Scenari per l'utilizzo di parti modello

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In questo articolo sono illustrati alcuni scenari per l'utilizzo di parti modello dei modelli di modulo personalizzati. Anche se è possibile che le proprie esigenze aziendali siano diverse da quelle relative alle risorse umane e alle vendite qui descritte, i principi dello scenario di base possono essere applicati anche ad altre situazioni.

Nota : In questo articolo non viene spiegato come progettare e distribuire parti modello. Per ulteriori informazioni a questo proposito, fare clic sui collegamenti disponibili nella sezione Vedere anche.

In questo articolo

Vantaggi dell'utilizzo di parti modello

Scenario 1: Risorse umane

Scenario 2: Vendite

Vantaggi dell'utilizzo di parti modello

Parti modello sono riutilizzabili parti di un modello di modulo. In genere includono controlli, un origine dati e funzionalità, ad esempio le connessioni dati o convalida dei dati. Parti modello possono essere utile nella maggior parte dei casi. Tuttavia, sono particolarmente utile quando si dispone di un numero elevato di modelli di modulo che contengono controlli comuni e componenti di progettazione. Invece di riprogettare una sezione standard nei modelli di modulo singoli, è possibile progettare solo una parte modello e riutilizzare in più modelli di modulo.

Nella figura illustrata di seguito è visualizzata una parte modello Informazioni dipendente che viene riutilizzata in diversi moduli aziendali per tutta l'organizzazione.

parte modello visualizzata in più moduli

La standardizzazione di sezioni di modulo, in modo che tutti i progettisti di moduli utilizzino parti modello identiche, offre sicuramente numerosi vantaggi. Utilizzando parti modello sarà più facile:

  • Progettare modelli di modulo    Se si mette a disposizione dei progettisti di moduli una raccolta di parti modello, saranno in grado di riutilizzare elementi di progettazione comuni in numerosi modelli di modulo, L'utilizzo di una raccolta di parti modello consente di risparmiare tempo in quanto non è necessario creare le stesse sezioni per ogni singolo modulo. Ad esempio, molti moduli aziendali contengono una serie di caselle di testo con il nome del dipendente, la posizione, l'indirizzo di posta elettronica e altre informazioni di contatto. È possibile progettare questa sezione una sola volta, utilizzando una parte modello, e aggiungere funzionalità di convalida dei dati o altre regole business a controlli specifici, quindi distribuire la parte modello ai progettisti di moduli. Dopo avere aggiunto la parte modello al riquadro attività Controlli, i progettisti potranno riutilizzare la sezione Informazioni contatto quando è necessario, senza doverla riprogettare ogni volta.

  • Compilare moduli    La coerenza rappresenta un aspetto positivo anche per chi deve compilare i moduli. Rende più veloce questa operazione in quanto, a prescindere dal tipo di modulo utilizzato dall'utente, i campi comuni utilizzano le stesse etichette, sono organizzati in modo coerente e rispondono all'input dei dati in maniera prevedibile.

  • Riutilizzare dati del modulo    La standardizzazione è essenziale se i dati del modulo vengono inviati a sistemi su scala aziendale, come i database CRM (Customer Relationship Management), che richiedono nomi di campo e tipi di dati coerenti. Utilizzando parti modello è più facile assicurare che i dati in sezioni identiche di un modulo siano conformi a un modello comune per lo scambio di dati.

Inizio pagina

Scenario 1: Risorse umane

Il reparto Risorse umane di una grande società assicurativa si occupa della progettazione e della gestione di una serie di modelli di modulo attinenti la ricerca e l'assunzione del personale, l'erogazione di indennità, la gestione delle buste paga dei dipendenti e il rispetto della conformità alle normative. Poiché molti di questi modelli di modulo condividono sezioni comuni, ad esempio quella con le informazioni sui dipendenti e quella con gli orari dei dipendenti, è utile che il personale del reparto Risorse umane collabori con i colleghi del reparto IT per sviluppare una raccolta di parti modello di uso comune. I progettisti di moduli dell'azienda potranno accedere a questa raccolta di parti modello dal riquadro attività Controlli.

Parti modello visualizzate nel riquadro attività Controlli

Ad esempio, per i moduli di rimborso delle spese sanitarie i dipendenti del reparto risorse umane potrebbero determinare la necessità di disporre delle seguenti parti modello.

Parte modello

Campi possibili

Utilizzo

Intestazione con logo

Nessuno

La maggior parte dei moduli

Sezione informazioni dipendenti

Nome e cognome del dipendente, data di nascita, indirizzo postale, numero di telefono di casa, numero di telefono dell'ufficio, posizione, nome del reparto

La maggior parte dei moduli

Sezione informazioni dipendenti

Nome e cognome del dipendente, indirizzo postale, numero piano previdenziale, numero gruppo

Moduli per domande di indennizzo sanitario

Sezione informazioni pazienti

Nome e cognome del paziente, data di nascita, sesso, parentela con il dipendente

Moduli per domande di indennizzo sanitario

Sezione informazioni fornitori

Nome e cognome del fornitore, indirizzo postale, numero di telefono

Moduli per domande di indennizzo sanitario

Sezione informazioni domande di indennizzo

Data dell'assistenza, totale pagamento inviato

Moduli per domande di indennizzo sanitario

Sezione orari dipendenti

Firma dipendente, data

Moduli per domande di indennizzo sanitario

Sezione ID dipendente

ID dipendente, nome e cognome del dipendente, indirizzo di posta elettronica, numero di telefono, data assunzione, ID posizione, stipendio, commissione, responsabile, reparto

Moduli per domande di indennizzo sanitario

Inizio pagina

Scenario 2: Vendite

Il reparto Vendite di una società farmaceutica prevede di progettare una serie di modelli di modulo di InfoPath che saranno utilizzati per raccogliere informazioni su ordini di prodotti e clienti. La società utilizza attualmente uno XML Schema per standardizzare la raccolta dei dati aziendali. Questo schema viene utilizzato soprattutto dai reparti Marketing, Vendite e Assistenza clienti e consente di definire i dati relativi a clienti, prodotti e ordini.

Utilizzando InfoPath i progettisti di moduli possono creare parti modello basate sugli schemi esistenti selezionando l'opzione XML o schema nella finestra di dialogo Progetta modello di modulo.

Progettazione di una parte modello basata su uno schema XML esistente

Dopo la finestra di progettazione di moduli ha creato la parte modello, possono inserire controlli nella parte modello associati ai campi appropriati dallo schema. Finestre di progettazione è possibile specificare impostazioni di convalida dei dati, regole, valori predefiniti calcolati e connessioni dati per i controlli di parte modello. Dopo avere terminato la progettazione della parte modello, possono salvarlo e annunciare la disponibilità di progettisti dell'organizzazione, quindi possono utilizzare la parte modello nei propri modelli di modulo.

Ad esempio, i dipendenti del reparto Vendite potrebbero determinare la necessità di disporre delle seguenti parti modello.

Parte modello

Campi possibili

Utilizzo

Sezione clienti

ID cliente, nome cliente, tipo di cliente, indirizzo postale, città, stato/provincia, codice postale, paese, indirizzo di posta elettronica, numero di telefono

Moduli di interazione con i clienti, moduli di richiesta informazioni, moduli per ordini, moduli di registrazione delle chiamate, richieste di demo, richieste di assistenza

Intestazione ordine

Reparto, centro distribuzione, organizzazione di vendita

Moduli di interazione con i clienti, moduli di richiesta informazioni, moduli per ordini, moduli di registrazione delle chiamate, richieste di demo, richieste di assistenza

Sezione stato dell'ordine

Data ordine, data spedizione, indirizzo di posta elettronica

Moduli per ordini, moduli per fatture

Sezione stato della consegna

Nome del paziente, parentela con il dipendente, data di nascita

Moduli per ordini, moduli per fatture

Sezione informazioni sui pagamenti

Tipo di pagamento, data di pagamento, note sul pagamento

Moduli per ordini, moduli per fatture

Sezione dettagli sugli ordini

ID prodotto, quantità, costo unitario, data ricezione, sconto, prezzo totale, stato

Moduli per ordini, moduli per fatture

Sezione indirizzo di spedizione

Nome destinatario spedizione, indirizzo di spedizione, città, stato/provincia, codice postale, paese

Moduli per ordini, moduli per fatture

Sezione indirizzo di fatturazione

Nome per fatturazione, indirizzo di fatturazione, città, stato/provincia, codice postale, paese

Moduli per ordini, moduli per fatture

Sezione venditore

Nome venditore, data di inizio, data di fine, reparto

Moduli per ordini, moduli per fatture

Sezione provvigioni

Organizzazione di vendita, venditore, quantità provvigioni, importo provvigioni, importo ordine, quantità ordine, quantità percentuale

Moduli per ordini, moduli per fatture

Inizio pagina

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×