Selezionare le impostazioni relative alla modalità di visualizzazione e memorizzazione dei dati nel database

Se si desidera impostare opzioni generali per tutti i futuri database di Access, è possibile selezionarle dalla categoria Generale nella finestra di dialogo Opzioni di Access. Le opzioni generali possono essere utilizzate, ad esempio, per specificare la modalità di visualizzazione di alcune interfacce utente o il formato di file predefinito che verrà utilizzato o, ancora, il percorso in cui verranno inserite le cartelle database nel computer dell'utente del database.

Nota : Le modifiche apportate alle impostazioni dalla categoria Generale potrebbero venire applicate non solo a Microsoft Access 2010, ma anche ad altre applicazioni di Microsoft Office 2010 eventualmente installate.

Finestra di dialogo Opzioni di Access in cui è visualizzata la categoria Generale per le impostazioni globali

Per saperne di più

Impostare le opzioni di visualizzazione

Impostare il formato e il percorso predefiniti per i nuovi file di database

Personalizzare la copia di Microsoft Office in uso

Impostare le opzioni di visualizzazione

Fare clic su Opzioni sotto Access e quindi apportare le modifiche desiderate alle opzioni di visualizzazione.

  • Quando si seleziona l'opzione Attiva anteprima in tempo reale, sarà possibile passare il puntatore del mouse sulle diverse opzioni per visualizzare in anteprima l'effetto che la caratteristica avrà sul documento.

  • Mantenere selezionata l'opzione Usa sempre ClearType per visualizzare il testo con un tipo di carattere più facilmente leggibile. Se si deseleziona questa opzione, sarà necessario riavviare Access 2010 per rendere effettiva la nuova impostazione.

    Nota : L'impostazione ClearType verrà applicata anche ad altre applicazioni di Office eventualmente installate.

È possibile posizionare il puntatore del mouse su un comando o su un'opzione sulla barra multifunzione per visualizzare una descrizione comando con l'indicazione dello scopo del pulsante e degli eventuali tasti di scelta rapida disponibili per tale opzione. Per nascondere le descrizioni comando, selezionare una combinazione per le descrizioni comando adatta alle proprie esigenze dalle opzioni Stile descrizione comando.

  • Mostra descrizione caratteristica nelle descrizioni comandi: quando è selezionata consente di visualizzare la descrizione del pulsante o dell'opzione sulla barra multifunzione al passaggio del puntatore del mouse.

  • Non mostrare descrizione caratteristica nelle descrizioni comandi: quando è selezionata consente di visualizzare il nome dell'opzione o della caratteristica, ma non la descrizione.

  • Non mostrare descrizioni comandi: quando è selezionata non consente di visualizzare il nome o la descrizione dei pulsanti o delle opzioni sulla barra multifunzione al passaggio del puntatore del mouse.

  • Combinazione colori: selezionare la combinazione colori Blu, Grigio chiaro o Nero da applicare ai database di Access.

Torna all'inizio

Impostare il formato e il percorso predefiniti per i nuovi file di database

Dopo aver impostato le opzioni seguenti, per i nuovi database verranno applicate le opzioni predefinite. Selezionare una versione di Access per i nuovi database, un percorso specifico sul disco rigido per le nuove cartelle di database e un ordinamento personalizzato.

  • Utilizzare Formato di file predefinito per impostare o modificare il formato di file utilizzato da Access ogni volta che si crea un nuovo database. Se il database viene condiviso tra più utenti, è opportuno considerare la versione di Access disponibile nei computer degli altri utenti, affinché questi possano accedere a tutte le caratteristiche del database.

    Nota : È necessario chiudere e riaprire il database corrente affinché l'opzione specificata abbia effetto.

  • Per impostare o modificare la cartella predefinita per la memorizzazione di nuovi database e file, nella casella di testo Cartella database predefinita digitare il nome della cartella manualmente oppure fare clic su Sfoglia per individuare la cartella.

  • Selezionare Ordinamento nuovi database per modificare l'ordinamento alfabetico predefinito. L'impostazione predefinita è Generale. Per reimpostare l'ordinamento per un database esistente, selezionare la lingua che si desidera utilizzare e quindi eseguire un'operazione di compattazione del database. È necessario chiudere e riaprire il database corrente affinché l'opzione specificata abbia effetto.

Torna all'inizio

Personalizzare la copia di Microsoft Office in uso

  • Digitare il proprio nome o quello di un altro utente nella casella di testo Nome utente.

  • Digitare le proprie iniziali o quelle di un altro utente nella casella di testo Iniziali.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×