Ripristinare elementi contenuti nel Cestino di un sito di SharePoint

Ripristinare elementi contenuti nel Cestino di un sito di SharePoint

Quando si elimina un elemento dall'elenco o dalla raccolta documenti di SharePoint, questo non viene rimosso immediatamente da SharePoint, ma viene inserito nel Cestino, dove rimane finché non viene rimosso automaticamente. Prima della rimozione, è possibile ripristinare i file nella posizione originale, a condizione che si abbiano le autorizzazioni di modifica nel sito in cui si trovano i file. Se si usa SharePoint Online, è anche possibile ripristinare gli elementi eliminati da altri utenti.

Se si intendono eliminare gli elementi dal Cestino del sito, vedere Eliminare elementi o svuotare il Cestino di un sito di SharePoint.

Note : 

  • Il Cestino di SharePoint è diverso dal Cestino di Windows. Per ripristinare file locali eliminati dal desktop o da un'app, usare prima il Cestino di Windows. Per inserire il Cestino di Windows sul desktop, vedere Ripristinare il Cestino di Windows sul desktop.

  • Per trovare il Cestino di OneDrive, accedere al sito di OneDrive e selezionare Cestino sul lato sinistro della schermata.

Questo articolo è stato aggiornato il 12 gennaio 2017 in base al feedback dei clienti.

Ripristinare gli elementi dal Cestino del sito di SharePoint Online

L'utente può ripristinare gli elementi che ha eliminato o eliminati da altre persone dell'azienda.

Nota :  Alcune funzionalità vengono introdotte gradualmente nelle organizzazioni che hanno acconsentito esplicitamente a partecipare al programma First Release. Questo significa che questa funzionalità potrebbe non essere ancora disponibile o essere diversa da quella descritta negli articoli della Guida.

  1. Fare clic su Cestino sulla barra di avvio veloce a sinistra nella schermata.

    Scegliere Cestino nel riquadro di spostamento a sinistra.

    Se il Cestino non è presente sulla barra di avvio veloce, seguire questa procedura:

    • Fare clic su Impostazioni Pulsante Impostazioni di SharePoint Online e quindi su Contenuto del sito.

    • Il Cestino si trova in alto a destra nella pagina Contenuto del sito.

      Pulsante Cestino della pagina Contenuto del sito di SharePoint Online

    Nota : Se il Cestino non viene visualizzato    Il Cestino potrebbe essere stato disabilitato. Contattare l'amministratore della farm o del server. Se si è amministratori, vedere Configurare le impostazioni del Cestino di SharePoint.

  2. Nella pagina Cestino fare clic a sinistra degli elementi o dei file per selezionare quelli da ripristinare.

    Cestino di SharePoint Online con elemento evidenziato
  3. Fare clic su Ripristina per recuperare i file selezionati.

    Pulsante Ripristina di SharePoint Online evidenziato

    Se il ripristino ha avuto esito positivo o negativo, si riceve una notifica.

    Notifica di eliminazione di SharePoint Online

Nota :  Se gli elementi non sono visualizzati, potrebbe essere stato superato il limite di tempo di conservazione per cui gli elementi sono già stati eliminati. Se si hanno i diritti di amministratore, vedere Ripristinare gli elementi eliminati dal Cestino raccolta siti. In caso contrario, contattare l'amministratore che potrebbe ripristinarlo.

Gli elementi recuperati vengono ripristinati nello stesso percorso da cui erano stati eliminati.

Ripristinare gli elementi dal Cestino del sito di SharePoint 2016 o 2013

  1. Fare clic su Cestino sulla barra di avvio veloce a sinistra nella schermata.

    Scegliere Cestino nel riquadro di spostamento a sinistra.

    Se il Cestino non è presente sulla barra di avvio veloce, seguire questa procedura:

    • Fare clic su Impostazioni Pulsante Impostazioni di Office 365 e quindi su Contenuto del sito.

    • Il Cestino si trova in alto a destra nella pagina Contenuto del sito.

      Visualizzazione del pulsante Cestino all'interno di Contenuto del sito.

    Nota : Se il Cestino non viene visualizzato    Il Cestino potrebbe essere stato disabilitato. Contattare l'amministratore della farm o del server. Se si è amministratori, vedere Configurare le impostazioni del Cestino di SharePoint.

  2. Nella pagina Cestino fare clic sulla casella a sinistra degli elementi o dei file per selezionare quelli da eliminare o ripristinare.

  3. Fare clic su Ripristina selezione per recuperare i file selezionati.

    Ripristinare o eliminare elementi dal Cestino.
  4. Fare clic su OK nella finestra di dialogo di conferma.

Nota : Se gli elementi non sono visualizzati, potrebbe essere stato superato il limite di tempo di conservazione per cui gli elementi sono già stati eliminati. Se si hanno i diritti di amministratore, vedere Ripristinare gli elementi eliminati dal Cestino raccolta siti. In caso contrario, contattare l'amministratore che potrebbe ripristinarlo.

Gli elementi recuperati vengono ripristinati nello stesso percorso da cui erano stati eliminati.

Ripristinare gli elementi dal Cestino del sito di SharePoint 2010 o 2007

  1. Fare clic su Cestino sulla barra di avvio veloce (potrebbe essere necessario scorrere verso il basso).

    Collegamento Cestino sito di SharePoint 2010 nella barra di avvio veloce

    Note : 

    • Il Cestino mostra solo gli elementi che sono stati eliminati. Non è possibile visualizzare gli elementi eliminati da altri utenti a meno che non si sia un amministratore della raccolta siti.

    • Se il Cestino non viene visualizzato    Il Cestino potrebbe essere stato disabilitato. Contattare l'amministratore della farm o del server. Se si è amministratori, vedere Configurare le impostazioni del Cestino di SharePoint.

  2. Selezionare la casella di controllo accanto all'elemento.

    Finestra di dialogo Cestino di SharePoint 2007 con elementi selezionati
  3. Fare clic su Ripristina selezione.

    SharePoint 2010 con elementi selezionati e pulsante Ripristina evidenziato
  4. Fare clic su OK nella finestra di dialogo di conferma.

Panoramica

È possibile ripristinare un elenco, una voce di elenco, una raccolta, un file o una versione di un file nel percorso originale, purché non sia già stato eliminato il relativo sito padre. Ad esempio, non è possibile ripristinare una versione di un file se questo è stato eliminato. Ciò avviene perché quando si elimina un file, si eliminano tutte le versioni del file. Allo stesso modo, è possibile ripristinare un file se è stata eliminata la raccolta a cui appartiene.

Con la situazione appena descritta, è possibile ripristinare prima la raccolta e quindi ripristinare i file nella raccolta. Tenere presente, tuttavia, che quando si ripristina un oggetto a protezione diretta si ripristina tutto il relativo contenuto presente al momento in cui è stato eliminato. È possibile assegnare le autorizzazioni a un oggetto a protezione diretta. In questo caso, si intende un elenco, una voce di elenco, una raccolta o un file. Quindi, in questo esempio, quando si ripristina una raccolta, vengono ripristinati anche tutti i file contenuti nella raccolta.

L'eccezione alla regola è rappresentata dalle cartelle. Se si ripristina un elemento che si trovava in origine in una cartella eliminata, la cartella verrà ricreata nella posizione originale e l'elemento verrà ripristinato in tale cartella. In questo caso, non è possibile ripristinare l'intero contenuto della cartella.

Quando si elimina un elemento da un Cestino del sito, esso passa automaticamente nel Cestino di secondo livello o nel Cestino raccolta siti, dove rimane per 30 giorni circa, fino a quando non viene rimosso completamente da SharePoint.

Ripristinare il Cestino di Windows sul desktop

Anche se non è collegato con SharePoint, è importante avere a portata di mano il Cestino di Windows per recuperare i file locali eliminati. Ecco come ripristinarlo sul desktop:

Per ripristinare il Cestino di Windows 10 sul desktop:

  1. Selezionare il pulsante Start Pulsante Start di Windows 10 e quindi Impostazioni Pulsante Impostazioni sulla barra del titolo di SharePoint 2016 .

  2. Selezionare Personalizzazione > Temi > Impostazioni delle icone del desktop.

  3. Selezionare la casella di controllo Cestino > Applica.

• Per accedere alle impostazioni delle icone del desktop in Windows 8.1, scorrere rapidamente dal lato destro dello schermo, quindi selezionare Cerca. Digitare le icone del desktop nella casella di ricerca e quindi scegliere le icone comuni Mostra o Nascondi sul desktop.

• Per accedere alle impostazioni delle icone del desktop in Windows 7, selezionare il pulsante Start, digitare le icone del desktop nella casella di ricerca, quindi scegliere le icone comuni Mostra o Nascondi sul desktop.

Lasciare un commento

L'articolo è stato utile? In caso affermativo, lasciare un commento in fondo alla pagina. Se non è stato utile, specificare quali informazioni mancano o sono incomplete. Indicare la versione in uso di SharePoint, del sistema operativo e del browser. Il feedback degli utenti verrà usato per verificare i fatti, aggiungere informazioni e aggiornare l'articolo.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×