Supporto per più dominio per i gruppi di Office 365 - Guida dell'amministratore

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In alcune organizzazioni di grandi dimensioni utilizzano i domini di posta elettronica separati per segmento diverse parti delle aziende. Gli amministratori, è possibile specificare il dominio da utilizzare quando gli utenti dell'organizzazione creano gruppi di Office 365.

Se l'organizzazione richiede agli utenti per creare i gruppi in domini diverso da quello predefinito accettato dominio dell'organizzazione, è possibile eseguire questa operazione configurando criteri indirizzo di posta elettronica (EAPs) tramite PowerShell.

Connettersi a Exchange PowerShell

Prima di eseguire i cmdlet di PowerShell, è necessario scaricare e installare un modulo che consentirà di comunicare con l'organizzazione di Office 365. Estrazione connettersi a Exchange Online mediante remote PowerShell.

Configurazione dei criteri per gli indirizzi di posta elettronica

Ad esempio, il dominio principale dell'organizzazione è Contoso.com, ma il dominio accettato predefinito dell'organizzazione è service.contoso.com, quindi i gruppi di Office 365 vengono creati in service.contoso.com, ad esempio jimsteam@service.contoso.com. Nell'organizzazione sono configurati anche dei sottodomini in cui si vogliono creare gruppi di Office 365. Ad esempio:

  • students.contoso.com per gli studenti

  • faculty.contoso.com per membri dell'istituto di istruzione

Nota : EAPs vengono valutate nell'ordine di priorità. Il valore 1 indica che la massima priorità. Una volta corrisponde a un EAP, ulteriore EAP non viene valutata e gli indirizzi che ottiene identificati il gruppo di Office 365 sono in base a EAP corrispondente. Se non EAPs corrispondono ai criteri specificati, quindi il gruppo di Office 365 viene effettuato il provisioning in dominio accettato predefinito dell'organizzazione. Estrarre Gestisci domini accettati in Exchange Online per informazioni dettagliate su come aggiungere un dominio accettato.

Scenario 1

L'esempio seguente illustra come effettuare il provisioning di tutti i gruppi di Office 365 nell'organizzazione nel dominio groups.contoso.com.

New-EmailAddressPolicy -Name Groups -IncludeUnifiedGroupRecipients -EnabledEmailAddressTemplates "SMTP:@groups.contoso.com" -Priority 1

Scenario 2

Si vuole controllare in quali sottodomini vengono creati i gruppi di Office 365. Si vuole che:

  • I gruppi di Office 365 creati dagli studenti, ovvero gli utenti che hanno l'opzione Department impostata su Students, siano inseriti nel dominio students.groups.contoso.com

    New-EmailAddressPolicy -Name StudentsGroups -IncludeUnifiedGroupRecipients -EnabledEmailAddressTemplates "SMTP:@students.groups.contoso.com","smtp:@groups.contoso.com” -ManagedByFilter {Department -eq 'Students'} -Priority 1
  • I gruppi di Office 365 creati dai membri dell'istituto di istruzione, ovvero gli utenti che hanno l'opzione Department impostata su Faculty or email address contains faculty.contoso.com, siano inseriti nel dominio faculty.groups.contoso.com

    New-EmailAddressPolicy -Name FacultyGroups -IncludeUnifiedGroupRecipients -EnabledEmailAddressTemplates "SMTP:@faculty.groups.contoso.com","smtp:@groups.contoso.com” -ManagedByFilter {Department -eq 'Faculty' -or EmailAddresses -like "*faculty.contoso.com*"} -Priority 2
  • Tutti gli altri utenti siano inseriti nel dominio groups.contoso.com

    New-EmailAddressPolicy -Name OtherGroups -IncludeUnifiedGroupRecipients -EnabledPrimarySMTPAddressTemplates "SMTP:@groups.contoso.com" -Priority 3

Cambiare i criteri per gli indirizzi di posta elettronica

Per modificare la priorità o i modelli dell'indirizzo di posta elettronica per un criterio EAP esistente, usare il cmdlet Set-EmailAddressPolicy.

Set-EmailAddressPolicy -Name StudentsGroups -EnabledEmailAddressTemplates "SMTP:@students.groups.contoso.com","smtp:@groups.contoso.com”, “smtp:@students.contoso.com” ManagedByFilter {Department -eq 'Students'} -Priority 2

La modifica di un criterio EAP non influisce sui gruppi di cui è già stato eseguito il provisioning.

Eliminare i criteri per gli indirizzi di posta elettronica

Per eliminare un criterio EAP, usare il cmdlet Remove-EmailAddressPolicy.

Remove-EmailAddressPolicy -Name StudentsGroups

La modifica di un criterio EAP non influisce sui gruppi di cui è già stato eseguito il provisioning.

Requisiti ibridi

Se l'organizzazione sia configurata in uno scenario ibrido, consultare Configurare gruppi di Office 365 con distribuzione ibrida di Exchange locale per verificare che l'organizzazione soddisfi i requisiti per la creazione di gruppi di Office 365.

Altre informazioni

Esistono alcune informazioni sull'utilizzo di criteri di indirizzo di posta elettronica per i gruppi di Office 365:

  • Prestazioni di creazione gruppo dipendono dal numero di EAPs configurato all'interno dell'organizzazione.

  • Gli utenti non possono modificare i domini durante la creazione di gruppi di Office 365. Solo gli amministratori possono specificare il dominio in cui è possibile creare il gruppo.

  • Gruppo di utenti viene determinato utilizzando le query standard (proprietà utente) che sono già disponibili. Controllare le proprietà per il parametro - RecipientFilter pproperties possibile filtrare supportati.

  • Se si configurano criteri EAP per i gruppi, viene selezionato il dominio accettato predefinito per la creazione di gruppi.

  • Se si rimuove un dominio accettato, è necessario aggiornare prima i criteri EAP, altrimenti ci saranno conseguenze sul provisioning dei gruppi.

  • È possibile configurare un limite massimo di 100 criteri per gli indirizzi di posta elettronica per un'organizzazione.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×