Scenari di gestione degli utenti per PowerShell di Office 365

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Usare questi scenari di PowerShell per aggiungere rapidamente account utente da un file, assegnare licenze, gestire l'appartenenza a gruppi di distribuzione e impostare le password.

Automatizzare l'importazione di più utenti

È possibile automatizzare l'importazione di più utenti in Office 365 e risparmiare una notevole quantità di tempo. Per importare un numero elevato di utenti, è necessario prima preparare un file con valori delimitati da virgole (CSV) con le informazioni appropriate. Per creare un account utente, è necessario specificare almeno un nome visualizzato e un nome dell'entità utente (UPN).

L'UPN è il nome dell'utente nel formato indirizzo di posta elettronica. Il nome utente è seguito da una chiocciola e dal nome del dominio Internet dell'abbonamento a Office 365, ad esempio francescab@contoso.com. È anche possibile fornire i dati per qualsiasi proprietà scrivibile dell'account utente, ad esempio la località, i numeri di contatto e gli indirizzi.

Per le proprietà di base dell'account utente, come l'UPN e il nome visualizzato, preparare un file CSV con le due intestazioni di colonna seguenti:

  • UserPrincipalName,DisplayName

Aggiungere quindi un nuovo account utente in ogni riga del CSV digitando l'UPN e il nome visualizzato, separati da una virgola.

Nota : Poiché non vengono specificate, le password di ogni account verranno generate da Office 365.

Archiviare il file CSV in un percorso accessibile, ad esempio C:\O365Admin\NewUsers.CSV. Ora è possibile creare gli account utente.

Per iniziare, è necessario connettersi a Office 365 con il modulo di Microsoft Azure Active Directory per Windows PowerShell. Per le istruzioni, vedere Connettersi a PowerShell di Office 365.

Immettere quindi il percorso e il nome file tra le virgolette doppie, rimuovendo il testo dell'istruzione e i caratteri < e >.

$fileName="<path and file name of the CSV file, example C:\O365Admin\NewUsers.CSV>"
Import-Csv $fileName | ForEach { New-MsolUser -UserPrincipalName  $_.UserPrincipalName -DisplayName $_.DisplayName }

Eseguire i comandi risultanti nella finestra del modulo di Microsoft Azure Active Directory per Windows PowerShell.

Per informazioni più dettagliate sugli account utente, preparare un file CSV con le intestazioni di colonna seguenti e inserire il numero necessario di righe di utenti:

  • UserPrincipalName,DisplayName,FirstName,LastName,Title,Password,UsageLocation,Office,Department,MobilePhone,StreetAddress,City,State,PostalCode,Country

Nota : Tra le intestazioni di colonna non devono esserci spazi, perché è necessario che a ognuna venga fatto riferimento dall'elemento $_. del comando Import-Csv. Sono necessari solo i campi UserPrincipalName e DisplayName e i valori vuoti verranno ignorati. Il codice UsageLocation corrisponde al codice ISO di due caratteri relativo all'area geografica dell'utente.

Archiviare il file CSV in un percorso accessibile, ad esempio C:\O365Admin\NewUsers.CSV. Ora è possibile importarli come account utente.

Immettere il nome del file CSV e quindi eseguire i comandi risultanti.

$fileName="<path and file name of the CSV file, example C:\O365Admin\NewUsers.CSV>"
Import-Csv $fileName | ForEach { New-MsolUser -UserPrincipalName   $_.UserPrincipalName -FirstName $_.FirstName -LastName $_.LastName -DisplayName $_.DisplayName -Title $_.Title -Department $_.Department -Office $_.Office -MobilePhone $_.MobilePhone -StreetAddress $_.StreetAddress -City $_.City -State $_.State -PostalCode $_.PostalCode -Country $_.Country -Password $_.Password }

Assegnare licenze in Office 365

Per consentire agli utenti l'accesso completo a Office 365, è necessario che abbiano una licenza di Office 365 assegnata. In questo scenario, le licenze vengono assegnate agli account utente.

Per iniziare, è necessario connettersi a Office 365 con il modulo di Microsoft Azure Active Directory per Windows PowerShell. Per le istruzioni, vedere Connettersi a PowerShell di Office 365.

Prima di assegnare una licenza a un utente, è necessario impostare la località di utilizzo per l'account corrispondente in base al codice ISO di due caratteri relativo alla sua area geografica. La località di utilizzo specifica il paese in cui verrà usato il servizio e determina le caratteristiche con licenza disponibili per quell'area geografica. Ad esempio, US è il codice per gli Stati Uniti d'America. Ecco un esempio di impostazione della località di utilizzo in base all'UPN dell'account utente:

Set-MsolUser -UserPrincipalName user@contoso.com -UsageLocation US

Per visualizzare l'elenco delle licenze disponibili, i relativi SKU degli account e la quantità rimanente da assegnare, eseguire il comando seguente:

Get-MsolAccountSku

Immettere quindi la licenza e l'UPN dell'account utente e quindi eseguire i comandi risultanti nella finestra del modulo di Microsoft Azure Active Directory per Windows PowerShell.

$license="<the appropriate value of AccountSkuId from the Get-MsolAccountSku command>"
$userUPN="<the UPN of the user account>"
UserLicense -UserPrincipalName $userUPN -AddLicenses $license

Assegnare licenze a più utenti

Nello scenario precedente è stata assegnata una licenza a un singolo account utente. Per assegnare licenze a più utenti, è necessario eseguire alcuni passaggi in più, ma può risultare vantaggioso per un numero elevato di account utente.

Per iniziare, è necessario connettersi a Office 365 con il modulo di Microsoft Azure Active Directory per Windows PowerShell. Per le istruzioni, vedere Connettersi a PowerShell di Office 365.

Prima di tutto, visualizzare l'elenco delle licenze disponibili, i relativi SKU degli account e la quantità rimanente da assegnare eseguendo questo comando:

Get-MsolAccountSku

Per visualizzare l'elenco di utenti senza licenza, usare questo comando:

Get-MsolUser -UnlicensedUsersOnly

Per salvare l'elenco di utenti senza licenza in un file CSV da cui selezionare gli account utente a cui assegnare le licenze, immettere il percorso e il nome file, quindi eseguire i comandi risultanti.

$fileName="<path and file name of the CSV file, example: c:\reports\Unlicensed_Users.CSV>"
Get-MsolUser -UnlicensedUsersOnly | Export-Csv $fileName

È anche possibile usare il comando Where per visualizzare un elenco di account utente senza licenza in base a criteri più specifici, ad esempio la località. Ecco un esempio:

Get-MsolUser -All -UnlicensedUsersOnly | Where {$_.Country -eq "United States"}

Usare questi comandi per specificare una proprietà di account utente e il relativo valore e per visualizzare un set specifico di utenti senza licenza, quindi eseguire i comandi risultanti:

$userPropertyName="<name of the user property>"
$userPropertyValue="<value of the user property>"
Get-MsolUser -All -UnlicensedUsersOnly | Where {$_.$userPropertyName -eq $userPropertyValue}

Per ottenere l'elenco di proprietà degli account utente, immettere l'UPN di un account utente qualsiasi e quindi eseguire i comandi risultanti.

$userUPN="<the UPN of any user account>"
Get-MsolUser -UserPrincipalName $userUPN | Select * | More

L'esempio seguente visualizza tutti gli utenti senza licenza nella città di Londra:

$userPropertyName="City"
$userPropertyValue="London"
Get-MsolUser -All -UnlicensedUsersOnly | Where {$_.$userPropertyName -eq $userPropertyValue}

Dopo aver identificato il set di account utente, combinarlo con il cmdlet Set-MsolUserLicense per assegnare licenze a ognuno. Immettere la licenza, il nome della proprietà e il relativo valore, quindi eseguire i comandi risultanti.

$license="<the appropriate value of AccountSkuId from the Get-MsolAccountSku command>"
$userPropertyName="<name of the user property>"
$userPropertyValue="<value of the user property>"
Get-MsolUser -All -UnlicensedUsersOnly | Where {$_.$userPropertyName -eq $userPropertyValue}  | Set-MsolUserLicense -AddLicenses $license

Ecco un esempio che assegna la licenza di Office 365 E5 di Contoso a tutti gli account utente senza licenza nella città di Londra:

$license="contoso:ENTERPRISEPACK"
$userPropertyName="City"
$userPropertyValue="London"
Get-MsolUser -All -UnlicensedUsersOnly | Where {$_.$userPropertyName -eq $userPropertyValue}  | Set-MsolUserLicense -AddLicenses $license

Gestire i destinatari dei gruppi di distribuzione

È possibile usare i gruppi di distribuzione per creare liste di distribuzione di posta elettronica. I gruppi di distribuzione possono essere usati solo con applicazioni di posta elettronica come Microsoft Outlook per inviare i messaggi a un insieme di utenti. In questo scenario viene usato PowerShell per gestire i destinatari di un gruppo di destinazione.

Per iniziare, è necessario connettersi a Exchange Online. Per connettersi a Exchange Online con il nome utente e la password di un account, vedere Connettersi a PowerShell di Exchange Online. Per installare il modulo Remote PowerShell di Microsoft Exchange Online e connettersi con MFA, vedere Connettersi a PowerShell di Exchange Online utilizzando l'autenticazione a più fattori.

Per aggiungere un destinatario a un gruppo di distribuzione, immettere il nome del gruppo di distribuzione e l'UPN dell'account utente, quindi eseguire i comandi risultanti.

$distName="<name of the distribution group>"
$userUPN="<the UPN of the user account>"
Add-DistributionGroupMember -Identity $distName -Member $userUPN

Per rimuovere un destinatario da un gruppo di distribuzione, immettere il nome del gruppo di distribuzione e l'UPN dell'account utente, quindi eseguire i comandi risultanti.

$distName="<name of the distribution group>"
$userUPN="<the UPN of the user account>"
Remove-DistributionGroupMember -Identity $distName -Member $userUPN

Impostare le password per più account utente

Usare questo scenario per impostare le password per un gruppo di account utente. Si supponga ad esempio di ricevere l'aiuto di un gruppo di volontari una volta alla settimana o di fornire workstation dimostrative per una conferenza.

Per reimpostare regolarmente le password di account riutilizzabili, può essere utile avere la possibilità di cambiarle in blocco. Designando un gruppo di utenti per reparto o in base ad alti criteri, è possibile usare gli stessi criteri per reimpostare le password in blocco. Il primo passaggio consiste nell'esportare i nomi degli account utente di Office 365 in un file CSV.

Per esportare in un CSV un elenco in base alla proprietà di account utente e a un valore specifico, immettere il nome della proprietà, il relativo valore e il nome del file CSV, quindi eseguire i comandi risultanti.

$userPropertyName="<name of the user property>"
$userPropertyValue="<value of the user property>"
$fileName="<path and file name of the CSV file, example c:\O365Admin\userlist.csv>"
Get-MsolUser | Where {$_.$userPropertyName -eq $userPropertyValue} | select UserPrincipalName | Export-Csv $fileName -NoTypeInformation

Ecco un esempio che esporta tutti i membri del reparto di volontari in un file denominato c:\O365admin\volunteerslist.csv:

$userPropertyName="Department"
$userPropertyValue="Volunteers"
$fileName="c:\O365admin\volunteerslist.csv"
Get-MsolUser | Where {$_.$userPropertyName -eq $userPropertyValue} | Select UserPrincipalName | Export-Csv $fileName -NoTypeInformation

Esaminare i nomi contenuti nel file CSV per assicurarsi che identifichino gli utenti corretti prima di reimpostare le password. Dopo aver creato un elenco convalidato di utenti in formato CSV, è possibile creare e assegnare una nuova password a ogni utente con tre semplici metodi.

  1. Specificare una nuova password e assegnare la stessa a tutti gli utenti inclusi nel file CSV.

    Immettere la nuova password e il nome del file CSV, quindi eseguire i comandi risultanti.

    $pass="<the new password>"
    $fileName="<path and file name of the CSV file, example c:\O365Admin\userlist.csv>"
    Import-Csv $fileName | ForEach {Set-MsolUserPassword -UserPrincipalName $_.UserPrincipalName -NewPassword $pass -ForceChangePassword $True}
  2. Definire manualmente una nuova password per ogni utente incluso nel file CSV.

    Per questa opzione, è necessario modificare il file CSV. Aggiungere una colonna accanto alla password identificata da UserPrincipalName e quindi assegnare una password a tutti gli utenti dell'elenco. Immettere il nome del file CSV e quindi eseguire i comandi risultanti.

    $fileName="<path and file name of the CSV file, example c:\O365Admin\userlist.csv>"
    Import-Csv $fileName | ForEach {Set-MsolUserPassword -UserPrincipalName $_.UserPrincipalName -NewPassword $_.Password -ForceChangePassword $True}
  3. Impostare Office 365 in modo da generare automaticamente una password per ogni account utente incluso nel file CSV.

    Immettere il nome del file CSV e quindi eseguire i comandi risultanti.

    $fileName="<path and file name of the CSV file, example c:\O365Admin\userlist.csv>"
    Import-Csv $fileName | ForEach {[string[]]$a+= $_.UserPrincipalName + "  " + (Set-MsolUserPassword -UserPrincipalName $_.UserPrincipalName -ForceChangePassword $True)} ;$a

Nota : Tutte e tre queste opzioni applicano una modifica delle password la prima volta che gli utenti accedono con i loro account. Per impedire questa operazione, rimuovere -ForceChangePassword $True dal comando Set-MSolUserPassword.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Vedere anche

PowerShell per amministratori di Office 365

Scenari di PowerShell di Office 365

Scenari di configurazione di PowerShell di Office 365

Scenari di creazione di report per PowerShell di Office 365

Altri scenari di funzionalità per PowerShell di Office 365

Risorse della community di PowerShell di Office 365

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×