Proprietà Edge Server: Metodi di accesso

Utilizzare questa scheda per configurare l'accesso remoto e la federazione.

Attua federazione con altri domini

Selezionare questa casella di controllo per abilitare la presenza, la messaggistica immediata e le conferenze Web o audio/video con utenti esterni in domini federati.

Consenti individuazione dei partner federativi

Selezionare questa casella di controllo per abilitare l'individuazione di partner federati.

Abilita notifica limitazione responsabilità di archiviazione a utenti federati

Selezionare questa casella di controllo per abilitare l'invio di una notifica di limitazione delle responsabilità di archiviazione agli utenti federati. Se si desidera archiviare le comunicazioni provenienti da utenti federati, è consigliabile abilitare la notifica di limitazione delle responsabilità di archiviazione per avvisare i partner che i messaggi verranno archiviati.

Consenti accesso remoto degli utenti alla rete

Selezionare questa casella di controllo per consentire agli utenti remoti dell'organizzazione di comunicare con altri utenti di Office Communications Server nell'organizzazione.

Consenti a utenti anonimi di partecipare alle riunioni

Selezionare questa casella di controllo per consentire a utenti anonimi di partecipare a conferenze interne. Gli utenti anonimi sono utenti che non dispongono di credenziali nell'organizzazione ma che sono invitati a partecipare a specifiche conferenze.

Consenti a utenti di comunicare con contatti federati

Se l'Edge Server è configurato come Access Edge Server dedicato all'accesso remoto degli utenti, ovvero con un altro Access Edge Server configurato per la federazione e la connettività per messaggistica immediata pubblica, selezionare questa opzione per consentire agli utenti remoti di connettersi tramite questo Access Edge Server per comunicare con gli utenti federati che si connettono tramite un altro Access Edge Server.

Ulteriori informazioni in linea

Fare clic per espandere o comprimere.

Utenti esterni

Gli utenti esterni sono coloro che si connettono temporaneamente o permanentemente a un'organizzazione da postazioni esterne al firewall aziendale. Questi utenti possono o meno disporre di credenziali Active Directory. Office Communications Server 2007 R2 supporta l'accesso dei seguenti tipi di utenti esterni:

  • Utenti federati. Utenti che dispongono di credenziali valide con partner federati e vengono pertanto trattati come utenti autenticati in Office Communications Server. Gli utenti federati possono partecipare a conferenze e agire da relatori, ma non possono creare conferenze nell'organizzazione locale.

  • Utenti remoti. Utenti che dispongono di un'identità Active Directory permanente all'interno dell'organizzazione. Sono inclusi i dipendenti che lavorano da casa o in viaggio e altri dipendenti remoti, ad esempio fornitori ritenuti attendibili a cui sono state concesse credenziali aziendali relative alle condizioni per l'utilizzo del servizio. Gli utenti remoti possono creare le conferenze e parteciparvi, nonché fungere da relatori.

  • Utenti anonimi. Utenti che non dispongono di un'identità Active Directory all'interno dell'organizzazione e non sono federati. Tali utenti vengono autenticati utilizzando una chiave conferenza per una riunione specifica, fornita all'interno dell'invito inviato dagli organizzatori della conferenza. Tutti i destinatari di un messaggio di posta elettronica contenente una chiave conferenza vengono autenticati tramite la stessa chiave.

Accesso di partner federati

La federazione è una relazione di trust tra due o più domini SIP (Session Initiation Protocol) che consente a utenti di organizzazioni distinte di comunicare in tempo reale attraverso i confini della rete come partner federati. Gli utenti interni possono comunicare con utenti esterni di un partner federato utilizzando la messaggistica immediata o il servizio di conferenza.

Un partner federato può inoltre essere un provider di servizi di audioconferenza che fornisce l'integrazione con i servizi di telefonia. Utilizzando Office Communications Server è possibile abilitare l'accesso di partner federati, inclusi altre organizzazioni e provider di servizi di audioconferenza che forniscono l'integrazione di servizi di telefonia per l'organizzazione.

Nota :  L'accesso di partner federati non è richiesto per i provider di servizi SIP Trunking.

È possibile implementare la federazione tramite i metodi seguenti:

  • Consentire l'individuazione di partner federati. Si tratta dell'opzione predefinita durante la configurazione iniziale di un Access Edge Server, in quanto offre un buon livello di protezione e semplicità di configurazione e gestione. Quando si abilita l'individuazione della federazione nell'Access Edge Server, ad esempio, Office Communications Server valuta automaticamente il traffico in ingresso proveniente dai partner della federazione avanzata e limita il traffico in base a livello di attendibilità, modelli di traffico e impostazioni dell'amministratore.

  • Non consentire l'individuazione e limitare l'accesso dei partner federati solo a quelli inclusi nell'elenco Consenti. Se non si seleziona la casella di controllo Consenti individuazione dei partner federativi, le connessioni con i partner federati saranno consentite solo se il dominio di uno specifico partner federato e facoltativamente il nome di dominio completo (FQDN) dell'Access Edge Server del partner sono inclusi nell'elenco Consenti. Questo metodo offre un livello di protezione maggiore, ma senza la semplicità di gestione e altre funzionalità disponibili con l'individuazione automatica.

Nota : Per aggiungere un provider di servizi di audioconferenza come partner federato, è necessario aggiungere il dominio e il nome di dominio completo di tale provider all'elenco Consenti. Per informazioni sulla configurazione del supporto per un provider di servizi di audioconferenza, vedere la Raccolta di documentazione tecnica di Microsoft Office Communications Server 2007 R2 nel sito TechNet.

È inoltre possibile abilitare l'individuazione dei partner federativi E aggiungere partner federati nell'elenco Consenti. Aggiungendo partner specifici nell'elenco Consenti si attribuisce loro un livello maggiore di attendibilità. Nell'Access Edge Server vengono pertanto individuati partner federati non inclusi nell'elenco Consenti.

Per ulteriori informazioni, vedere la sezione Operazioni della Raccolta di documentazione tecnica di Office Communications Server.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×