Report di Office 365 nell'interfaccia di amministrazione - Attività di SharePoint

Il dashboard Report mostra agli amministratori di Office 365 una panoramica delle attività relative ai diversi prodotti Office 365 all'interno dell'organizzazione. Consente di eseguire il drill-down per ottenere informazioni più dettagliate sulle attività specifiche di ogni prodotto. Per altre informazioni, vedere Report attività nell'interfaccia di amministrazione di Office 365.

Ad esempio, è possibile comprendere l'attività di tutti gli utenti con licenza per l'uso di SharePoint osservandone l'interazione con i file. È anche utile per comprendere il livello di collaborazione in corso osservando il numero di file condivisi.

Nota : Alcune funzionalità vengono introdotte gradualmente. Questo significa che questa funzionalità potrebbe non essere ancora disponibile o essere diversa da quella descritta negli articoli della Guida. Se non è ancora disponibile, lo sarà tra breve.

Per conoscere la quantità di attività eseguita in ogni sito di SharePoint e l'utilizzo dello spazio di archiviazione, visualizzare il report utilizzo dei siti di SharePoint.

Nota : Per vedere i report di Office 365 è necessario essere un amministratore globale di Office 365, un amministratore di Exchange, SharePoint o Skype for Business oppure un lettore di report.

Come si torna al report attività in SharePoint?

  1. Nell'interfaccia di amministrazione di Office 365 selezionare Report nel menu a sinistra oppure fare clic su widget Report.

    Esaminare i report attività di Office 365
  2. Usare l'elenco a discesa Selezionare un report in alto a sinistra e selezionare Attività in SharePoint.

    Selezionare un report

Interpretazione del report attività di SharePoint

Per avere una visuale dell'attività di SharePoint, è possibile osservare le visualizzazioni File e Utenti.

Report attività in SharePoint

1

Il report attività di SharePoint può essere visualizzato per le tendenze degli ultimi 7, 30, 90 o 180 giorni. Tuttavia, se si fa clic in un giorno specifico nel report, la tabella (8) visualizzerà dati per 30 giorni, fino alla data (2) per la quale è stato generato il report.

2

Ogni report riporta la data in cui è stato generato. In genere, i report presentano una latenza di 24-48 ore dal momento dell'attività.

3

La visualizzazione File consente di conoscere il numero univoco di utenti con licenza che interagiscono con i file archiviati nei siti di SharePoint.

4

La visualizzazione Pagine mostra il numero di pagine univoche visitate dagli utenti.

5

La visualizzazione Utenti consente di conoscere la tendenza nel numero di utenti attivi. Un utente viene considerato attivo se ha eseguito un'attività sui file, ad esempio salvataggio, sincronizzazione, modifica o condivisione, o ha visitato una pagina in un intervallo di tempo specificato.

Nota : Un'attività relativa a un file può verificarsi più volte per un singolo file, ma verrà conteggiato un solo file attivo. Ad esempio, è possibile salvare e sincronizzare più volte lo stesso file in un periodo di tempo specificato, ma verrà conteggiato come un solo file attivo e un solo file sincronizzato nei dati.

6

  • Nel grafico File l'asse Y è il numero di file univoci che un utente ha salvato, sincronizzato, modificato oppure condiviso.

  • Nel grafico Utenti l'asse Y è il numero di utenti univoci che hanno eseguito attività su un file, ad esempio salvataggio, sincronizzazione, modifica o condivisione, in un sito.

  • Nel grafico Pagine l'asse X corrisponde al numero di pagine univoche visitate dagli utenti.

  • L'asse X in tutti i grafici rappresenta l'intervallo di date selezionato per il report specifico.

7

È possibile filtrare la serie visualizzata nel grafico facendo clic su un elemento nella legenda. Ad esempio, nel grafico File fare clic o toccare Visualizzati o modificati, Sincronizzati, Condivisione interna o Condivisione esterna per visualizzare solo le informazioni pertinenti. La modifica di questa selezione non modifica le informazioni nella tabella della griglia.

8

La tabella mostra un'analisi delle attività a livello di sito.

Colonne espanse del report Attività di SharePoint
  • Nome utente è l'indirizzo di posta elettronica dell'utente che ha eseguito l'attività nel sito di SharePoint.

  • Data ultima attività (UTC) è la data più recente in cui è stata eseguita un'attività sui file o è stata visitata una pagina nell'intervallo di date selezionato. Per visualizzare l'attività relativa a una data specifica, selezionare la data direttamente nel grafico.

    Selezionare una data specifica nel grafico

    La tabella verrà filtrata per visualizzare i dati dell'attività sui file solo per gli utenti che l'hanno eseguita quel giorno specifico.

  • File visualizzati o modificati è il numero di file che l'utente ha caricato, scaricato, modificato o visualizzato.

  • File sincronizzati è il numero di file che sono stati sincronizzati dal dispositivo locale di un utente nel sito di SharePoint.

  • File condivisi internamente è il numero di file che sono stati condivisi con gli utenti all'interno dell'organizzazione.

  • File condivisi esternamente corrisponde al numero di file condivisi con gli utenti all'esterno dell'organizzazione.

  • Pagine visitate corrisponde al numero di pagine univoche visitate dall'utente.

  • Eliminato indica che la licenza dell'utente è stata rimossa.

    Nota : L'attività per un utente eliminato continuerà a essere visualizzata nel report se durante il periodo di tempo selezionato all'utente è stata assegnata una licenza. La colonna Eliminati consente di notare che l'utente potrebbe non essere più attivo, ma ha contribuito ai dati nel report.

  • Data eliminazione è la data in cui la licenza dell'utente è stata rimossa.

  • Prodotto assegnato si riferisce ai prodotti di Office 365 concessi in licenza all'utente.

9

Toccare o fare clic sull'icona Gestisci colonne Gestisci colonne per aggiungere o rimuovere colonne dal report.

10

È anche possibile esportare i dati del report in un file CSV di Excel toccando o facendo clic sul collegamento Esporta Pulsante Esporta . Vengono esportati i dati di tutti gli utenti, che possono poi essere ordinati e filtrati per ulteriori analisi. Se gli utenti sono meno di 2000, è possibile ordinarli e filtrarli direttamente nella tabella del report. Se invece gli utenti sono più di 2000, per ordinarli e filtrarli occorre esportare i dati.

Argomenti correlati

Report attività nell'interfaccia di amministrazione di Office 365

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×