Creare documenti di Word più accessibili

Creare tabelle accessibili

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Area risorse di Office > Formazione su Office 2016 > Accessibilità in Office (formazione) > Word 2016

Torna alla pagina precedente

Le tabelle consentono di organizzare perfettamente le informazioni e aiutano a capirne le relazioni. In questo modulo imparerai come configurare le tabelle in modo che i contenuti possano essere letti ad alta voce agli utenti di utilità per la lettura dello schermo.

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Prova

Per aggiungere una riga di intestazione a una tabella
  1. Prima di tutto inserisci una tabella: nella scheda Inserisci fai clic sul pulsante Tabella.

  2. Scegli tre caselle nella parte superiore per inserire tre colonne e poi scegli le successive tre caselle in basso per un totale di quattro righe. Nel documento vedrai una tabella di tre colonne per quattro righe.

    Nota : Nota che quando viene aggiunta una tabella, sulla barra multifunzione compaiono due nuove schede, Progettazione e Layout. Si tratta degli Strumenti tabella.

  3. Nella scheda Progettazione trova il gruppo Opzioni stile tabella e seleziona "Riga di intestazione". Puoi anche selezionare una delle altre opzioni, come Righe evidenziate alternate o Riga Totale.

La tabella ha ora una riga di intestazione. Questo significa che, dietro le quinte, Word può comunicare in modo intelligente con tutte le assistive technology per quanto riguarda la tabella.

Aggiungere intestazioni di colonna
  1. Posiziona il cursore nella prima casella della riga superiore della nuova tabella.

  2. Digita il nome della colonna, ad esempio "Nome dipendente". Poi premi TAB per passare alla colonna successiva.

  3. Digita il nome della seconda colonna, ad esempio "Stato civile" e poi premi TAB per passare all'ultima colonna.

  4. Digita li nome dell'ultima colonna, ad esempio "Numero di figli".

La tabella ha ora i nomi di colonna, consentendo di capire molto più facilmente le informazioni contenute al suo interno. Alcune utilità per la lettura dello schermo possono essere configurate per leggere i nomi di colonna in qualsiasi momento, il che può rivelarsi particolarmente utile per le tabelle molto grandi. Se ad esempio una tabella ha 25 righe, l'utilità per la lettura dello schermo potrebbe dire "Numero di figli" quando la persona legge la colonna corrispondente.

Altre risorse

Pulsante Inizio pagina Inizio modulo

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×