Salvare gli stili di cella da utilizzare in tutte le nuove cartelle di lavoro

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Se si desidera rendere gli stili di cella che si crea in o copiare in una cartella di lavoro disponibile in tutte le cartelle di lavoro futuri, è possibile salvare loro modello utilizzato per tutte le nuove cartelle di lavoro.

Dopo aver uscire e riavviare Excel, gli stili di cella che è stato salvato nella cartella di lavoro modello sarà disponibili in tutte le nuove cartelle di lavoro creata.

  1. Aprire la cartella di lavoro contenente gli stili da rendere disponibili.

  2. Nella scheda File fare clic su Nuovo e selezionare Cartella di lavoro vuota.

  3. Nel gruppo stili della scheda Home fare clic sul pulsante altre Pulsante altro a accanto alla casella stili di cella.

    Fare clic su altro per visualizzare la casella di stili

  4. Fare clic su Unisci stili.

    Casella stili espanso per visualizzare altri stili

  5. Nella casella Unisci stili da della finestra di dialogo Unisci stili selezionare la cartella di lavoro contenente gli stili che si desidera copiare e quindi fare clic su OK.

    Selezionare una cartella di lavoro nella finestra di dialogo Unisci stili

  6. Se in entrambe le cartelle di lavoro sono contenuti stili con nomi identici, sarà necessario indicare se tali stili devono essere uniti eseguendo le operazioni seguenti:

    • Per sostituire gli stili contenuti nella cartella di lavoro attiva con quelli copiati, fare clic su .

    • Per mantenere invariati gli stili esistenti nella cartella di lavoro attiva, fare clic su No.

      Nota: Questo messaggio verrà visualizzato solo una volta, indipendentemente dal numero di coppie di nomi di stili identici.

  7. Scegliere Salva con nome dal menu File.

  8. Nella casella Nome File digitare cartella.

  9. Nella casella Tipo file fare clic su Modello di Excel o su Modello con attivazione macro di Excel se la cartella di lavoro contiene macro che si desidera rendere disponibili nel modello.

  10. Fare clic su Sfoglia e quindi individuare e selezionare la cartella XLSTART.

    Nota: In Windows 10, la cartella XLSTART si trova in genere in c:\Programmi\Microsoft file (x86) \Microsoft Office\root\Office 16\XLSTART.

  11. Fare clic su Salva.

Dopo aver chiuso e riavviato Excel, gli stili di cella salvati in Cartella.xltx o Cartella.xltm saranno disponibili in tutte le nuove cartelle di lavoro create.

  1. Aprire la cartella di lavoro contenente gli stili da rendere disponibili.

  2. Scegliere il Pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office , fare clic su Nuovo e quindi, in vuoto e recente, fare doppio clic su Cartella di lavoro vuota.

  3. Nel gruppo Stili della scheda Home fare clic su Stili cella.

    Immagine della barra multifunzione di Excel

  4. Fare clic su Unisci stili.

  5. Nella casella Unisci stili da della finestra di dialogo Unisci stili selezionare la cartella di lavoro contenente gli stili che si desidera copiare e quindi fare clic su OK.

  6. Se in entrambe le cartelle di lavoro sono contenuti stili con nomi identici, sarà necessario indicare se tali stili devono essere uniti eseguendo le operazioni seguenti:

    • Per sostituire gli stili contenuti nella cartella di lavoro attiva con quelli copiati, fare clic su .

    • Per mantenere invariati gli stili esistenti nella cartella di lavoro attiva, fare clic su No.

      Nota: Questo messaggio verrà visualizzato solo una volta, indipendentemente dal numero di coppie di nomi di stili identici.

  7. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office , quindi su Salva con nome.

  8. Nella casella Nome File digitare cartella.

  9. Nella casella Tipo file fare clic su Modello di Excel o su Modello con attivazione macro di Excel se la cartella di lavoro contiene macro che si desidera rendere disponibili nel modello.

  10. Nella casella in cui è possibile specificare il percorso in cui salvare un file, individuare e selezionare la cartella XLSTART.

    Nota: In Windows 10, la cartella XLSTART si trova in genere in c:\Programmi\Microsoft file (x86) \Microsoft Office\root\Office 16\XLSTART.

  11. Fare clic su Salva.

Dopo aver chiuso e riavviato Excel, gli stili di cella salvati in Cartella.xltx o Cartella.xltm saranno disponibili in tutte le nuove cartelle di lavoro create.

Servono altre informazioni?

È sempre possibile rivolgersi a un esperto nella Tech Community di Excel, ottenere supporto nella community Microsoft o suggerire una nuova caratteristica o un miglioramento in Excel UserVoice.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×