Strumenti per perfezionare il curriculum

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Questo video spiega come aggiungere al curriculum le parole giuste perché sia individuato online e illustra alcuni altri strumenti per ottimizzare il curriculum con un thesaurus e altri suggerimenti utili.

Strumenti per perfezionare il curriculum

  • I motori di ricerca CV in Internet cercano parole specifiche. È opportuno che il curriculum creato contenga tali parole.

  • È anche possibile modificare le parole usate più volte nel curriculum usando la caratteristica di ricerca Sinonimi, accessibile facendo clic con il pulsante destro del mouse su una parola. In alternativa, sulla barra multifunzione selezionare REVISIONE > Thesaurus per visualizzare altre opzioni.

  • Sono anche disponibili modelli per creare una lettera di presentazione formale.

Altre informazioni

Sei suggerimenti per creare un curriculum perfetto

Cercare le parole nel thesaurus

In questo ultimo video mostrerò alcuni suggerimenti, alcuni strumenti per migliorare l'aspetto del curriculum.

Per cominciare, parliamo delle parole chiave, definite anche "parole significative".

Si tratta delle parole cercate dai motori di ricerca che esaminano i curriculum, quindi è meglio assicurarsi che siano presenti nel curriculum.

Questo sistema deriva da SEO (Search Engine Optimization, ottimizzazione del motore di ricerca).

Si tratta del modo in cui i motori di ricerca esaminano i siti Web, per individuare le parole inserite dai clienti.

Non mi sto riferendo necessariamente alle parole usate dalle aziende, ma alle parole inserite dai clienti.

Come dico sempre, se parlo di calzature estive è meglio che io non usi il termine flip-flop,

perché il termine più usato in italiano è infradito e quindi è questo il termine che voglio inserire nel mio sito Web.

Lo stesso vale per il curriculum. È meglio essere molto specifici. Diamo un'occhiata a questo.

Controlliamo le competenze indicate, ad esempio l'elettronica di consumo.

Di cosa si tratta? Tablet o telefoni?

Se voglio inviare il curriculum a un'azienda che si occupa di telefonia, devo specificare che si tratta di telefoni.

Potrei anche indicare i produttori dei telefoni che conosco bene,

perché i loro siti Web sono probabilmente focalizzati sull'analisi della concorrenza, di questi produttori specifici.

Un'altra competenza riguarda i report mensili. Ma cosa cercano esattamente le aziende?

È possibile che cerchino report analitici o metriche online. Devi indicare in modo molto specifico le competenze che le aziende cercano.

Ecco perché le parole significative sono aggiornate continuamente.

É quindi molto utile verificarle nei siti Web specifici e aggiungerle al curriculum.

Bisogna prestare molta attenzione alle parole…

A volte, mentre digiti, ti rendi conto che stai usando in continuazione le stesse parole o gli stessi aggettivi.

Ad esempio, vedo “Incremento” ripetuto due volte. Cambiamolo.

Se faccio clic con il pulsante destro del mouse... nel menu visualizzato trovo Sinonimi.

Se passo con il mouse sopra questa opzione, vedo la parola "miglioramento", quindi sceglierò questa.

Proviamo ancora. Qui in basso “Espansione” si ripete due volte.

Faccio clic con il pulsante destro del mouse e scelgo Sinonimi, ma non trovo un'alternativa adatta.

Posso però fare clic su Thesaurus, per aprirlo sul lato destro dello schermo.

Posso semplicemente continuare a fare clic sulle parole fino a trovare quella giusta.

Scorro verso il basso e scelgo la parola che mi piace di più, in questo caso “crescita”.

E inserisco lì la parola.

Questo è quindi un modo rapido per cambiare alcune parole e migliorare la leggibilità del curriculum.

Ancora un altro paio di cose. La maggior parte delle persone non usa più la lettera di presentazione, ormai considerata un po' troppo formale.

Nei motori di ricerca per l'inserimento del curriculum…

c'è una sezione per la lettera di presentazione... si tratta di un elemento importante da inserire, perché ti permettere di dimostrare le tue competenze a livello di scrittura.

Puoi aggiungere considerazioni che non riguardano necessariamente te stesso.

Puoi parlare delle tendenze del settore o dell'ambito pubblicitario.

Se ti serve una lettera di presentazione cartacea, è meglio che tu usi un modello. Ti spiegherò perché è importante usare il modello.

Vado su Nuovo e cerco lettera di presentazione curriculum ed eccone alcune.

Proprio come per la lettera di presentazione cartacea, anche per la versione digitale serve una formattazione molto formale.

Il tuo nome in alto, la data, il nome del destinatario. Assicurati di ottenere un nominativo specifico, non usare un generico gentili signori.

Se, come me, non sei abituato a scrivere documenti con questo formato,

ti consiglio di usare un modello, per creare una lettera di presentazione con la struttura corretta.

Se ti serve anche la formattazione per un foglio di referenze o di altro tipo, troverai modelli anche per quelli.

Assicurati di portare al colloquio alcune copie cartacee del tuo curriculum

e, dopo il colloquio, invia una nota di ringraziamento

al tuo contatto chiave. Buona fortuna per la ricerca di lavoro.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×