Richiedere manualmente la ricerca per indicizzazione e la reindicizzazione di un sito, di una raccolta o di un elenco

In SharePoint Online il contenuto è sottoposto automaticamente a ricerca per indicizzazione in base a una pianificazione definita. Il crawler recupera il contenuto modificato dall'ultima ricerca per indicizzazione e aggiorna l'indice. In alcuni casi è consigliabile richiedere manualmente la ricerca per indicizzazione e la reindicizzazione completa di un sito, una raccolta documenti o un elenco.

Reindicizzare un sito

Avviso :  La reindicizzazione di un sito può provocare un carico eccessivo nel sistema di ricerca. Non reindicizzare il sito, a meno che non siano state apportate modifiche che richiedono la reindicizzazione di tutti gli elementi.

  1. Sul sito fare clic su Impostazioni > Impostazioni sito.

  2. In Ricerca fare clic su Ricerca e disponibilità offline.

  3. Nella sezione Reindicizza sito fare clic su Reindicizza sito.

  4. Viene visualizzato un avviso. Fare di nuovo clic su Reindicizza sito per confermare. Il contenuto verrà reindicizzato durante la successiva ricerca per indicizzazione pianificata.

Reindicizzare una raccolta documenti o un elenco

  1. Nel sito passare all'elenco o alla raccolta che si vuole reindicizzare.

  2. Sulla barra multifunzione fare clic sulla scheda Raccolta o Elenco.

  3. Nella scheda Raccolta della barra multifunzione, fare clic su Impostazioni raccolta,
    oppure

Nella scheda Elencodella barra multifunzione scegliere Impostazioni elenco.

  1. Nella pagina Impostazioni fare clic su Impostazioni avanzate in Impostazioni generali.

  2. Scorrere fino a Reindicizza raccolta documenti o Reindicizza elenco e fare clic sul pulsante. Il contenuto sarà reindicizzato durante la successiva ricerca per indicizzazione pianificata.

Reindicizzare dopo la modifica delle proprietà gestite

Quando gli utenti ricercano contenuti nei siti di SharePoint, ciò che è stato inserito nell'indice di ricerca definisce i risultati della ricerca. L'indice di ricerca contiene informazioni provenienti da tutti i documenti e tutte le pagine del sito.

L'indice di ricerca viene creato effettuando una ricerca per indicizzazione del contenuto del sito di SharePoint. Il crawler estrae il contenuto e i metadati dai documenti sotto forma di proprietà sottoposte a ricerca per indicizzazione. Per fare in modo che il contenuto e i metadati siano copiati dai documenti nell'indice di ricerca, è necessario eseguire il mapping delle proprietà sottoposte a ricerca per indicizzazione alle proprietà gestite. Solo le proprietà gestite vengono mantenute nell'indice. Ciò significa che gli utenti possono eseguire ricerche solo sulle proprietà gestite.

Quando si modifica una proprietà gestita o quando si modifica il mapping delle proprietà sottoposte a ricerca per indicizzazione o gestite, è necessario sottoporre di nuovo il sito a ricerca per indicizzazione per riflettere le modifiche nell'indice di ricerca. Poiché le modifiche vengono apportate nello schema di ricerca e non nel sito effettivo, il crawler non reindicizzerà automaticamente il sito. Per essere sicuri che le modifiche siano sottoposte a ricerca per indicizzazione e reindicizzate completamente, è necessario richiedere una reindicizzazione del sito. Il contenuto del sito verrà sottoposto di nuovo a ricerca per indicizzazione e reindicizzato in modo da poter iniziare a usare le nuove proprietà gestite in query, regole di query e modelli di visualizzazione.

È anche possibile scegliere di reindicizzare solo una raccolta documenti o un elenco. Dopo avere modificato una proprietà gestita usata in una raccolta o in un elenco o dopo aver modificato il mapping delle proprietà sottoposte a ricerca per indicizzazione e gestite, è possibile richiedere in modo specifico la reindicizzazione solo della raccolta o dell'elenco. Tutto il contenuto della raccolta o dell'elenco viene contrassegnato come modificato e il contenuto verrà recuperato durante la successiva ricerca per indicizzazione pianificata e reindicizzato.

Per altre informazioni sulla ricerca e sulle proprietà sottoposte a ricerca per indicizzazione e gestite, vedere Gestire lo schema di ricerca in SharePoint Online.

Vedere anche: Abilitare il contenuto di un sito in modo che sia disponibile per la ricerca

Inizio pagina

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×