Salvare note e blocchi appunti in OneNote 2016 per Windows

A differenza di altre app di Microsoft Office, in OneNote 2016 non è presente il pulsante Salva. OneNote, infatti, salva automaticamente il lavoro, indipendentemente dall'entità delle modifiche apportate.

Si può tranquillamente chiudere OneNote in qualsiasi momento senza prima chiudere i blocchi appunti o salvare manualmente il lavoro. Tutto il contenuto viene salvato e recuperato automaticamente.

Inizio pagina

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×