Procedure consigliate: Installazione del client Mac di Office 2016 per scenari gestiti in locale

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

La guida alle procedure consigliate include suggerimenti per la distribuzione ed esempi reali forniti dal gruppo del prodotto Office 365 e da esperti della distribuzione di Microsoft Services. Per un elenco di tutti gli articoli, vedere Guida alle procedure consigliate per la distribuzione di Office 365 ProPlus.

Questo articolo descrive come viene progettato e distribuito Office 2016 per Mac con uno scenario gestito in locale. La distribuzione deve essere gestita da una condivisione di rete locale perché gli strumenti di distribuzione per il software o gli utenti Mac non hanno una portata sufficiente.

Scaricare Office 2016 per Mac nella rete locale

Gli amministratori possono scaricare i file MPKG dalla pagina del software del portale di Office 365 e inserire l'immagine di installazione in una condivisione di rete. Questa strategia è utile per le distribuzioni di piccole dimensioni e consente all'utente di controllare l'installazione di Office. Solo gli utenti con le autorizzazioni per installare Office 2016 per Mac devono avere accesso alla condivisione di rete.

  1. Accedere al portale di Office 365 come amministratore di Office 365.

  2. Passare all'interfaccia di amministrazione di Office 365 e selezionare Impostazioni dei servizi > Software utente.

  3. In Software per Mac espandere Office per Mac e quindi fare clic su Scarica per avviare il download del file del pacchetto di installazione. Il file del pacchetto di installazione è denominato Microsoft_Office_2016_Installer.pkg.

  4. Inserire il file Microsoft_Office_2016_Installer.pkg nel percorso di rete.

  5. Fornire agli utenti finali Mac le istruzioni di installazione

Per altre informazioni sulle opzioni di distribuzione di Office 2016 per Mac, vedere Office 2016 per client Mac.

Preferenze di distribuzione

Per indicazioni sulla distribuzione delle preferenze agli utenti finali, vedere Office 2016 per client Mac.

Le preferenze di distribuzione possono sovrascrivere le impostazioni delle preferenze utente esistenti. Per rimuovere Office per Mac 2011, vedere Risolvere i problemi di Office 2011 per Mac eseguendo una disinstallazione completa prima di reinstallare.

Lingue di distribuzione

Tutte le lingue supportate in Office 2016 per Mac sono incluse e installate con il file PKG del pacchetto di installazione. Gli amministratori non possono scegliere la lingua da distribuire agli utenti perché non sono disponibili file del pacchetto di installazione separati per ciascuna lingua. La lingua viene selezionata durante l'installazione, in base alle impostazioni delle preferenze di sistema. Se nessuna delle impostazioni di lingua è supportata da Office, verrà installata la lingua inglese.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×