Suggerimenti per la sicurezza nei messaggi di posta elettronica in Office 365

Exchange Online Protection (EOP) e Office 365 offrono protezione da posta indesiderata, phishing e malware. Oggi, alcuni di questi attacchi sono progettati in modo talmente sofisticato da apparire legittimi. L'invio dei messaggi alla cartella Posta indesiderata non è sempre sufficiente. Ora, quando si controlla la posta elettronica in Outlook o Outlook sul Web, Exchange Online Protection controlla automaticamente il mittente e aggiunge un suggerimento per la sicurezza nella parte superiore del messaggio.

Il suggerimento per la sicurezza, un messaggio contraddistinto da un colore, mostra un avviso relativo ai messaggi potenzialmente dannosi. Nella maggior parte dei casi, ai messaggi in arrivo non vengono aggiunti suggerimenti per la sicurezza. Vengono visualizzati solo quando Exchange Online Protection e Office 365 hanno informazioni utili per contrastare posta indesiderata, phishing e attacchi malware. Se vengono visualizzati i suggerimenti per la sicurezza, fare riferimento agli esempi seguenti per comprendere il significato dei diversi tipi disponibili.

  • Messaggio sospetto (suggerimento per la sicurezza rosso).

    Screenshot che mostra un suggerimento per la sicurezza rosso.

    Un suggerimento per la sicurezza rosso indica che il contenuto del messaggio ricevuto è in qualche modo sospetto, ad esempio può trattarsi di un tentativo di phishing. È consigliabile eliminare questo tipo di messaggio dalla posta in arrivo, senza aprirlo.

  • Posta indesiderata (suggerimento per la sicurezza giallo).

    Screenshot che mostra un suggerimento per la sicurezza giallo.

    Un suggerimento per la sicurezza giallo indica che il messaggio è stato contrassegnato come posta indesiderata. Se non si riconosce il mittente del messaggio e non lo si considera attendibile, non scaricare allegati e immagini e non fare clic sui collegamenti presenti nel messaggio. In Outlook sul Web è possibile fare clic su Non indesiderato sulla barra gialla di un elemento di posta indesiderata per spostare il messaggio nella Posta in arrivo. Se il suggerimento per la sicurezza giallo viene visualizzato in un messaggio recapitato nella Posta in arrivo, è probabile che il messaggio si trovi in quella cartella perché è stato disabilitato lo spostamento della posta indesiderata nella cartella Posta indesiderata.

  • Messaggio sicuro (suggerimento per la sicurezza verde).

    Screenshot che mostra un suggerimento per la sicurezza verde.

    Oltre ai messaggi non sicuri, anche per i messaggi validi inviati da mittenti attendibili viene visualizzato un suggerimento per la sicurezza, questa volta di colore verde. Un suggerimento per la sicurezza verde indica che il mittente del messaggio è stato controllato ed è ritenuto sicuro. Microsoft mantiene questo elenco di mittenti attendibili, che include organizzazioni finanziarie e di altro tipo che sono spesso oggetto di spoofing.

  • Messaggio non filtrato (suggerimento per la sicurezza grigio).

    Screenshot che mostra un suggerimento per la sicurezza grigio.

    Viene visualizzato un avviso anche quando un messaggio non è stato controllato perché proveniente da un mittente considerato attendibile incluso nell'elenco Mittenti attendibili o se è presente una regola del flusso di posta che ignora il filtro.

    Il suggerimento per la sicurezza grigio viene visualizzato anche quando le immagini esterne sono bloccate, ovvero il messaggio è nella Posta in arrivo e non è considerato indesiderato, ma contiene immagini esterne che si è ancora deciso di scaricare.

Uso dei suggerimenti per la sicurezza

I suggerimenti per la sicurezza sono sempre abilitati per Outlook sul Web, anche se non vengono visualizzati per tutti i messaggi. Gli amministratori di Office 365 possono disattivare i suggerimenti per la sicurezza per altri client di posta elettronica come Outlook. Per altre informazioni, vedere Abilitare o disabilitare i suggerimenti per la sicurezza in Office 365.

Se si ritiene che un messaggio sia stato classificato in modo errato da Office 365 ed Exchange Online Protection (ovvero che non si tratti di posta indesiderata o di un messaggio legittimo), è possibile inviare i messaggi per l'analisi per contribuire al miglioramento dell'esperienza utente. Per altre informazioni, vedere Segnalare posta indesiderata e tentativi di phishing in Outlook sul Web. È anche possibile fare clic sul collegamento Commenti nel suggerimento per la sicurezza per inviare commenti direttamente a Microsoft per contribuire al miglioramento della funzionalità.

Vedere anche

Abilitare o disabilitare i suggerimenti per la sicurezza in Office 365

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×