Salvataggio in formato PDF

È possibile usare le applicazioni di Office per salvare i file in formato PDF, in modo da poterli condividere o stampare mediante stampanti commerciali. Non sono necessari altri software o componenti aggiuntivi.

  Dopo aver salvato un file come PDF, non è più possibile riconvertirlo in un formato di file di Office senza usare un software specifico o un componente aggiuntivo di terze parti. Per altre informazioni, vedere la sezione Modificare un file PDF in questo articolo.

Quale applicazione Office si usa?

Access (tabelle e report)

Excel

OneNote

PowerPoint

Project

Publisher

Visio

Word

Modificare un file PDF

Che cos'è il formato PDF?

Access (tabelle e report)

  1. Aprire la tabella o il report che si desidera pubblicare in formato PDF.

  2. Nel gruppo Esporta della scheda Dati esterni fare clic su PDF o XPS.

    Icona del pulsante PDF o XPS

  3. Nel campo Nome file digitare o selezionare un nome per il documento.

  4. Nell'elenco Tipo file fare clic su PDF (*.pdf).

    • Se per il documento è richiesta una qualità di stampa elevata, fare clic su Standard (pubblicazione online e stampa).

    • Se la dimensione del file è più importante della qualità di stampa, fare clic su Dimensioni minime (pubblicazione online).

  5. Fare clic su Opzioni per impostare le pagine da stampare, scegliere se stampare o meno i commenti e selezionare le opzioni di output. Fare clic su OK.

  6. Fare clic su Pubblica.

Inizio pagina

Excel

Queste informazioni sono valide anche per Microsoft Excel Starter 2010.

Nota    Non è possibile salvare i fogli di Power View come file PDF.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Salva con nome.
    Per visualizzare la finestra di dialogo Salva con nome in Excel 2013, è necessario scegliere un percorso e una cartella.

  3. Nella casella Nome file immettere un nome per il file, se non lo si è fatto in precedenza.

  4. Nell'elenco Tipo file fare clic su PDF (*.pdf).

    • Se si desidera aprire il file nel formato selezionato subito dopo il salvataggio, selezionare la casella di controllo Apri il file dopo la pubblicazione.

    • Se per il documento è richiesta una qualità di stampa elevata, fare clic su Standard (pubblicazione online e stampa).

    • Se la dimensione del file è più importante della qualità di stampa, fare clic su Dimensioni minime (pubblicazione online).

  5. Fare clic su Opzioni per impostare le pagine da stampare, scegliere se stampare o meno i commenti e selezionare le opzioni di output. Al termine, fare clic su OK.

  6. Fare clic su Salva.

Inizio pagina

OneNote

OneNote 2013

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Esporta.

  3. In Esportare l'elemento corrente fare clic sulla parte del blocco appunti da salvare in formato PDF.

  4. In Selezionare il formato fare clic su PDF (*.pdf) e quindi su Esporta.

  5. Nel campo Nome file nella finestra di dialogo Salva con nome immettere un nome per il blocco appunti.

  6. Fare clic su Salva.

OneNote 2010

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Salva con nome e quindi sull'opzione che rappresenta la parte di blocco appunti che si desidera salvare in formato PDF.

  3. In Salva sezione con nome fare clic su PDF (*.pdf) e quindi su Salva con nome.

  4. Nel campo Nome file immettere un nome per il blocco appunti.

  5. Fare clic su Salva.

Inizio pagina

PowerPoint

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Salva con nome.
    Per visualizzare la finestra di dialogo Salva con nome in NetworkSolutionsBP-Verify-1-3, è necessario scegliere un percorso e una cartella.

  3. Nella casella Nome file immettere un nome per il file, se non lo si è fatto in precedenza.

  4. Nell'elenco Tipo file fare clic su PDF (*.pdf).

    • Se si desidera aprire il file nel formato selezionato subito dopo il salvataggio, selezionare la casella di controllo Apri il file dopo la pubblicazione.

    • Se per il documento è richiesta una qualità di stampa elevata, fare clic su Standard (pubblicazione online e stampa).

    • Se la dimensione del file è più importante della qualità di stampa, fare clic su Dimensioni minime (pubblicazione online).

  5. Fare clic su Opzioni per impostare le pagine da stampare, scegliere se stampare o meno i commenti e selezionare le opzioni di output. Al termine, fare clic su OK.

  6. Fare clic su Salva.

Inizio pagina

Project

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Salva con nome.
    Per visualizzare la finestra di dialogo Salva con nome in Project 2013, è necessario scegliere un percorso e una cartella.

  3. Nella casella Nome file immettere un nome per il file, se non lo si è fatto in precedenza.

  4. Nell'elenco Tipo file selezionare PDF (*.pdf) e quindi fare clic su Salva.

  5. Nella finestra di dialogo Opzioni esportazione documento selezionare un Intervallo di pubblicazione. Se si desidera, selezionare Includi informazioni non stampabili e Conforme a ISO 19500-1 (solo PDF).

Inizio pagina

Publisher

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Salva con nome.
    Per visualizzare la finestra di dialogo Salva con nome in Publisher 2013, è necessario scegliere un percorso e una cartella.

  3. Nella casella Nome file immettere un nome per il file, se non lo si è fatto in precedenza.

  4. Nell'elenco Tipo file fare clic su PDF (*.pdf).

  5. Se si desidera modificare il tipo di ottimizzazione del documento, fare clic su Cambia.

    • Per apportare modifiche alla risoluzione delle immagini e alle informazioni non stampabili, fare clic su Avanzate.

    • Fare clic su Opzioni di stampa per apportare modifiche alle opzioni di stampa per il documento.

    • Al termine, fare clic su OK.

  6. Se si desidera aprire il file nel formato selezionato subito dopo il salvataggio, selezionare la casella di controllo Apri il file dopo la pubblicazione.

  7. Fare clic su Salva.

Inizio pagina

Visio

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Salva con nome.
    Per visualizzare la finestra di dialogo Salva con nome in Visio 2013, è necessario scegliere un percorso e una cartella.

  3. Nella casella Nome file immettere un nome per il file, se non lo si è fatto in precedenza.

  4. Nell'elenco Tipo file fare clic su PDF (*.pdf).

    • Se si desidera aprire il file nel formato selezionato subito dopo il salvataggio, selezionare la casella di controllo Apri il file dopo la pubblicazione.

    • Se per il documento è richiesta una qualità di stampa elevata, fare clic su Standard (pubblicazione online e stampa).

    • Se la dimensione del file è più importante della qualità di stampa, fare clic su Dimensioni minime (pubblicazione online).

  5. Fare clic su Opzioni per impostare le pagine da stampare, scegliere se stampare o meno i commenti e selezionare le opzioni di output. Fare clic su OK.

  6. Fare clic su Salva.

Inizio pagina

Word

Queste informazioni sono valide anche per Microsoft Word Starter 2010.

Per la procedura in Word 2013, vedere Convertire un documento in PDF.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Salva con nome.
    Per visualizzare la finestra di dialogo Salva con nome in Word 2013, è necessario scegliere un percorso e una cartella.

  3. Nella casella Nome file immettere un nome per il file, se non lo si è fatto in precedenza.

  4. Nell'elenco Tipo file fare clic su PDF (*.pdf).

    • Se si desidera aprire il file nel formato selezionato subito dopo il salvataggio, selezionare la casella di controllo Apri il file dopo la pubblicazione.

    • Se per il documento è richiesta una qualità di stampa elevata, fare clic su Standard (pubblicazione online e stampa).

    • Se la dimensione del file è più importante della qualità di stampa, fare clic su Dimensioni minime (pubblicazione online).

  5. Fare clic su Opzioni per impostare le pagine da stampare, scegliere se stampare o meno i commenti e selezionare le opzioni di output. Al termine, fare clic su OK.

  6. Fare clic su Salva.

Inizio pagina

Modificare un file PDF

Poiché uno degli scopi del formato PDF è evitare la modifica del formato dei file, se non si dispone del file di origine non è facile convertire o salvare un file PDF in un altro formato.

Per modificare il file PDF, eseguire una delle operazioni seguenti:

  • Aprire il file di Office originale nel programma di Office, apportare le modifiche desiderate e quindi salvare il file in formato PDF.

  • Per convertire un PDF in Word 2013, vedere Modificare il contenuto PDF in Word.

  • Utilizzare un'applicazione di terze parti, ad esempio Adobe Acrobat per il PDF, oppure visitare Office Store per trovare altri prodotti di conversione. Dopo aver acquistato una soluzione di terze parti, per l'installazione e l'utilizzo seguire le istruzioni del fornitore.

Nota   I prodotti di terze parti citati in questo articolo sono prodotti da fornitori indipendenti da Microsoft. Microsoft non riconosce alcuna garanzia, implicita o espressa, in relazione alle prestazioni o all'affidabilità di tali prodotti.

Inizio pagina

Che cos'è il formato PDF?

  • Formato PDF (Portable Document Format)     Il formato PDF preserva la formattazione dei documenti e consente la condivisione di file. Quando il file in formato PDF viene visualizzato online o stampato mantiene esattamente il formato previsto. Il formato PDF risulta inoltre utile per i documenti destinati alla riproduzione tramite servizi di stampa commerciale. È accettato come formato valido da molte agenzie e organizzazioni e sono disponibili visualizzatori per una più ampia varietà di piattaforme rispetto al formato XPS.

      Per visualizzare un file PDF è necessario che nel computer sia installato un programma per la visualizzazione di file PDF, ad esempio Acrobat Reader, disponibile da Adobe Systems.

Inizio pagina

Si applica a: InfoPath 2010, Word Starter, InfoPath 2013, Access 2010, Visio 2016 Preview, Excel 2010, Excel Starter, InfoPath Edit Mode 2010, Excel 2013, OneNote 2013, Publisher 2010, Word 2010, Access 2013, Visio 2010, Office 2010, Visio 2013, OneNote 2010, Publisher 2013, Visio Standard 2010, PowerPoint 2010, PowerPoint 2013



Queste informazioni sono risultate utili?

No

Che cosa possiamo migliorare?

255 caratteri rimanenti

Per tutelare la privacy, non includere informazioni di contatto nei commenti e suggerimenti. Consulta la nostra informativa sulla privacy.

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Risorse di supporto

Cambia lingua