Rimozione dello sfondo di un'immagine

In Word, PowerPoint, Excel e Outlook è possibile rimuovere uno sfondo da un'immagine per mettere in risalto o evidenziare il soggetto dell'immagine o per rimuovere dettagli che distolgono l'attenzione.

Rimuovi sfondo non è disponibile per i file grafici vettoriali, come SVG (Scalable Vector Graphics), AI (Adobe Illustrator Graphics), WMF (Windows Metafile Format) e DRW (Vector Drawing File).

fiore viola con sfondo di foglie verdi
Immagine originale
fiore con lo sfondo rimosso
Stessa immagine con lo sfondo rimosso

È possibile utilizzare la rimozione automatica dello sfondo oppure disegnare linee per indicare le aree dello sfondo dell'immagine da mantenere e quelle da rimuovere.

Fiore con foglie sullo sfondo

Immagine originale con le linee di rimozione dello sfondo

  1. Fare clic sull'immagine da cui si desidera rimuovere lo sfondo.

  2. Nel gruppo Regola della scheda Formato in Strumenti immagine fare clic su Rimuovi sfondo.

    Pulsante Rimuovi sfondo, visualizzato nella scheda Formato di Strumenti immagine sulla barra multifunzione di Office 2016

    Se la scheda Rimuovi sfondo o Strumenti immagine non è visibile, assicurarsi di aver selezionato un'immagine. Potrebbe essere necessario fare doppio clic sull'immagine per selezionarla e aprire la scheda Formato. Inoltre, questa funzionalità non è disponibile in PowerPoint 2007.

    L'area di sfondo predefinita verrà colorata in magenta per contrassegnarla per la rimozione, mentre la parte in primo piano manterrà i colori naturali. In alcuni casi, si otterrà il risultato desiderato senza fare altro, mentre in altri casi sarà necessario aggiungere o rimuovere aree dell'immagine, come descritto nel prossimo passaggio.

  3. Se necessario, nella scheda Rimuovi sfondo in Strumenti immagine, eseguire una o entrambe le operazioni seguenti:

    • Se sono state rimosse parti dell'immagine che si vuole invece mantenere, fare clic su Segna aree da mantenere e usare la matita da disegno Matita per disegnare le tabelle per segnare le aree dell'immagine da mantenere.

    • Per rimuovere altre parti dell'immagine, fare clic su Segna aree da rimuovere e usare la matita di disegno Matita per disegnare le tabelle per segnarle.

      Pulsanti di rimozione dello sfondo nella scheda Formato di Strumenti immagine sulla barra multifunzione di Office 2016
  4. Al termine, fare clic su Mantieni modifiche o Ignora tutte le modifiche nel gruppo Chiudi.

Salvare l'immagine modificata

  • Le modifiche apportate allo sfondo dell'immagine influiscono solo sulla copia dell'immagine visualizzata nella presentazione, nel documento, nella cartella di lavoro o nel messaggio di posta elettronica. Non influiscono invece sul file di immagine originale. Tuttavia, al termine e dopo aver selezionato Mantieni le modifiche, è possibile fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere Salva come immagine per salvare la nuova immagine modificata come file separato.

  1. Fare clic sull'immagine da cui si desidera rimuovere lo sfondo.

  2. Nel gruppo Regola della scheda Formato in Strumenti immagine fare clic su Rimuovi sfondo.

    pulsante rimuovi sfondo nel gruppo regola della scheda formato di strumenti immagine

    Se la scheda Rimuovi sfondo o Strumenti immagine non è visibile, verificare di avere selezionato un'immagine. Potrebbe essere necessario fare doppio clic sull'immagine per aprire la scheda Formato.

  3. Fare clic su uno dei quadratini delle linee di demarcazione e quindi trascinare la linea in modo da includere la parte di immagine che si vuole mantenere e da escludere gran parte delle aree che si vuole rimuovere.

    Fiore con foglie sullo sfondo

    Immagine originale con le linee di demarcazione per la rimozione dello sfondo

    In molti casi è possibile ottenere il risultato desiderato senza ulteriore lavoro facendo diversi tentativi con la posizione e le dimensioni delle linee di demarcazione.

  4. Se necessario, nella scheda Rimuovi sfondo in Strumenti immagine, eseguire una o entrambe le operazioni seguenti:

    Scheda Rimuovi sfondo
    • Se sono state rimosse parti dell'immagine che si vuole invece conservare, fare clic su Segna aree da mantenere e usare la matita da disegno Matita per disegnare le tabelle per segnare le aree dell'immagine da mantenere.

    • Per rimuovere altre parti dell'immagine, fare clic su Segna aree da rimuovere e usare la matita di disegno Matita per disegnare le tabelle per segnarle.

      Suggerimento :  Se si cambia idea a proposito di un'area segnata come da conservare o da rimuovere, fare clic su Elimina contrassegno e quindi sulla linea per modificarla.

  5. Al termine, fare clic su Mantieni modifiche o Ignora tutte le modifiche nel gruppo Chiudi.

È possibile applicare un effetto artistico, ad esempio Tratti a matita o Mattoni, oppure aggiungere effetti quali ombreggiature, riflessi o aloni all'immagine che rimane dopo avere rimosso lo sfondo. Ad esempio, se in una immagine si mantiene solo un fiore e si applica un'ombreggiatura, l'ombreggiatura sarà visualizzata solo per il fiore che è stato conservato dopo la rimozione dello sfondo.

Inizio pagina

Salvare l'immagine modificata

  • Le modifiche apportate allo sfondo dell'immagine influiscono solo sulla copia dell'immagine visualizzata nella presentazione, nel documento, nella cartella di lavoro o nel messaggio di posta elettronica. Non influiscono invece sul file di immagine originale. Tuttavia, al termine e dopo aver selezionato Mantieni le modifiche, è possibile fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere Salva come immagine per salvare la nuova immagine modificata come file separato.

Importante : Se si comprime un'immagine per ridurre le dimensioni del relativo file, cambia la quantità di dettagli mantenuti nell'immagine di origine. Dopo la compressione, l'immagine può pertanto risultare diversa. Per questo motivo è consigliabile comprimere l'immagine e salvare il file prima di rimuovere lo sfondo. Se la compressione insieme alla rimozione dello sfondo non dà il risultato desiderato, è possibile rieseguire la compressione anche dopo il salvataggio del file, purché sia ancora aperta l'applicazione che si sta utilizzando.

  1. Fare clic sull'immagine da cui si desidera rimuovere lo sfondo.

  2. Nel gruppo Regola della scheda Formato in Strumenti immagine fare clic su Rimuovi sfondo.

    Il pulsante Rimuovi sfondo nella scheda Formato di Strumenti immagine sulla barra multifunzione di Office 2010

    Se la scheda Rimuovi sfondo o Strumenti immagine non è visibile, assicurarsi di aver selezionato un'immagine. Potrebbe essere necessario fare doppio clic sull'immagine per selezionarla e aprire la scheda Formato. Inoltre, questa funzionalità non è disponibile in PowerPoint 2007.

  3. Fare clic su uno dei quadratini delle linee di demarcazione e quindi trascinare la linea in modo da includere la parte di immagine che si vuole mantenere e da escludere gran parte delle aree che si vuole rimuovere.

    Fiore con foglie sullo sfondo

    Immagine con le linee di rimozione dello sfondo e quadratini

    In molti casi è possibile ottenere il risultato desiderato senza ulteriore lavoro facendo diversi tentativi con la posizione e le dimensioni delle linee di demarcazione.

  4. Se necessario, eseguire una o entrambe le operazioni seguenti:

    • Per indicare le parti dell'immagine che non si desidera rimuovere automaticamente, fare clic su Segna aree da mantenere.

    • Per indicare le parti dell'immagine che si desidera rimuovere oltre a quelle contrassegnate automaticamente, fare clic su Segna aree da rimuovere.

      Suggerimento : Se si cambia idea a proposito di un'area segnata con una linea come da conservare o da rimuovere, fare clic su Elimina contrassegno e quindi sulla linea per modificarla.

      Scheda Rimuovi sfondo

      Scheda Rimuovi sfondo

  5. Fare clic su Mantieni modifiche nel gruppo Chiudi.

    Nota : Per annullare la rimozione automatica dello sfondo, fare clic su Ignora tutte le modifiche nel gruppo Chiudi.

È possibile aggiungere effetti come ombreggiature, riflessi e aloni a un'immagine da cui è stato rimosso lo sfondo. Gli effetti verranno applicati solo all'immagine visibile. Ad esempio, se si applica un'ombreggiatura all'immagine, l'ombreggiatura sarà visualizzata solo per la parte dell'immagine che è stata mantenuta dopo la rimozione dello sfondo.

Salvare l'immagine modificata

  • Le modifiche apportate allo sfondo dell'immagine influiscono solo sulla copia dell'immagine visualizzata nella presentazione, nel documento, nella cartella di lavoro o nel messaggio di posta elettronica. Non influiscono invece sul file di immagine originale. Tuttavia, al termine e dopo aver selezionato Mantieni le modifiche, è possibile fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere Salva come immagine per salvare la nuova immagine modificata come file separato.

Inizio pagina

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×