Sincronizzazione dei dati tra uno strumento File SharePoint e il sito di SharePoint in SharePoint Workspace 2010

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Per mantenere paralleli i set di dati tra uno strumento File SharePoint e il relativo sito di SharePoint è necessario eseguire sincronizzazioni periodiche. Ogni volta che viene avviata una sincronizzazione, vengono scambiate tutte le modifiche apportate in entrambe le posizioni a partire dalla sincronizzazione precedente. Queste modifiche possono includere file aggiunti, eliminati, rinominati o spostati, nonché aggiornamenti al contenuto dei file.

Un solo membro di uno strumento File SharePoint può essere l'autore della sincronizzazione, pertanto questo membro ha la responsabilità di avviare periodicamente le sincronizzazioni. Se un utente è l'autore della sincronizzazione e non sarà in grado di eseguire questa operazione per un periodo prolungato, deve passare la responsabilità a un altro membro. In alternativa, è possibile abilitare la sincronizzazione pianificata, in modo che le sincronizzazioni vengano eseguite automaticamente a intervalli di tempo specificati.

Per avviare una sincronizzazione, fare clic su Sincronizza....

Passaggio dalla sincronizzazione manuale a quella pianificata e viceversa

L'autore della sincronizzazione può passare dalla sincronizzazione manuale a quella pianificata e viceversa in qualsiasi momento. Per visualizzare l'impostazione corrente per la sincronizzazione, posizionare il puntatore del mouse sull'icona Calendario nell'area di stato. Ad esempio:

Impostazione di pianificazione della sincronizzazione corrente

Per modificare questa impostazione:

  1. Nella scheda Home fare clic su Sincronizza e quindi su Sincronizza pianificazione.

    Suggerimento : È inoltre possibile fare clic sull'icona Calendario nell'area di stato.

  2. Apportare le modifiche desiderate e fare clic su OK.

Determinazione della presenza di modifiche non sincronizzate

L'area di stato dello strumento File SharePoint visualizza lo stato corrente della sincronizzazione, ma solo per l'autore della sincronizzazione.

Messaggio di stato

Significato

Tutti i file di Groove sono sincronizzati.

Non sono presenti modifiche del contenuto dello strumento File SharePoint da inviare alla raccolta documenti di SharePoint. Tuttavia, nella raccolta di SharePoint potrebbero essere presenti modifiche in sospeso da inviare a SharePoint Workspace alla successiva sincronizzazione. Fare clic sul collegamento Anteprima per verificare se sono presenti modifiche in sospeso nella raccolta di SharePoint.

Tutti i file di Groove sono sincronizzati. Errori di sincronizzazione.

In rari casi, possono verificarsi situazioni in cui tutti i file sono sincronizzati ma si sono verificati errori di sincronizzazione. Possono ad esempio essere presenti differenti regole in relazione ai tipi di file consentiti in uno strumento File SharePoint e nel sito di SharePoint. Come risultato, un file aggiunto alla raccolta di SharePoint potrebbe non essere consentito nello strumento File SharePoint.

Nello strumento sono presenti modifiche non sincronizzate.

Sono presenti una o più modifiche in sospeso nello strumento File SharePoint da inviare alla raccolta di SharePoint alla successiva sincronizzazione. Fare clic sul collegamento Anteprima per visualizzare un riepilogo di tutte le modifiche in sospeso, incluse quelle nella raccolta di SharePoint.

Nello strumento sono presenti modifiche non sincronizzate. Errori di sincronizzazione.

In genere, questo stato è il risultato di conflitti di file tra lo strumento File SharePoint e il sito di SharePoint che si verificano durante una sincronizzazione. Fare clic sul collegamento Errori di sincronizzazione per esaminare gli errori e intraprendere le azioni necessarie per risolvere i conflitti e gli altri problemi.

Visualizzazione dell'anteprima degli aggiornamenti di sincronizzazione

Quando l'autore della sincronizzazione avvia una sincronizzazione, viene visualizzata la finestra Anteprima sincronizzazione, in cui sono descritti tutti gli aggiornamenti in sospeso. Nella finestra Anteprima sincronizzazione sono inoltre elencate eventuali modifiche in sospeso che causeranno errori di sincronizzazione. Per gli errori di sincronizzazione che indicano un conflitto di file, è consigliabile intraprendere le azioni necessarie per risolvere i problemi prima di continuare con la sincronizzazione.

Nota : È anche possibile continuare la sincronizzazione senza prima risolvere i conflitti. In questo caso, verrà visualizzato un collegamento Errori di sincronizzazione. È possibile fare clic su questo collegamento per aprire la finestra di dialogo Errori di sincronizzazione, in cui verrà visualizzato un elenco dei conflitti. Questa finestra di dialogo, tuttavia, non contiene le funzionalità automatizzate per la risoluzione dei conflitti disponibili nella finestra Anteprima sincronizzazione. È pertanto necessario eseguire manualmente le operazioni necessarie per risolvere tutti i conflitti.

Risoluzione degli errori di sincronizzazione

Per risolvere gli errori di sincronizzazione segnalati nella finestra Anteprima sincronizzazione:

  1. Selezionare una voce che indica un conflitto.

    Nella sezione inferiore della finestra di dialogo vengono fornite informazioni sulla causa del conflitto.

  2. Fare clic su Risolvi... per aprire la finestra di dialogo Risolvi conflitto.

  3. Selezionare le modifiche del file o della cartella che si desidera mantenere (la versione dello strumento File SharePoint o la versione del sito di SharePoint) e fare clic su OK.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×