Raggruppare immagini in una pagina in OneNote per Windows

Importante:  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In alcuni casi può essere utile combinare più elementi in una pagina in un singolo elemento. Ad esempio, il raggruppamento delle immagini distinte tre semplifica spostarle e mantenere l'allineamento rispetto se mantenere spostando singolarmente ognuna di esse. Anche se non è possibile raggruppare e separare gli elementi nel modo che eseguire in altre applicazioni di Office è possibile eseguire un ritaglio di schermata per creare un'immagine che combina e mantiene elementi insieme.

  1. In una pagina posizionare le immagini come si vuole che appaiano insieme.

  2. Deselezionare tutte le immagini facendo clic in un altro punto della pagina.

  3. Tenere premuto il tasto WINDOWS e premere MAIUSC+S per avviare un ritaglio di schermata.

  4. Quando la schermata viene visualizzata in grigio, trascinare una selezione sopra le immagini da raggruppare.

  5. Quando si rilascia il pulsante del mouse, fare clic sul pulsante Copia negli Appunti nella finestra di dialogo Seleziona posizione in OneNote aperta.

    Se si dispone Windows 10 creatori Update o versioni successive, il ritaglio di schermata verrà inoltrate immediatamente negli Appunti.

  6. Nelle note fare clic dove si vuole che appaiano le immagini raggruppate e quindi premere CTRL+V per incollare il ritaglio di schermata.

Note: 

  • Per spostare o copiare immagini da altre pagine in una pagina, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'immagine da spostare o copiare e scegliere Taglia oppure Copia. Passare alla pagina in cui si vuole inserire l'immagine e premere CTRL+V oppure fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere Incolla.

  • Per inserire due immagini affiancate, aggiungere innanzitutto una tabella con una riga e due colonne (Inserisci > Tabella). Trascinare (o tagliare e incollare) un'immagine in ogni cella in modo che risultino affiancate.

Nota: Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×