Risolvere l'errore 0xE4010641 (Rete disconnessa) in OneNote

Importante:  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Se si visualizza il codice di errore 0xE4010641, OneNote non riesce a sincronizzare uno o più blocchi appunti perché l'utente è disconnesso dalla rete oppure il percorso di rete in cui sono archiviati i blocchi appunti non è disponibile.

Il blocco appunti è probabile che vengono archiviato in OneDrive, SharePoint o in un percorso di rete locale. Quando OneNote non è possibile accedere a queste posizioni, potrebbe essere a causa di uno dei motivi seguenti:

  • Potrebbero essere presenti problemi di connettività intermittenti o temporanei relativi al server o alla rete. Attendere alcuni minuti e provare a sincronizzare manualmente i blocchi appunti. Per eseguire questa operazione, premere MAIUSC+F9 o fare clic sul pulsante Sincronizza nella finestra di dialogo Stato sincronizzazione blocco appunti.

  • Il server in cui sono archiviati i blocchi appunti è temporaneamente in modalità offline. Se è in corso la sincronizzazione con un sito di SharePoint o a una condivisione di rete locale nell'organizzazione, il computer potrebbe essere stato spento o reso inattivo per manutenzione. Controllare se è possibile accedere all'indirizzo radice del server per verificare l'interruzione oppure rivolgersi all'amministratore di SharePoint o IT per confermare o segnalare il problema

  • Il blocco appunti non esiste più nel percorso di rete. Può accadere se si (o da altri utenti con autorizzazioni per il blocco appunti) il file di blocco appunti eliminato dal server. Se il blocco appunti è archiviato in OneDrive, passare alla home page di OneDrive, accedere (se richiesto) e verificare se il blocco appunti sia ancora esistente. In caso di dubbi in cui è archiviato il blocco appunti, passare a File > Info in OneNote 2013 per trovare l'indirizzo del blocco appunti.

Nota: Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×