Proprietà TopValues

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

È possibile utilizzare la proprietà TopValues per restituire un numero specificato di record oppure una percentuale di record che soddisfano i criteri specificati. Ad esempio, è possibile restituire i primi 10 valori o le prime 25 percentuali di tutti i valori inclusi in un campo.

Nota : La proprietà TopValues si applica solo a Accodamento, di creazione tabella e query di selezione.

Impostazione

Impostazione della proprietà TopValues è un valore intero che rappresenta il numero esatto di valori da restituire o un numero seguito da un segno di percentuale (%) che rappresenta la percentuale di record da restituire. Ad esempio, per restituire i primi 10 valori, impostare la proprietà TopValues su 10. per restituire il primo 10 percento dei valori, impostare la proprietà TopValues al 10%.

Questa proprietà non è possibile impostare direttamente nel codice. È impostato in Visualizzazione SQL di finestra Query mediante un PRIMI n o clausola PERCENTUALE PRIMI n nell'istruzione SQL.

Per impostare la proprietà TopValues, è inoltre possibile utilizzare la finestra delle proprietà della query oppure la casella Primi valori in Strumenti nella scheda Struttura.

Nota : La proprietà TopValues nella finestra delle proprietà della query e nella scheda Struttura è una casella combinata che include un elenco di valori e valori percentuali. È possibile selezionare uno di questi valori oppure immettere qualsiasi impostazione valida nella casella.

Osservazioni

In genere, si utilizza l'impostazione della proprietà TopValues con i campi ordinati. Il campo che si desidera visualizzare i primi valori deve essere il campo a sinistra con la casella ordinamento selezionata nella griglia di struttura della query. L'ordinamento crescente restituisce i record finali e l'ordinamento decrescente restituisca i record in primo piano. Se si specifica che essere restituito un numero specifico di record, vengono restituiti anche tutti i record con i valori che corrispondono al valore dell'ultimo record.

Si supponga, ad esempio, che un gruppo di dipendenti sia associati ai totali relativi alle vendite riportati di seguito.

Vendite

Agente di vendita

90.000

Leonetti

80.000

Scotti

70.000

Giorgi

70.000

Olivotto

60.000

Sason

50.000

Barbariol


Se la proprietà TopValues viene impostata su 3 con un ordinamento decrescente nel campo Vendite, in Microsoft Office Access 2007 verranno restituiti i quattro record seguenti.

Vendite

Agente di vendita

90.000

Leonetti

80.000

Scotti

70.000

Giorgi

70.000

Olivotto


Nota : Per visualizzare i valori iniziali o finali senza visualizzare valori duplicati, impostare la proprietà UniqueValues su Sì nella finestra delle proprietà della query.

Esempio

Nell'esempio seguente una stringa SQL che restituisce i primi 10 prodotti più costosi viene assegnata alla proprietà RecordSource di una maschera che visualizzerà i 10 prodotti più costosi.

Dim strGetSQL As String
strGetSQL = "SELECT TOP 10 Products.[ProductName] " _
& "AS TenMostExpensiveProducts, " _
& "Products.UnitPrice " _
& "FROM Products " _
& "ORDER BY Products.[UnitPrice] DESC;"
Me.RecordSource = strGetSQL

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×