Stampa unione

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Per illustrare il funzionamento della stampa unione, si inizierà da un messaggio di posta elettronica. Si partirà da un documento principale al quale si aggiungerà un elenco con le informazioni dei destinatari e infine i campi di stampa unione. Word compilerà quindi automaticamente i campi con le informazioni dei destinatari e genererà i singoli documenti.

Inserire campi di stampa unione

  • Word include i campi Formula di apertura e Blocco di indirizzi, che consentono di aggiungere tutti i campi per la formula di apertura o un indirizzo, in modo da evitare l'aggiunta di ogni campo singolarmente.

Ad esempio, per aggiungere una formula di apertura standard a un messaggio di posta elettronica o a una lettera, usare il campo unione Formula di apertura.

  1. Fare clic nel punto in cui si vuole aggiungere la formula di apertura.

  2. Fare clic su Formula di apertura.

  3. Scegliere lo stile da usare per il nome e impostare altre opzioni.

  4. Per fare in modo che il campo venga formattato come desiderato, evidenziare tutto il campo, inclusi gli indicatori alle estremità.

  5. Fare clic su HOME e quindi controllare il tipo di carattere e le relative dimensioni.

  6. Fare clic su Interlinea per verificare che l'impostazione dell'interlinea corrisponda a quella del resto del documento.

Dopo aver aggiunto i campi che si vuole unire, digitare le informazioni che devono restare invariate in ogni messaggio di posta elettronica inviato durante l'unione.

Aggiungere singoli campi

Se si vuole aggiungere una formula di apertura personalizzata o altre informazioni dall'elenco di indirizzi, è possibile aggiungere un campo per volta.

  1. Fare clic nel punto del documento in cui si vuole aggiungere il campo di stampa unione.

  2. Fare clic sulla freccia accanto a Inserisci campo unione e quindi sul nome del campo.

  3. Se il nome del campo non è visibile nell'elenco, fare clic sul pulsante Inserisci campo unione.

  4. Fare clic su Campi database per visualizzare l'elenco di campi contenuti nell'origine dati.

  5. Fare clic sul campo che si vuole aggiungere.

  6. Fare clic su Inserisci.

Altre informazioni

Stampa unione con un foglio di calcolo di Excel

Inserire campi di stampa unione

Creare e stampare etichette postali per un elenco di indirizzi in Excel

Usare Stampa unione di Word per la posta elettronica

Stampa unione facilita le spedizioni di massa da individualizzare per ogni destinatario.

Puoi aggiungere singoli elementi a qualsiasi parte di un'etichetta, una lettera, una busta

o un messaggio e-mail, dai saluti all'intero documento o addirittura le immagini.

Si inizia con un documento principale, si associa un elenco di informazioni sul destinatario, quindi si aggiungono i campi di stampa unione.

Word inserisce automaticamente nei campi le informazioni sui destinatari e genera tutti i singoli documenti.

In questo corso inizieremo dai messaggi e-mail, quindi passeremo a lettere e buste.

Ecco come iniziare rapidamente. Nella scheda Corrispondenza fai clic su Inizia stampa unione e quindi su Creazione guidata Stampa unione.

Seleziona il tipo di documento a cui vuoi aggiungere la stampa unione e fai clic su Avanti.

Qui puoi creare un nuovo documento da un modello o da un documento esistente.

Visto che il nostro documento è già aperto, selezioneremo Usa il documento corrente.

Per l'elenco dei destinatari puoi usare un elenco esistente, ad esempio una lista di distribuzione creata in Microsoft Excel,

i contatti di Microsoft Outlook oppure puoi digitare un nuovo elenco.

Diciamo che vogliamo inviare un messaggio e-mail ai clienti presenti nei contatti di Outlook.

Quando selezioni questa opzione, devi anche scegliere la cartella Contatti da usare.

Se richiesto, scegli un profilo di Outlook.

Ho già creato in Outlook una cartella in cui salvare i miei contatti relativi ai clienti, quindi la selezioneremo e faremo clic su OK.

Word aggiunge i contatti a un elenco di destinatari.

Se vuoi, puoi controllare l'elenco e modificarlo prima di eseguire la Stampa unione.

Ad esempio, se l'elenco è lungo, è consigliabile inviare i messaggi e-mail in blocchi separati.

Puoi fare clic sulla freccia accanto a Cognome e ordinare l'elenco in ordine crescente.

Per deselezionare tutti i contatti, deseleziona la casella in alto.

Inizia quindi a inviare messaggi e-mail solo ai contatti il cui cognome inizia con B, C e D. Al termine, fai clic su OK.

Aggiungeremo quindi i campi di stampa unione al messaggio e-mail.

Per semplificare, aggiungiamo solo il campo formula di apertura. Elimina la formula di apertura presente e fai clic su Formula di apertura.

Seleziona prima di tutto un formato. Continueremo a usare Gent.

Scegliamo però una soluzione meno formale per il formato del nome e teniamo la virgola.

In caso di problemi con il nome di un destinatario, Word inserisce questa formula di apertura generica.

Cambiamola in Gentile Cliente con una virgola.

Qui sotto puoi fare clic per vedere un'anteprima dei contatti e della formula di apertura corrispondente. Al termine, fai clic su OK.

Word inserisce il campo di stampa unione.

Fai clic su Avanti e Word sostituisce temporaneamente i campi di stampa unione con le voci recuperate dall'elenco di destinatari,

per permetterti di vedere un'anteprima di ogni messaggio e-mail prima dell'invio.

Questo particolare è molto utile se il messaggio e-mail contiene molti campi di stampa unione.

Se è tutto a posto, fai clic su Avanti per completare la Stampa unione.

Fai clic su Posta elettronica, aggiungi una riga Oggetto per i messaggi e-mail e fai clic su OK quando sei pronto per inviarli.

La procedura guidata ti permette di iniziare rapidamente a usare la Stampa unione.

Quando conosci il processo, può risultare spesso più veloce inserire direttamente le opzioni.

Nel prossimo video faremo proprio così per la stampa di lettere con la Stampa unione.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×