Strumento di registrazione di Office Communications Server 2007 R2

Utilizzare lo strumento di registrazione di Office Communications Server per configurare e monitorare le sessioni di debug per i componenti di Office Communications Server.

Opzioni di registrazione

Consente di definire le opzioni specifiche da utilizzare per una sessione di registrazione (debug), inclusi i componenti, il livello e i flag da registrare.

Componenti

Consente di selezionare i componenti per i quali si desidera abilitare la registrazione. Nell'elenco sono disponibili solo i componenti che appartengono al ruolo di Office Communications Server in cui si sta eseguendo lo strumento di registrazione.

Livello

Consente di scegliere il livello di registrazione appropriato. Ogni livello include i livelli che lo precedono nell'elenco. Se, ad esempio, si selezionano gli Avvisi, la registrazione include Errori irreversibili, Errori e Avvisi.

Flag

Consente di selezionare i flag da includere nella registrazione. Nell'elenco sono incluse solo le opzioni dei flag disponibili per il componente selezionato. Per impostazione predefinita, TF_COMPONENT è disponibile per tutti i componenti.

Nota : Selezionare la casella di controllo Tutti i flag per generare tracce dettagliate (l'opzione "Traccia" di LcsTracer) che possono essere utilizzate dal Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft per la risoluzione del problema.

Opzioni globali

Le opzioni globali includono le opzioni relative al file di registro e quelle relative alla registrazione in tempo reale applicate a tutte le sessioni di registrazione.

Opzioni file di registro

Consente di selezionare le opzioni per specificare il tipo di file di registro, la dimensione massima del file e se è possibile aggiungere nuovi file di registro quando un file di registro raggiunge la dimensione massima.

Tipo

Consente di specificare il tipo di file di registro da creare.

  • Registrazione circolare: utilizzare questa opzione per specificare che, dopo aver raggiunto la dimensione massima, il file di registro deve essere scritto di nuovo dall'inizio.

  • Registrazione sequenziale: utilizzare questa opzione per specificare che quando il file raggiunge la dimensione massima la registrazione viene arrestata.

  • Nuovo file: utilizzare questa opzione per specificare che quando il file raggiunge la dimensione massima viene eseguito il rollover del file di registro e la registrazione viene riavviata. In questo modo, viene generato un nuovo file di registro.

Dimensione massima

Consente di specificare la dimensione massima dei singoli file di registro.

Aggiungi a file di registro

Selezionare la casella di controllo Aggiungi a file di registro per aggiungere eventi a un file di registro sequenziale esistente. Se il file non esiste, verrà creato. Specificare questa opzione solo se si seleziona il sistema (10 ms) per le impostazioni di Risoluzione clock nelle opzioni avanzate dello strumento di registrazione. In caso contrario, gli eventi avranno indicatori di data/ora non corretti.

Opzioni in tempo reale

Consente di specificare le opzioni per abilitare il monitoraggio in tempo reale e configurarne le opzioni.

  • Monitoraggio in tempo reale: selezionare questa casella di controllo per visualizzare le tracce nella finestra della console man mano che si accumulano nel registro.

  • Solo visualizzazione, senza file di registro: selezionare questa casella di controllo per visualizzare le tracce nella finestra della console, ma non generare un file di registro.

Opzioni filtri

Consente di specificare le opzioni per filtrare il contenuto della finestra della console quando è abilitato il monitoraggio in tempo reale.

Abilita filtri

Selezionare la casella di controllo Abilita filtri per abilitare il filtro dei file di registro visualizzati, in modo che sia incluso solo il traffico dagli indirizzi specificati e verso gli stessi. Assicurarsi di specificare anche gli indirizzi URI e FQDN.

Nota : Il filtro di traccia è disponibile solo per i componenti SipStack e UserServices.

URI

Digitare l'URI (Uniform Resource Identifier) di ogni indirizzo per il quale si desidera visualizzare le tracce nella finestra della console. Il filtro consente di visualizzare solo il traffico dall'URI SIP specificato e verso lo stesso.

FQDN

Digitare il nome di dominio completo (FQDN) di ogni indirizzo per il quale si desidera visualizzare le tracce nella finestra della console. Il filtro consente di visualizzare solo il traffico dal nome di dominio completo del computer e verso lo stesso.

Cancella filtri

Fare clic su questo pulsante per cancellare gli indirizzi URI dal filtro per il monitoraggio in tempo reale.

Cartella file di registro

Consente di specificare la cartella in cui devono essere creati e salvati i file di registro. La cartella predefinita è %windir%\Tracing.

Sfoglia

Consente di selezionare il percorso in cui scrivere i file di registro.

Avvia registrazione

Consente di avviare una sessione di registrazione, dopo avere specificato le impostazioni appropriate di Opzioni di registrazione, Opzioni globali, Opzioni in tempo reale, Cartella file di registro e Opzioni avanzate.

Arresta registrazione

Consente di interrompere una sessione di registrazione per poter visualizzare e analizzare i file di registro.

Visualizza file di registro

Consente di visualizzare file di testo contenenti i registri acquisiti.

Analizza file di registro

Consente di analizzare i registri del protocollo per i componenti seguenti:

  • Componente SipStack (SIP) di Office Communications Server

  • Componente S4 (SIP) di Office Communications Server

  • Traffico di segnalazione delle conferenze (C3P) di Office Communications Server, inclusi MCU Infra C3P e Focus C3P

  • Traffico di conferenze Web (PSOM) di Office Communications Server (PSOM)

  • Client UCCA (Unified Communications Client API) di Office Communications Server

  • Segnalazioni di errori dal database di archiviazione

Nota : Per visualizzare il traffico del protocollo, è necessario selezionare il flag TL_Protocol prima di iniziare la registrazione.

Questa funzionalità di analisi è disponibile solo se nel computer è installato Microsoft Office Server 2007 R2 Resource Kit.

Opzioni avanzate

Consente di visualizzare la finestra di dialogo Opzioni avanzate e di configurare le opzioni avanzate, tra cui formattazione, buffering, risoluzione del clock e componenti aggiuntivi.

Importante :  È consigliabile non modificare le opzioni relative a buffering, risoluzione del clock, componenti aggiuntivi, percorsi di ricerca dei file di formato, prefisso del file di registro o prefisso in tempo reale a meno che non venga richiesto dal Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft.

Esci

Consente di chiudere lo strumento di registrazione. Se la registrazione è stata avviata, continuerà fino a quando non si esce dall'applicazione.

Ulteriori informazioni in linea

Fare clic per espandere o comprimere.

Lo strumento di registrazione di Office Communications Server 2007 R2, OCSLogger.exe, consente di risolvere i problemi acquisendo le informazioni di registrazione e di traccia del prodotto durante l'esecuzione. Questo strumento sostituisce la funzionalità di registrazione in file flat disponibile nelle versioni precedenti del prodotto. Lo strumento di registrazione consente di generare file di registro per ogni server e deve essere in esecuzione in ogni computer per il quale si desidera generare un registro.

Per ulteriori informazioni, vedere la sezione Operazioni della Raccolta di documentazione tecnica di Office Communications Server.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×