TIR.COST (funzione TIR.COST)

Questo articolo descrive la sintassi della formula e l'uso della funzione TIR.COST in Microsoft Excel.

Descrizione

Restituisce il tasso di rendimento interno per una serie di flussi di cassa rappresentati dai numeri in valori. Questi flussi di cassa non devono essere uniformi, dato che si tratta di un'annualità. Tuttavia, i flussi di cassa devono avvenire a intervalli regolari, ad esempio mensilmente o annualmente. Il tasso di rendimento interno è il tasso di interesse ricevuto per un investimento costituito da pagamenti (valori negativi) e da redditi (valori positivi) che si verificano in periodi regolari.

Sintassi

TIR.COST(val; [ipotesi])

Gli argomenti della sintassi della funzione TIR.COST sono i seguenti:

  • Val    Obbligatorio. Matrice o riferimento a celle che contengono numeri di cui si desidera calcolare il tasso di rendimento interno.

    • Val deve contenere almeno un valore positivo e uno negativo per calcolare il tasso di rendimento interno.

    • TIR.COST utilizza l'ordine di successione dei valori per interpretare l'ordine di successione dei flussi di cassa. Assicurarsi di immettere i valori relativi alle entrate e alle uscite nella sequenza desiderata.

    • Se una matrice o un riferimento contiene testo, valori logici o celle vuote, tali valori verranno ignorati.

  • Ipotesi    Facoltativo. Numero che si suppone vicino al risultato di TIR.COST.

    • Microsoft Excel usa una tecnica iterativa per il calcolo di IRR. A partire da Guess, IRR cicla il calcolo fino a quando il risultato non è accurato entro 0,00001%. Se IRR non riesce a trovare un risultato che funziona dopo 20 tentativi, la #NUM. .

    • Nella maggior parte dei casi non è necessario definire l'argomento ipotesi per calcolare TIR.COST. Se ipotesi è omesso, verrà considerato uguale a 0,1 (10%).

    • Se TIR.COST restituisce il valore di errore #NUM! o se il risultato non si avvicina a quello previsto, specificare un altro valore per ipotesi e rieseguire l'operazione.

Osservazioni

La funzione TIR.COST è strettamente correlata alla funzione VAN, la funzione che calcola il valore attuale netto. Il tasso di rendimento calcolato da TIR.COST è il tasso di interesse corrispondente a un valore attuale netto uguale a zero. La seguente formula macro dimostra come VAN e TIR.COST siano correlate:

VAN(TIR.COST(A2:A7);A2:A7) è uguale a 1,79E-09. Se si considera il margine di precisione del calcolo di TIR.COST, il valore è di fatto uguale a 0.

Esempio

Copiare i dati di esempio contenuti nella tabella seguente e incollarli nella cella A1 di un nuovo foglio di lavoro di Excel. Per visualizzare i risultati delle formule, selezionarle, premere F2 e quindi premere INVIO. Se necessario, è possibile regolare la larghezza delle colonne per visualizzare tutti i dati.

Dati

Descrizione

-€ 70.000

Costo iniziale dell'impresa

€ 12.000

Reddito netto per il primo anno

€ 15.000

Reddito netto per il secondo anno

€ 18.000

Reddito netto per il terzo anno

€ 21.000

Reddito netto per il quarto anno

€ 26.000

Reddito netto per il quinto anno

Formula

Descrizione

Risultato

=TIR.COST(A2:A6)

Tasso di rendimento interno dell'investimento dopo quattro anni

-2,1%

=TIR.COST(A2:A7)

Tasso di rendimento interno dopo cinque anni

8,7%

=TIR.COST(A2:A4;-10%)

Per calcolare il tasso di rendimento interno dopo due anni, è necessario includere un'ipotesi (in questo esempio, -10%).

-44,4%

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×