Ricerca dei modelli personalizzati

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Quando si creazione un nuovo modello da zero, per impostazione predefinita, Word vengono salvati nella cartella Modelli personali nella cartella Documenti.

Se sono stati creati modelli personalizzati in una versione precedente di Word, di certo non si vuole perdere tutto il lavoro fatto. La buona notizia è che quei modelli personalizzati sono ancora disponibili, ma non vengono visualizzati per impostazione predefinita in Office 2013. Quando si apre un programma di Office 2013, vengono visualizzati i modelli Office.com. Ecco come procedere per visualizzare i modelli personalizzati nella scheda Personale all'avvio di un programma di Office.

Correzione automatica

Pulsante per il download di Easy Fix che indica che è disponibile una correzione automatica

Utilizzare uno strumento di correzione semplice per eseguire la migrazione dei modelli personalizzati è.

Lo strumento Correggi semplice consente di correggere tutti i programmi di Office 2013 nello stesso momento. Non è necessario specificare la posizione dei modelli in ogni applicazione di Office 2013.

Tuttavia, lo strumento Correggi facile non consentono di impostare una nuova posizione, esegue la migrazione solo nella cartella modelli di Office personalizzati in documenti. Per impostare una nuova posizione, leggere la sezione successiva.

Risoluzione manuale

  1. Fare clic su Start > Esegui e quindi digitare %appdata%\Microsoft\Templates\ nella casella Apri.

  2. Copiare l'indirizzo nella barra degli indirizzi di Esplora file.

  3. Fare clic su File > Opzioni > Salva, quindi incollare l'indirizzo nella casella Percorso predefinito modelli personali.

Eseguire questa procedura per ogni programma di Office. Una volta aggiornato il percorso, tutti i nuovi modelli saranno salvati in questo percorso predefinito.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×