Riordinare gli oggetti sovrapposti

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Quale applicazione Office si usa?

Word

PowerPoint

Word

Gli oggetti si impilano automaticamente in livelli separati quando vengono aggiunti. Per cambiare l'ordine degli oggetto sovrapposti, è possibile spostare i livelli in primo piano o sullo sfondo.

  1. Nel menu Visualizza fare clic su Layout di pubblicazione.

  2. Nella scheda Home, in Disponi, fare clic sulla freccia accanto a Riordina e quindi su Riordina oggetti sovrapposti.

    Visualizzazione Layout di pubblicazione, scheda Home, gruppo Disponi

    Se l'opzione Riordina oggetti sovrapposti non è disponibile

    Assicurarsi che il documento contenga almeno due oggetto sovrapposti.

  3. Trascinare il livello in primo piano o sullo sfondo per posizionarlo dove si vuole e quindi fare clic su OK.

Vedere anche

Allineare gli oggetti

Modificare oggetti nei livelli

PowerPoint

Gli oggetti si impilano automaticamente in livelli separati quando vengono aggiunti. Per cambiare l'ordine degli oggetto sovrapposti, è possibile spostare i livelli in primo piano o sullo sfondo.

  1. Nella scheda Home, in Formato, fare clic su Disponi e quindi su Riordina oggetti sovrapposti.

    Scheda Home PowerPoint, gruppo Formato

    Se l'opzione Riordina oggetti sovrapposti non è disponibile

    Assicurarsi che il documento contenga almeno due oggetto sovrapposti.

  2. Trascinare il livello in primo piano o sullo sfondo per posizionarlo dove si vuole e quindi fare clic su OK.

    Nota : Se l'oggetto che si prova a portare in primo piano o sullo sfondo non viene visualizzato nei livelli, è possibile che faccia parte del layout della diapositiva in visualizzazione Schema diapositiva.

Vedere anche

Allineare gli oggetti

Modificare oggetti nei livelli

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×