Salvare note e blocchi appunti

A differenza di altre applicazioni di Microsoft Office, in OneNote non è disponibile alcun comando Salva perché non è mai necessario salvare manualmente il lavoro in OneNote.

OneNote ricorda e salva tutto il lavoro in modo automatico e continuo, anche durante la digitazione, la modifica, la formattazione , l'organizzazione, la ricerca e la condivisione delle note. Si può addirittura uscire da OneNote in qualsiasi momento senza prima chiudere i blocchi appunti o salvare manualmente il lavoro. OneNote salva e recupera tutto automaticamente.

Per provarlo, passare a una pagina qualsiasi del blocco appunti, digitare del testo, quindi chiudere OneNote. Al riavvio dell'applicazione verrà visualizzata l'ultima pagina attiva, incluso l'ultimo testo digitato.
 

Inizio pagina

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×