Salvataggio e aggiornamento dei documenti

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

La funzionalità di creazione condivisa in Office consente ora di più utenti a lavorare in modo produttivo sullo stesso documento senza malintenzionato del reciproco lavoro o bloccare tra loro.

È possibile utilizzare la nuova funzionalità di creazione condivisa in documenti di PowerPoint 2010, Word 2010 e OneNote 2010 in SharePoint Server 2010.  Creazione condivisa di nuove funzionalità è supportata anche in Excel Web App e OneNote Web App informazioni più sulle caratteristiche di collaborazione in Word qui: collaborare a documenti di Word con creazione condivisa in tempo reale

Quando si utilizza un file archiviato in un server supportato e si fa clic su Salva vengono eseguite le operazioni seguenti:

  • Tutte le modifiche apportate vengono salvate nel file sul server

  • Gli aggiornamenti (Aggiorna) il file che si sta visualizzando con le eventuali modifiche apportate da altri autori

  • La versione precedente viene archiviata

Per confrontare la versione corrente del documento con una versione precedente, fare clic sulla scheda File, quindi su Informazioni e infine sulla versione archiviata del documento. Per confrontare la versione archiviata con la versione corrente del documento, è possibile utilizzare la funzionalità di confronto disponibile nella scheda Revisione.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×