View viene aggiunta automaticamente una tabella alla vista con i campi predefiniti della tabella. Successivamente è possibile aggiungere, rimuovere o ridisporre le colonne.

Espandere una tabella nella sezione dei campi dell'elenco dei campi e selezionare i singoli campi. Viene automaticamente creata una tabella di una colonna nella visualizzazione.

Fare clic sulla freccia accanto al campo nella sezione dei campie quindi fare clic su Aggiungi alla tabella o Aggiungi alla tabella come conteggio.

Trascinare un campo dalla sezione dei campi alla sezione del layout dell'elenco dei campi.

Trascinare un campo dalla sezione dei campi direttamente alla visualizzazione. È possibile trascinare un punto vuoto per avviare una nuova tabella o trascinarla in una visualizzazione esistente.

Nota : Se i dati in Excel sono anche l'origine dati di un grafico di Word o PowerPoint, non sarà possibile inserire un foglio di Power View in Excel in base a questi dati. Informazioni sulle origini dati in Power View.

Creazione di una tabella di Power View
Tabella in Power View con un campo immagine.

Quando si aggiunge un campo alla vista, vengono immediatamente visualizzati i valori effettivi in questo campo. Le colonne vengono formattate in base al tipo di dati, secondo quanto definito nel modello di dati su cui è basato il report. Man mano che si aggiungono campi alla vista, questi vengono visualizzati anche nella casella dei campi della sezione del layout nella parte inferiore dell'elenco di campi.

Quando nella vista è selezionata una tabella, i campi selezionati vengono aggiunti a questa tabella, precisamente alla sezione del layout dell'elenco di campi e la tabella viene ridimensionata per contenerli.

È possibile aggiungere campi a una tabella della vista dalla stessa tabella o da un'altra nella sezione dei campi del relativo elenco, se viene creato un join delle tabelle nell'elenco di campi secondo le relazioni nel modello in base al quale è stato compilato il report. Ad esempio, è possibile creare un join delle tabelle Events e Disciplines in un campo DisciplineID. Se non vi sono relazioni definite tra un campo nella vista e un campo nella relativa sezione dell'apposito elenco:

È possibile definire relazioni tra tabelle in Power View in Excel.

Nota : Non è possibile definire relazioni in Power View in SharePoint e il campo nella relativa sezione potrebbe non essere disponibile. Per quanto riguarda Power View in SharePoint, le relazioni devono essere definite nel modello su cui è basato il report, cioè un modello di dati di Excel o un modello tabulare di Analysis Services.

Per avviare una nuova visualizzazione, fare clic su un punto qualsiasi nella vista vuota prima di selezionare campi dal relativo elenco o trascinare un campo nella vista vuota.

Nota : 

Nota : Per ottimizzare le prestazioni, Power View non recupera tutti i dati di una tabella contemporaneamente. I dati vengono recuperati durante lo scorrimento.

Conversione di una tabella in un grafico o in un'altra visualizzazione

Dopo aver creato la tabella, è possibile convertirla in molte altre visualizzazioni.

Con la tabella selezionata, fare clic su un grafico o su un'altra visualizzazione nella scheda Progetta> Cambia visualizzazione.

Sulla barra multifunzione vengono automaticamente abilitate le opzioni della scheda Progettazione più utili in base ai dati della tabella e vengono disabilitate quelle che non funzionerebbero, ad esempio:

Se una tabella non con i campi numerici, è possibile convertirla in un grafico. Prima di convertirla in un grafico, una tabella deve almeno un campo numerico. Per ulteriori informazioni, vedere modificare una somma un'aggregazione Media o un altro in Power View.

Se la tabella contiene più di una colonna, è possibile convertirla in un filtro dei dati. Solo le tabelle con una colonna è possono convertire in un filtro dei dati. Altre informazioni sui filtri dei dati in filtro, evidenziazione e filtri dei dati in Power View

Torna all'inizio

Vedere anche

Grafici e altre visualizzazioni in Power View

Video su Power View e Power Pivot

PowerPivot: Potente strumento di analisi e modellazione dei dati in Excel

Power View: esplorare, visualizzare e presentare i dati

Torna all'inizio

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×