Svuotamento della cartella Posta eliminata

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Gli elementi eliminati vengono spostati nella cartella Posta eliminata, ma non vengono eliminati definitivamente finché la cartella non viene svuotata. Nel tempo il contenuto della cartella Posta eliminata può occupare una grande parte della quota di archiviazione del file di dati o del server di posta elettronica.

Quando si usa la posta elettronica o le visualizzazioni Elenco cartelle, Riquadro di spostamento viene visualizzato nella cartella Posta eliminata. È possibile configurare Outlook per svuotare automaticamente la cartella Posta eliminata o svuotare la cartella manualmente in qualsiasi momento.

Suggerimento : Per aprire la visualizzazione Elenco cartelle, nella parte inferiore del riquadro di spostamento, fare clic su Elenco cartelle oppure premere CTRL + 6.

Svuotamento automatico della cartella Posta eliminata

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Opzioni.

  3. Nella scheda Avanzate selezionare la casella di controllo Svuota le cartelle Posta eliminata all'uscita da Outlook in Avvio e chiusura di Outlook.

  4. Per essere avvisati prima dello svuotamento automatico della cartella Posta eliminata, nella scheda Avanzate in Altro selezionare la casella di controllo Richiedi conferma per eliminazione definitiva.

Inizio pagina

Svuotamento manuale della cartella Posta eliminata

  1. Per aprire la visualizzazione Elenco cartelle, nella parte inferiore del riquadro di spostamento, fare clic su Elenco cartelle oppure premere CTRL + 6.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Posta eliminata e quindi scegliere Svuota cartella.

    È anche possibile eseguire questa procedura in posta elettronica, nel riquadro di spostamento.

Inizio pagina

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Queste informazioni sono risultate utili?

Che cosa possiamo migliorare?

Che cosa possiamo migliorare?

Per tutelare la privacy, non includere informazioni di contatto nei commenti e suggerimenti. Consulta la nostra informativa sulla privacy.

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti