Procedure consigliate: Scenari di distribuzione raccomandati

La guida alle procedure consigliate include suggerimenti per la distribuzione ed esempi reali forniti dal gruppo del prodotto Office 365 e da esperti della distribuzione di Microsoft Services. Per un elenco di tutti gli articoli, vedere Guida alle procedure consigliate per la distribuzione di Office 365 ProPlus.

I seguenti clienti di esempio rappresentano una combinazione degli scenari più comuni che si possono riscontrare. Se il cliente di esempio non rispecchia esattamente l'ambiente non ha importanza, perché tra tutti e tre gli esempi si dovrebbe coprire la maggior parte delle situazioni che qualunque cliente potrebbe affrontare.

A questi scenari di clienti sono stati assegnati i nomi Enterprise Managed, Locally Managed e Cloud Managed, in base alla soluzione principale di distribuzione e gestione degli aggiornamenti usata da ognuno.

Richiamo all'azione

Esaminare i tre scenari e stabilire quale rispecchia meglio l'ambiente corrente. Seguire questo scenario e aggiungere liberamente parti degli altri due. L'ambiente potrebbe essere ad esempio molto simile allo scenario Enterprise Managed, con la differenza che si usa una versione MSI precedente di Project/Visio e si consente agli utenti di Mac di configurare il loro software. In questo caso si seguirebbero tutte le indicazioni di Enterprise Managed tranne per quanto riguarda Project/Visio e i client Mac e poi si consulterebbero gli scenari Locally Managed e Cloud Managed per vedere qual è il più adatto per l'utilizzo di Project/Visio e dei client Mac.  È consigliabile identificare lo scenario più simile all'ambiente corrente e poi combinare i componenti con altri scenari per creare un piano completo di valutazione e distribuzione.

Lo scenario Enterprise Managed

Enterprise Managed rappresenta le organizzazioni di dimensioni da grandi a molto grandi, in cui la forza lavoro si avvale quasi di ogni singola tecnologia esistente, ossia PC desktop, portatili e tablet, strumenti di distribuzione del software e ambienti virtuali come Servizi Desktop remoto e Virtual Desktop Infrastructure. Il reparto IT gestisce il software client usando strumenti come System Center Configuration Manager e ha team dedicati che amministrano i componenti di Active Directory della società, ad esempio Active Directory Domain Services (AD DS), Active Directory Federation Services (AD FS), Criteri di gruppo e così via.

Distribuzione gestita dall'organizzazione

Se questo scenario rappresenta la propria organizzazione, vedere Scenario Enterprise Managed.

Lo scenario Locally Managed

Locally Managed rappresenta organizzazioni di dimensioni da medie a grandi con uffici in più paesi, che però non sono considerate come distribuite a livello globale. I dipendenti in genere lavorano nella sede centrale del paese, con pochi altri uffici di piccole dimensioni in altre città. La forza lavoro usa principalmente software recenti per la produttività, inclusi alcuni VDI, ma il reparto IT non ha strumenti per la distribuzione del software per gestire il software client. Gli amministratori IT usano un file system distribuito e le condivisioni di rete per ospitare pacchetti di installazione usati dagli utenti finali e usano gli script personalizzati e i file batch per le distribuzioni automatiche per gli utenti finali che non hanno diritti di amministratore locale. Non hanno team IT dedicati per prodotti specifici, ma usano invece team condivisi che gestiscono più tecnologie dell'ambiente IT, ad esempio Active Directory Domain Services (AD DS), Active Directory Federation Services (AD FS), Criteri di gruppo e così via.

Distribuzione gestita in locale

Se questo scenario rappresenta la propria organizzazione, vedere Scenario Locally Managed.

Lo scenario Cloud Managed

Cloud Managed rappresenta generalmente piccole imprese con una piccola sede centrale in un unico paese, che potrebbero anche avere piccoli uffici remoti in diverse parti del paese. La forza lavoro usa i più recenti dispositivi e software per la produttività sul mercato, dato che l'adozione delle nuove tecnologie è più rapida in una piccola organizzazione. Hanno anche un piccolo team IT che gestisce tutte le tecnologie dell'ambiente IT dell'organizzazione, ad esempio Active Directory Domain Services, Sincronizzazione password di Azure Active Directory, Oggetto Criteri di gruppo e così via. Il team IT non usa strumenti di distribuzione software per gestire il software client e non esiste un file system distribuito. Le condivisioni di rete vengono usate per l'installazione del software e gli utenti hanno privilegi amministrativi sui loro dispositivi client. Il team IT fornisce file batch o script per consentire agli utenti finali di automatizzare le distribuzioni.

Distribuzione gestita sul cloud

Se questo scenario rappresenta la propria organizzazione, vedere Scenario Cloud Managed.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×