Richiedere le autorizzazioni di installazione per le app

Richiedere le autorizzazioni di installazione per le app

Le app sono applicazioni Web di piccole dimensioni, facili da usare, che aggiungono funzionalità ai siti di SharePoint. Offrono possibilità illimitate per personalizzare i siti in modo specifico per l'organizzazione. È ad esempio possibile aggiungere app che eseguono attività generali come la registrazione di tempo e spese, app per essere contattati facilmente dai clienti o app di produttività che consentono di stabilire connessioni dati e sviluppare report per gli stakeholder.

Alcune app sono incluse in SharePoint, altre possono essere sviluppate dall'organizzazione e altre ancora vengono create da sviluppatori di terze parti e rese disponibili per l'acquisto in SharePoint Store.

Solo gli utenti con il livello di autorizzazioni appropriato possono aggiungere app a un sito. In genere, è richiesta almeno l'autorizzazione Controllo completo (o l'appartenenza al gruppo dei proprietari del sito). Alcune app richiedono l'accesso a origini dati o servizi Web per leggere i dati necessari. A questo tipo di app sono associate delle autorizzazioni. Quando l'app richiede autorizzazioni a livello di organizzazione, il richiedente dovrà avere l'approvazione da parte di un amministratore di Office 365 per continuare con l'installazione. Il processo di approvazione include un flusso di lavoro, detto flusso di richiesta di autorizzazione, che garantisce che le richieste di installazione vengano indirizzate alla persona giusta.

Questo articolo è rivolto agli amministratori globali e agli amministratori di SharePoint a livello dell'organizzazione che ricevono le richieste per l'installazione di app.

Funzionamento del flusso di richiesta di autorizzazione

Quando gli utenti cercano di usare un'app che richiede l'autorizzazione dell'amministratore per l'installazione, viene visualizzato un collegamento Richiesta approvazione nella pagina dei dettagli dell'app.

Screenshot della pagina dei dettagli dell'applicazione con il collegamento Richiesta approvazione evidenziato

Facendo clic sul collegamento viene visualizzata una finestra di dialogo Richiesta di app in cui è possibile specificare la motivazione della richiesta.

Screenshot della finestra di dialogo Richiesta di app

Quando si fa clic su Richiedi, viene inviato automaticamente un messaggio di posta elettronica a tutti gli amministratori della raccolta siti per il catalogo app.

Nota : A volte, a seconda delle impostazioni di Office Store, la finestra di dialogo Richiesta di app include un'area in cui gli utenti possono indicare il numero di licenze necessarie, oltre alla motivazione. Per altre informazioni, vedere Configurare le impostazioni per SharePoint Store.

Approvare o rifiutare richieste

  1. Nel messaggio di posta elettronica generato automaticamente ricevuto per la richiesta fare clic sul collegamento per approvare o rifiutare la richiesta.

  2. Nella schermata per l'approvazione o il rifiuto della richiesta di app specificare, nella casella Commenti, informazioni rilevanti in merito alla decisione.

  3. Selezionare:

    • Approva per approvare la richiesta e inviare automaticamente un messaggio di posta elettronica al richiedente.

    • Rifiuta per rifiutare la richiesta e inviare automaticamente un messaggio di posta elettronica al richiedente.

      Screenshot che mostra la finestra di dialogo di approvazione o rifiuto della richiesta di app

Il catalogo app consente di archiviare e gestire tutte le app dell'organizzazione. Qui è possibile vedere un elenco di tutte le richieste di installazione di app in sospeso.

Visualizzare tutte le richieste

  1. Passare al catalogo app. Nell'interfaccia di amministrazione di SharePoint selezionare app nel riquadro a sinistra, quindi fare clic sul collegamento Catalogo app.

  2. Fare clic su Impostazioni Pulsante Impostazioni di Office 365 > Impostazioni sito > Amministrazione raccolta siti > Gestire le richieste di applicazioni.

  3. Nel riquadro di spostamento sinistro selezionare Richieste di app.

    Screenshot che mostra il collegamento Richiesta di app
  4. Fare clic sul titolo di ogni richiesta in sospeso per esaminarla. Dopo essere stata approvata o rifiutata, la richiesta viene rimossa dalla visualizzazione. Se si cambia idea in merito all'autorizzazione per l'aggiunta di una o più app ai siti, è sufficiente revocare l'approvazione per la richiesta. Per revocare l'approvazione per una richiesta, scegliere la richiesta e fare clic su Rimuovi approvazioni.

Delegare l'autorità di approvazione

Gli amministratori globali o di SharePoint dell'organizzazione possono delegare l'autorità di approvazione di app allo scopo di condividere con altri il lavoro di approvazione ed evitare colli di bottiglia. Tenere presente che le app sono archiviate e gestite nel catalogo app, che è una raccolta siti. Per assegnare autorizzazioni di approvazione di app a utenti selezionati, è quindi possibile aggiungere gli utenti al gruppo di amministratori della raccolta siti nel catalogo app.

Avviso : Quando si promuovono gli utenti ad amministratori della raccolta siti nel catalogo app, si consente loro di approvare l'installazione delle app con un impatto a livello di organizzazione. Valutare con attenzione questa decisione.

Aggiungere amministratori della raccolta siti al catalogo app

  1. Passare al catalogo app. Nell'interfaccia di amministrazione di SharePoint selezionare app nel riquadro a sinistra, quindi fare clic sul collegamento Catalogo app.

  2. Selezionare Impostazioni Pulsante Impostazioni di Office 365 > Impostazioni sito > Utenti e autorizzazioni > Amministratori raccolta siti.

  3. Digitare il nome del gruppo o degli utenti da aggiungere come amministratori della raccolta siti.

  4. Scegliere OK.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×