Salvataggio di un'immagine come file separato

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'immagine, quindi scegliere Salva come immagine. Nell'elenco Tipo file selezionare il formato di file grafico desiderato.

In PowerPoint, è possibile un'altra opzione. È possibile salvare l'intera diapositiva in un formato di file grafico. Fare clic su File, fare clic su Salva con nome e quindi scegliere un percorso per il file. Nell'elenco tipo file selezionare un tipo di file. Assegnare un nome alla diapositiva, fare clic su Salva e nel messaggio visualizzato, fare clic suApri questa occorrenza.

Suggerimento : Per evitare che l'elemento grafico SmartArt venga modificato da altre persone, è possibile salvarlo come file di immagine. In PowerPoint fare clic con il pulsante destro del mouse sull'elemento e scegliere Salva come immagine. In Outlook e Word copiarlo, fare clic su Incolla speciale, quindi selezionare il formato di file grafico desiderato nell'elenco Come della finestra di dialogo Incolla speciale.

Come scegliere un formato di file grafico

Formato di file

Significato

Bitmap indipendente dal dispositivo (bmp)

Le immagini create in un programma vengono visualizzate in un altro programma esattamente come nel programma di origine.

Formato GIF (gif)

Supporta 256 colori e i dati dell'immagine non vengono persi durante la compressione del file.

File di interscambio JPEG (jpg)

Formato ottimale per le immagini con molti colori, ad esempio le foto digitalizzate.

Formato PNG (png)

Migliora la qualità della grafica in un sito Web perché parti dell'immagine possono essere trasparenti ed è possibile controllare la luminosità.

Torna all'inizio

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×