Spostamento o ridimensionamento di una tabella

Spostamento o ridimensionamento di una tabella

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Per spostare o ridimensionare una tabella è quasi sempre sufficiente trascinare il puntatore. Se si vuole, è possibile anche immettere una dimensione specifica.

Spostare una tabella

  1. Fare clic sulla tabella da spostare.

  2. Posizionare il puntatore del mouse sul bordo esterno della tabella (ma non sui punti) e quindi quando il puntatore assume la forma di una Freccia a quattro punte , fare clic e trascinare il bordo per spostare la tabella.

Suggerimento:    Per entrambe spostare una tabella e crearne un duplicato, tenere premuto Ctrl mentre si trascina la tabella.

Ridimensionare una tabella

Ridimensionare una tabella mediante trascinamento

  1. Fare clic sulla tabella da ridimensionare.

  2. Sul bordo della tabella, scegliere un quadratino di ridimensionamento e quindi quando il puntatore assume la forma di una Freccia doppia , fare clic e trascinare il quadratino per ingrandire o ridurre la tabella. Un quadratino di ridimensionamento è il cluster di punti che viene visualizzato agli angoli e ai lati della tabella.

    Si noti quanto segue:

    • Per mantenere la stessa proporzione tra l'altezza e la larghezza della tabella durante il ridimensionamento, tenere premuto MAIUSC mentre si trascina per ridimensionare la tabella.

    • Per mantenere la tabella centrata nella diapositiva, tenere premuto CTRL mentre si trascina per ridimensionare la tabella.

    • Se le dimensioni della tabella sono eccessive per la diapositiva, fare clic su Annulla Pulsante Annulla sulla barra di accesso rapido per ripristinare le dimensioni originali della tabella.

Immettere dimensioni di una tabella specifica

  1. Fare clic sulla tabella da ridimensionare.

  2. In Strumenti tabella nella scheda Layout immettere le dimensioni desiderate nella caselle Altezza e Larghezza nel gruppo Dimensioni tabella.

    Ridimensionamento della tabella

    Per mantenere la stessa proporzione tra l'altezza e la larghezza della tabella durante il ridimensionamento, selezionare la casella di controllo Blocca proporzioni .

Ridimensionare una colonna o una riga

  1. Fare clic sulla tabella contenente la colonna o la riga da ridimensionare.

  2. Eseguire una o entrambe le operazioni seguenti:

    • Per modificare la larghezza di una colonna, posizionare il puntatore del mouse sul bordo della colonna che si desidera ridimensionare e quando il puntatore assume la forma di una Immagine freccia doppia verticale , trascinare la colonna a destra o a sinistra.

    • Per modificare l'altezza di una riga, posizionare il puntatore del mouse sul bordo della riga che si desidera ridimensionare e quando il puntatore assume la forma di una Freccia doppia orizzontale , trascinare la riga verso l'alto o verso il basso.

      Note: 

      • È anche possibile scegliere le opzioni del gruppo Dimensioni celle per ridimensionare le righe e le colonne. In Strumenti tabella nella scheda Layout immettere le dimensioni volute nelle caselle Altezza e Larghezza del gruppo Dimensioni celle.

      • Non c'è un'altezza minima della cella, che dipende la dimensione del carattere del testo nella cella della tabella.

Vedere anche

Modificare i margini tra il testo e il bordo di una casella di testo o una forma

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×