Proprietà Dirty

Si applica a

Oggetto Form

Oggetto Report

È possibile usare la proprietà Dirty per determinare se il record corrente è stato modificato dopo l'ultimo salvataggio. Ad esempio, è consigliabile chiedere all'utente se le modifiche apportate a un record erano intenzionali e, in caso contrario, consentirgli di passare al record successivo senza salvare le modifiche. Oggetto Boolean di lettura/scrittura.

espressione.Dirty

espressione Obbligatorio. Espressione che restituisce uno degli oggetti inclusi nell'elenco Si applica a.

Osservazioni

La proprietà Dirty usa le impostazioni seguenti.

Impostazione

Visual Basic

Descrizione

True

True

Il record corrente è stato modificato.

False

False

Il record corrente non è stato modificato.

Questa proprietà è disponibile nella visualizzazione Maschera e nella visualizzazione Foglio dati.

È possibile impostare o leggere questa proprietà usando una macro o il codice di Visual Basic, Applications Edition (VBA).

Quando si salva un record, Microsoft Office Access 2007 imposta la proprietà Dirty su False. Quando un utente modifica un record, la proprietà è impostata su True.

Esempio

L'esempio seguente abilita il pulsante btnUndo quando si modificano i dati. La subroutine UndoEdits( ) viene chiamata dall'evento AfterUpdate dei controlli casella di testo. Se si fa clic sul pulsante btnUndo abilitato verrà ripristinato il valore originale del controllo usando la proprietà OldValue.

Sub UndoEdits()
If Me.Dirty Then
Me!btnUndo.Enabled = True ' Enable button.
Else
Me!btnUndo.Enabled = False ' Disable button.
End If
End Sub
Sub btnUndo_Click()
Dim ctlC As Control
' For each control.
For Each ctlC in Me.Controls
If ctlC.ControlType = acTextBox Then
' Restore Old Value.
ctlC.Value = ctlC.OldValue
End If
Next ctlC
End Sub
Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×