Recuperare file nel PC

Recuperare file nel PC

Se l'app desktop OneDrive per Windows è installata in un PC, è possibile usare la funzionalità Recupero file per accedere a tutti i file presenti in quel PC da un altro computer tramite il sito Web di OneDrive. È anche possibile accedere ai percorsi di rete se sono inclusi nelle raccolte del PC o mappati come unità Quando si esplorano i file di un PC da remoto, è possibile scaricarne una o più copie su cui lavorare. È anche possibile trasmettere i video in streaming e visualizzare le foto in una presentazione. Per accedere ai file sul PC da remoto, controllare che il PC sia acceso e connesso a Internet. È anche necessario che nel PC sia installato OneDrive e che l'impostazione Recupero file sia selezionata.

Nota : È possibile usare un PC con Windows 8.1 per recuperare file salvati in un altro PC, ma non è possibile recuperare file salvati in un PC con Windows 8.1, neanche se in tale PC è installata l'app desktop OneDrive.

Selezionare l'impostazione Recupero file

Se l'impostazione Recupero file non è stata selezionata al momento dell'installazione dell'app OneDrive, è possibile selezionarla in Impostazioni.

  1. Passare al PC in cui è installato OneDrive.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di OneDrive nell'area di notifica, all'estrema destra della barra delle applicazioni. Potrebbe essere necessario fare clic sulla freccia Mostra icone nascoste accanto all'area di notifica per visualizzare l'icona oppure avviare OneDrive facendo clic su Start Windows Start_C3_2017526161152 > OneDrive.

    App OneDrive nella barra delle applicazioni

    Fare quindi clic su Impostazioni.

  3. Nella scheda Impostazioni, in Generale, selezionare Consentimi di usare OneDrive per recuperare file in questo PC, quindi fare clic su OK.

    Nota : Se l'impostazione di recupero file non è disponibile, potrebbe essere bloccata da Criteri di gruppo nel computer aggiunto a un dominio. Per altre informazioni, contattare l'amministratore di rete.

Quindi riavviare l'app OneDrive per completare il processo.

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di OneDrive nell'area di notifica, all'estrema destra della barra delle applicazioni. Potrebbe essere necessario fare clic sulla freccia Mostra icone nascoste accanto all'area di notifica per visualizzare l'icona.

    App OneDrive nella barra delle applicazioni

    Quindi fare clic su Esci.

  2. In Windows 10 digitare OneDrive nella casella di ricerca e quindi fare clic su OneDrive. In Windows 7 o Windows Vista fare clic su Start, digitare OneDrive nella casella di ricerca e quindi fare clic su Microsoft OneDrive.

    Verrà aperta la cartella OneDrive e avviato il servizio OneDrive.

Suggerimento : Per assicurarsi che OneDrive venga sempre avviato quando si accede a Windows, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di OneDrive nell'area di notifica e scegliere Impostazioni. Nella scheda Impostazioni, in Generale, selezionare Avvia OneDrive automaticamente al mio accesso a Windows, quindi fare clic su OK.

Cosa fare se il PC non è visibile

Se OneDrive non mostra il nome del PC da cui si vogliono recuperare i file, seguire queste istruzioni per rimuovere la cartella OneDrive "Claims" dal Registro di sistema del PC mancante.

Avviso : La modifica non corretta del Registro di sistema può causare problemi gravi. Assicurarsi di seguire con attenzione tutti i passaggi. Per una maggiore sicurezza, eseguire un backup del Registro di sistema prima di modificarlo. Per informazioni, vedere Come eseguire il backup e il ripristino del Registro di sistema in Windows.

  1. Passare al PC da cui si vogliono recuperare i file, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di OneDrive nell'area di notifica, quindi fare clic su Impostazioni.

  2. Selezionare la scheda Impostazioni, verificare che l'opzione Consentimi di usare OneDrive per recuperare file in questo PC sia selezionata, quindi fare clic su OK.

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di OneDrive nell'area di notifica e quindi scegliere Esci.

  4. Aprire l'editor del Registro di sistema premendo il tasto WINDOWS Windows Start_C3_20176312359 +R, digitando regedit e facendo clic su OK.

  5. Passare a: HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Microsoft\OneDrive\

  6. Espandere il percorso OneDrive, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Claims e scegliere Elimina.

  7. Riavviare OneDrive premendo il tasto WINDOWS Windows Start_C3_20176312408 e digitando "onedrive". Selezionare l'app OneDrive.

  8. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di OneDrive nell'area di notifica e quindi scegliere Impostazioni.

  9. Verificare che l'opzione Consentimi di usare OneDrive per recuperare file in questo PC sia ancora selezionata.

  10. Accedere al proprio account all'indirizzo onedrive.com per verificare che il nome del PC compaia nella sezione PC.

Note

  • È possibile usare un Mac per recuperare file memorizzati in un computer con Windows, ma non è possibile recuperare file memorizzati in un Mac.

  • Quando ci si connette a un PC per recuperarne i file, è possibile che venga chiesto di immettere un codice di verifica.

Servono altre informazioni?

Correzioni o soluzioni alternative per recenti problemi di OneDrive

Ottenere assistenza dall'Answer Desk. In un'app OneDrive per dispositivi mobili, scuotere il dispositivo per ottenere assistenza o condividere il feedback su OneDrive.

Vedere il Centro assistenza di OneDrive.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×