Spostamento di un oggetto

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

È possibile modificare l'ordine dei livelli della pila, noto anche come ordine z, di oggetti inclusi nella pubblicazione, in modo che tali oggetti vengano visualizzati sopra altri oggetti.

L'oggetto può essere:

  • Una forma

  • Una tabella

  • Una casella di testo

  • ClipArt o immagine

  • Selezionare l'oggetto che si desidera spostare.

    Se l'oggetto è nascosto, selezionare un oggetto, quindi premere TAB oppure MAIUSC+TAB ripetutamente fino a quando l'oggetto desiderato non risulta selezionato.

    Per selezionare più oggetti contemporaneamente, tenere premuto CTRL mentre si fa clic sugli oggetti che si desidera selezionare, quindi rilasciare CTRL.

  • Scegliere Ordine dal menu Disponi, quindi effettuare una delle seguenti operazioni:

    • Per portare un oggetto davanti alla pila, fare clic su Porta in primo piano.

    • Per spostare un oggetto dietro la pila, fare clic su Porta in secondo piano.

    • Per portare un oggetto in avanti di un livello, fare clic su Porta avanti.

    • Per spostare un oggetto indietro di un livello, fare clic su Porta indietro.

Nota : 

  • Per visualizzare un'immagine inserita come sfondo dietro al testo, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla casella di testo, scegliere Formato casella di testo dal menu di scelta rapida, selezionare la scheda Layout, quindi in Stile fare clic su Nessuno o All'interno.

  • Per rendere trasparente un oggetto nella pila, fare clic sull'oggetto per selezionarlo (per una tabella, selezionare l'intera tabella), quindi premere CTRL+T. Per trasformare un oggetto trasparente in un oggetto opaco con riempimento bianco, selezionarlo, quindi premere CTRL+T.

  • Per posizionare la stessa immagine dietro tutti gli oggetti in ogni pagina della pubblicazione, inserire l'immagine in una pagina master, quindi convertire l'immagine in una filigrana. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di pagine master e la creazione di filigrane, fare clic sul collegamento disponibile nella sezione Vedere anche.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×