Suggerimenti e consigli per collegare dati

Quando si importano dati nelle forme con Visio Professional, spesso i dati vengono collegati automaticamente alle forme. Se però è stata eseguita un'importazione personalizzata, potrebbe essere necessario collegare i dati manualmente. Il modo più semplice per collegare le righe alle forme consiste nel trascinarle dalla finestra Dati esterni. Comunque, non è l'unico modo possibile. Ecco alcuni suggerimenti e consigli che possono essere utili.

Collegare senza trascinare

A volte trascinare una riga su una forma è troppo difficile, soprattutto se la forma è posizionata vicino ad altre forme. Inoltre, se si deve collegare una forma contenitore, il metodo seguente si rivela particolarmente utile.

  1. Fare clic sulla scheda Dati.

  2. Fare quindi clic sulla casella di controllo Finestra Dati esterni.

  3. Selezionare la forma.

  4. In Finestra Dati esterni fare clic su una riga di dati e quindi fare clic su Collega a forme selezionate.

Per collegare molte righe a molte forme

Questo approccio è ottimale per i disegni con molte forme. Tenere presente che nelle versioni precedenti questa caratteristica era detta collegamento automatico.

  1. Nel gruppo Collegamento dati avanzato della scheda Dati fare clic su Collega dati.

  2. Seguire le istruzioni della procedura guidata Collegamento automatico.

  3. Quando si arriva alla casella Collega automaticamente riga a forma se, eseguire le operazioni seguenti:

    1. Nell'elenco Colonna dati selezionare la colonna nell'origine dati che contiene valori univoci per ogni riga.

    2. Nell'elenco Campo forma selezionare Testo forma oppure selezionare un campo forma creato in precedenza nel diagramma.

  4. Al termine della procedura guidata, Visio collega le righe e le forme che contengono valori corrispondenti.

Creare forme a partire dalle righe

Questo approccio è consigliato se il disegno non contiene forme.

  1. Fare clic su una forma nella finestra Forme per selezionarla.

  2. Trascinare una riga o un set di righe dalla finestra Dati esterni in uno spazio bianco nel disegno.

  3. Per ogni riga che si trascina nel disegno viene visualizzata un'istanza della forma selezionata.

  4. Posizionare le forme necessarie nella pagina.

  5. Per sostituire una forma con un'altra, fare clic su Home > Cambia forma.

Altri suggerimenti per i dati collegati

  • È possibile collegare una singola riga a più forme, ma ogni forma può essere collegata a una sola riga.

  • Quando una riga è collegata a una forma, è presente un'icona di collegamento Icona del collegamento nella finestra Dati esterni che indica appunto che la riga è collegata a una forma.

  • Se una riga è collegata a una forma, ma non si ricorda quale forma, è possibile identificarla. Nella finestra Dati esterni fare clic con il pulsante destro del mouse sulla riga, scegliere Forme collegate e quindi fare clic sul nome della forma. In questo modo la forma collegata verrà selezionata consentendone l'identificazione.

  • Se una forma è collegata a una riga, ma non si ricorda quale riga, è possibile identificarla. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla forma, scegliere Dati e quindi fare clic su Mostra riga collegata. In questo modo, la riga collegata verrà selezionata nella finestra Dati esterni.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×