Regole lato server e solo client

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Le regole possono essere lato server o solo client in base alle condizioni e alle azioni che vi si applicano.

Regole lato server    utilizzare condizioni e azioni gestite dal server di Exchange e queste regole vengono eseguite se non si accede a Outlook sul computer. Ecco un esempio di regole lato server:

Da <utenti o liste di distribuzione nell'Elenco indirizzi globale o nella rubrica>, sposta il messaggio nella cartella <specificata>

Questa regola utilizza tutte le informazioni del server Exchange, ad esempio per spostare un messaggio da un mittente che si trova nell'elenco (globale) in una cartella specifica nella cassetta postale di Exchange. Ma se la cartella si sposta il messaggio è presente nel PC solo, trasformarlo in una regola solo client.

Regole solo client    avere almeno una condizione o azione che utilizza una caratteristica di Outlook e non eseguite fino a quando non si accede a Outlook con l'account usato per creare la regola. Ad esempio, si tratta di una regola solo client:

Da <utenti o lista di distribuzione> contrassegna il messaggio per <riprodurre un suono>

In questo esempio, è possibile porre la regola per riprodurre un suono quando si riceve un messaggio e questa condizione può essere eseguita solo da Outlook, semplificando così il una regola solo client.

Esempi di condizioni comuni specificate nelle regole solo client:

  • Con parole specifiche nell'oggetto

  • Con il contrassegno Priorità

  • Con il contrassegno Riservatezza

  • Con il contrassegno azione

  • Con parole specifiche nel testo del messaggio

  • Con parole specifiche nell'intestazione del messaggio

  • Con parole specifiche nell'indirizzo del mittente

  • Con parole specifiche nell'indirizzo del destinatario

  • Appartenente alla categoria

Esempi di azioni comuni specificate nelle regole solo client:

  • Assegna il messaggio alla categoria

  • Elimina definitivamente il messaggio

  • Contrassegna il messaggio per completare in questo momento

  • Elimina il contrassegno

  • Stampa

  • Riproduci un suono

  • Segna come già letto

  • Visualizza un messaggio specifico nella finestra di dialogo Avviso nuovi messaggi

  • Visualizza un avviso per il desktop

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×