Ritiro del piano autonomo di Yammer entro gennaio 2017

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Questo articolo fornisce informazioni sui futuri cambiamenti che potrebbero interessare gli abbonamenti a un piano autonomo di Yammer Enterprise.

NOTA: Yammer Enterprise continuerà a essere disponibile come parte dei piani di Office 365 Enterprise. Per la maggior parte dei clienti non ci sarà alcun cambiamento.

Per offrire ai clienti la migliore esperienza possibile con Yammer, il team di sviluppo è costantemente impegnato nel rafforzamento dell'integrazione di Yammer con i vari strumenti per la collaborazione di Office 365, come SharePoint, OneNote, Planner e altri. Queste integrazioni hanno lo scopo di soddisfare le diverse esigenze dei clienti e di permettere ai team di collaborare con un'ampia varietà di strumenti. Come conseguenza della sempre maggiore importanza dell'integrazione con Office 365, il piano autonomo Yammer Enterprise verrà ritirato l'1 gennaio 2017 per il canale dei contratti multilicenza e i canali diretti, mentre per i canali partner come Syndication e Cloud Solution Provider (CSP) verrà ritirato l'1 luglio 2017. L'estensione di 6 mesi per i canali partner aderisce all'obbligo di comunicazione per Syndication. Yammer continuerà a essere disponibile nelle famiglie di prodotti di Office 365 di punta: Business Essentials, Business Premium, K1, E1, E3 ed E5. 

Questo cambiamento interessa anche i clienti dei piani Government ed Education.

Conseguenze sui clienti

Il ritiro dei piani interesserà sia i nuovi clienti che i clienti esistenti. I nuovi clienti non potranno acquistare i piani ritirati dopo il 31 dicembre 2016 attraverso la maggior parte dei canali: Enterprise Agreement (EA), Microsoft Products and Service Agreement (MPSA), Open e Direct, ma le opzioni a disposizione dei clienti esistenti dipenderanno da diversi fattori, tra cui la partecipazione a un determinato canale e/o programma, il periodo di validità dell'iscrizione, le offerte e la durata dell'abbonamento. La tabella seguente illustra i vari scenari.

Se si partecipa a questo canale o programma

È possibile rinnovare i piani di abbonamento ritirati fino al

È possibile aggiungere postazioni al piano ritirato nell'abbonamento corrente fino al

È possibile usare il piano ritirato fino al

EA

31 dicembre 2016

31 dicembre 2016*

31 dicembre 2019

MPSA

31 dicembre 2016

31 dicembre 2016

31 dicembre 2017

Open

31 dicembre 2016

31 dicembre 2016

31 dicembre 2017

Direct

31 dicembre 2016

31 dicembre 2016

31 dicembre 2017

CSP/Syndication

30 giugno 2017

30 giugno 2017

30 giugno 2018

* I clienti EA che hanno SKU di Yammer Enterprise bloccati nell'Elenco Prezzi Cliente (Customer Price Sheet, CPS) possono ordinare gli SKU durante il periodo di validità dell'iscrizione a Enterprise Agreement.

Cosa è necessario fare

Se ci si abbona a Yammer Enterprise e si ha un'iscrizione attiva, non è necessario fare nulla durante il periodo di validità del contratto corrente. È possibile passare a un nuovo piano (vedere i percorsi di transizione nella tabella seguente) entro la data di scadenza (31 dicembre 2017, 30 giugno 2018 o 31 dicembre 2019 in base al canale o al programma), come indicato nella tabella precedente. 

Dopo aver scelto un nuovo piano e aver creato un nuovo abbonamento, ogni utente nel tenant avrà bisogno di una licenza per il nuovo abbonamento. Gli amministratori del tenant possono riassegnare licenze agli utenti per il nuovo abbonamento sia manualmente che in blocco mediante PowerShell.

Percorsi di transizione per Yammer Enterprise:

Segmento

SKU

Grandi imprese

K1

Grandi imprese

E1

Grandi imprese

E3

Grandi imprese

E5

PMI

Business Essentials

PMI

Business Premium

Domande frequenti

D: Questo cambiamento implica che Yammer non verrà più offerto come piano autonomo?

R: Sì. L'obiettivo è quello di sfruttare i moderni strumenti per la collaborazione di Office 365 all'interno di Yammer, obiettivo ottenuto rafforzando l'integrazione di Yammer con le più ampie famiglie di prodotti di Office 365 e rendendolo disponibile come parte dell'offerta delle famiglie di prodotti di Office 365.  

D: Con la transizione i contenuti degli utenti andranno persi?

R: No. Nessun contenuto andrà perso con la transizione a un nuovo piano. Dopo la transizione gli utenti potranno invece usufruire di nuove caratteristiche aggiunte grazie all'integrazione con Office 365, la cui portata dipende dallo SKU di transizione scelto. 

D: Sono disponibili offerte speciali o sconti per aiutare i clienti a passare a un piano dal costo più elevato?

R: No. I prezzi degli SKU di transizione sono già competitivi. Ai clienti del segmento delle grandi aziende viene offerto uno SKU per utenti senza postazione fissa (SKU K1), il cui prezzo di listino è molto simile a quello di Yammer Enterprise per utente al mese, con più funzionalità. A tutti gli SKU di transizione si applicano gli sconti per volume standard di Office 365. Eventuali sconti speciali vengono considerati caso per caso tramite l'ufficio commerciale. 

D: Cosa devono fare i clienti EA con uno SKU di Yammer Enterprise ritirato per aggiungere altre postazioni? 

R: I clienti esistenti di Yammer Enterprise con il prezzo bloccato nell'elenco CPS possono ordinare o prenotare altre postazioni nell'ambito dell'iscrizione corrente a Enterprise Agreement, anche se lo SKU è stato rimosso dal listino prezzi. Al momento del rinnovo, i clienti vengono incoraggiati a scegliere uno dei 6 percorsi di transizione disponibili per gli attuali clienti di Yammer Enterprise.

D: I clienti possono trasferire gli utenti nel nuovo piano solo al momento del rinnovo del contratto Enterprise Agreement? 

R: Yammer Enterprise è un prodotto aggiuntivo disponibile come licenza di abbonamento in Enterprise Agreement. Pertanto i clienti possono ridurre il numero di licenze in qualsiasi momento durante il periodo di validità del contratto. Se il numero di licenze viene ridotto a zero, l'abbonamento viene annullato. La fattura con la rettifica della riduzione del numero di licenze verrà creata alla data di scadenza o al momento del rinnovo.  

D: I clienti di Yammer Enterprise possono passare direttamente da un piano nel canale Syndication a un nuovo piano in CSP? 

R: No. Attualmente esiste una limitazione tecnica per via della quale la transizione da Syndication a CSP deve essere eseguita sullo stesso SKU. I partner possono eseguire la transizione dei clienti esistenti di Yammer Enterprise da Syndication a CSP (transizione 1:1 da Syndication/Yammer Enterprise -> CSP/Yammer Enterprise) fino al 30 giugno 2017. Una volta in CSP, i clienti possono scegliere uno dei percorsi di transizione indicati nella tabella precedente.  Prima della transizione è consigliabile, ma non obbligatorio, eseguire la pulizia e l'upselling dell'elenco clienti.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×