Procedure consigliate: Aree di interesse per la valutazione

La guida alle procedure consigliate include suggerimenti per la distribuzione ed esempi reali forniti dal gruppo del prodotto Office 365 e da esperti della distribuzione di Microsoft Services. Per un elenco di tutti gli articoli, vedere Guida alle procedure consigliate per la distribuzione di Office 365 ProPlus.

Questo articolo descrive le aree di interesse di valutazione per la distribuzione di Office 365 ProPlus.

Dimensioni e distribuzione

  • Numero di dispositivi di destinazione per la distribuzione.

  • Elenco di paesi e aree geografiche da coprire.

  • Elenco delle lingue supportate dal reparto IT centrale.

  • Numero stimato dei seguenti:

    • Utenti in viaggio

    • Utenti in viaggio

    • Dipendenti che condividono un dispositivo (ad esempio turnisti e operai del reparto produzione)

Infrastruttura IT

  • Sistemi operativi supportati dal reparto IT centrale, se multipli (ad esempio, Windows 7 x86 e x64).

  • Numero di dispositivi per tipo di sistema operativo.

  • Numero e tipo di dispositivi BYOD.

  • Numero di dispositivi mobili e fissi.

  • Tutti i dispositivi hanno lingua di base comune (ad esempio en-us)?

  • Gli utenti hanno diritti amministrativi locali sui propri computer?

  • Numero dei seguenti:

    • Server di Servizi Desktop remoto

    • Farm di Servizi Desktop remoto

    • Utenti di Servizi Desktop remoto

    • Client VDI statici

    • Client VDI dinamici

  • In che modo è attualmente distribuito il software? System Center Configuration Manager (quale versione, quanti siti)?

  • In che modo vengono gestiti client e utenti? Active Directory Domain Service?

  • Tutti i dispositivi e gli utenti si trovano nello stesso servizio directory o sono sparsi all'interno di diverse foreste (ad esempio uno per ogni area geografica)?

  • Elenco di siti e numero di dispositivi mirati per ogni sito.

  • Se si pianifica di sfruttare i server di Exchange locali

    • È almeno Exchange 2010?

    • L'individuazione automatica è abilitata?

  • Se si pianifica di sfruttare Lync o Skype for Business Server in locale, si tratta almeno di Lync 2010?

Infrastruttura di rete

  • Da un punto di vista di distribuzione del software, quali siti:

    • Sono ben connessi alla soluzione di distribuzione del software interna (ad esempio System Center Configuration Manager)?

    • Sono mediamente ben collegati alla soluzione di distribuzione del software interna?

    • Sono scarsamente collegati alla soluzione di distribuzione del software interna?

  • Quali siti sono ben connessi a Internet?

  • La rete riesce a gestire l'impatto degli scenari di distribuzione e gestione selezionati?

Ambiente dell'applicazione

  • Quali versioni ed edizioni di Office sono attualmente distribuite?

  • Esiste una combinazione nell'architettura della CPU (Office a 32 bit e a 64 bit in produzione)?

  • Quante installazioni di Project esistono? Quali versioni ed edizioni?

  • Quante installazioni di Visio esistono? Quali versioni ed edizioni?

  • InfoPath viene usato nell'ambiente di produzione?

  • Esiste l'esigenza di escludere applicazioni dalla distribuzione (ad esempio Access)?

  • Gli utenti finali dovrebbero poter aggiungere applicazioni se sono state escluse dall'installazione di base (ad esempio, Access)?

  • Office è attualmente configurato e gestito dalle impostazioni dell'oggetto Criteri di gruppo?

  • Quanti oggetti Criteri di gruppo esistono per configurare il client? Esistono sottoinsiemi per gruppi di utenti specifici?

  • Qual è il numero di Office Language Pack distribuiti per ogni area geografica?

  • Quali applicazioni non rientrano nell'ambito (ad esempio, Publisher o OneDrive)?

  • Ci sono dipendenze note in prodotti legacy, alla fine del ciclo di vita o sospesi (ad esempio Access 97)?

  • Esiste un gruppo di utenti che testa nuove versioni e aggiornamenti per primo, ad esempio proprietari dell'applicazione, gruppo di domande e risposte, gruppo di distribuzione pilota?

Infrastruttura cloud

  • Il tenant di Office 365 è configurato e pronto per la produzione?

  • Le licenze utente sono disponibili nel tenant? Quale SKU è stato acquistato?

  • L'identità è già configurata? Quale versione (ID cloud, ID sincronizzati o ID federativi)?

  • Se si usano gli ID federativi, qual è il provider di identità usato (ad esempio, Active Directory Federation Services)?

  • La sincronizzazione delle identità è configurata e funzionante?

  • Tutti gli account utente sono già stati sincronizzati nel tenant?

  • Agli account utente è stata assegnata la licenza di Office 365 ProPlus necessaria?

  • L'installazione in modalità self-service di Office 365 ProPlus dal portale di Office 365 è bloccata oggi?

  • Tutti gli URL e gli indirizzi IP elencati, necessari per Office 365, sono presenti nell'elenco degli elementi consentiti nei proxy Web?

  • L'infrastruttura cloud è stata approvata dal reparto sicurezza e conformità?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×