Proprietà Filter

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Si applica a

Oggetto Form

Oggetto Report

È possibile utilizzare la proprietà Filter per specificare un sottoinsieme di record da visualizzare quando un filtro viene applicato a una maschera, una query di report o una tabella. Valore stringa di lettura/scrittura.

espressione.Filter

espressione Obbligatorio. Espressione che restituisce uno degli oggetti dell'elenco Si applica a.

Osservazioni

Se si desidera specificare un filtro su server all'interno di un progetto di Microsoft Access (file con estensione adp) per dati che si trovano su un server, utilizzare la proprietà ServerFilter.

La proprietà Filter è espressione stringa composta da una clausola WHERE senza la parola chiave WHERE. Nell'esempio di Visual Basic, Applications Edition (VBA), ad esempio, definisce e si applica un filtro per visualizzare solo i clienti dagli Stati UNITI:

Me.Filter = "CountryRegion = 'USA'"
Me.FilterOn = True

Per impostare questa proprietà, utilizzare la finestra delle proprietà di una tabella o una maschera, una macro oppure codice VBA.

È anche possibile impostare questa proprietà in visualizzazione Maschera, Report, foglio dati o visualizzazione Layout, facendo clic su filtro o la selezione in Ordinamento & filtro nella scheda dati e facendo clic su uno dei comandi del sottomenu.

Nota : L'impostazione della proprietà Filter non ha alcun effetto sulla proprietà ADO Filter.

È possibile utilizzare la proprietà Filter per salvare un filtro e applicarlo in un momento successivo. I filtri vengono salvati assieme agli oggetti in cui sono stati creati e vengono automaticamente caricati, ma non applicati, all'apertura dell'oggetto.

Quando viene creato, un nuovo oggetto eredita le proprietà RecordSource, Filter, OrderBy e OrderByOn della tabella o query in base a cui è stato creato.

Per applicare un filtro salvato a una maschera, una query o una tabella, è possibile fare clic su Attiva/disattiva filtro in Ordina e filtra nella scheda Dati oppure utilizzare una macro o codice VBA per impostare la proprietà FilterOn su True. Per i report è possibile applicare un filtro impostando la proprietà FilterOn su nella finestra delle proprietà del report.

Il pulsante Attiva/disattiva filtro indica lo stato delle proprietà Filter e FilterOn. Il pulsante rimane disattivato finché non è presente un filtro da applicare. Se viene applicato un filtro esistente, il pulsante Attiva/disattiva filtro risulterà selezionato.

Per applicare un filtro automaticamente all'apertura di una maschera, nell'impostazione della proprietà di evento OnOpen della maschera specificare una macro che utilizza l'azione FilterOn oppure una routine evento che utilizza il metodo FilterOn dell'oggetto DoCmd.

Per rimuovere un filtro, è possibile fare clic sul pulsante Attiva/disattiva filtro selezionato, fare clic con il pulsante destro del mouse sul campo filtrato e quindi scegliere Clear filter from oppure utilizzare codice VBA per impostare la proprietà FilterOn su False.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×