Problemi di compatibilità relativi all'ordinamento e all'applicazione di filtri

Verifica compatibilità ha rilevato uno o più problemi di compatibilità relativi all'ordinamento e all'applicazione di filtri.

Importante: Prima di proseguire con il salvataggio della cartella di lavoro in un formato di file precedente, è consigliabile risolvere i problemi che causano una perdita di funzionalità significativa in modo da evitare perdite di dati o un funzionamento non corretto.

Prima di proseguire con il salvataggio della cartella di lavoro può essere necessario risolvere i problemi che causano una perdita di fedeltà non significativa. Tali problemi non determinano perdite di dati o di funzionalità, ma la cartella di lavoro potrebbe non essere visualizzata o non funzionare nello stesso modo quando viene aperta in una versione precedente di Microsoft Excel.

In questo articolo

Problemi che causano una perdita significativa di funzionalità

Problemi che causano una perdita trascurabile di fedeltà

Problemi che causano una perdita significativa di funzionalità

Problema

Soluzione

Un foglio di lavoro della cartella di lavoro include uno stato di ordinamento con più di tre condizioni di ordinamento. Nelle versioni precedenti di Excel tali informazioni andranno perse.

Significato    In Excel 2007 o versioni successive è possibile applicare gli Stati di ordinamento con le condizioni di ordinamento fino a 64 per ordinare i dati, ma Excel 97-2003 supporta gli Stati di ordinamento con un massimo di tre condizioni. Per evitare la perdita di informazioni dello stato di ordinamento in Excel 97-2003, è possibile modificare lo stato di ordinamento impostandolo su uno che non utilizza più di tre condizioni. In Excel 97-2003 è inoltre possibile ordinare manualmente i dati.

Tutte le informazioni sullo stato di ordinamento rimarranno tuttavia disponibili nella cartella di lavoro e verranno applicate quando si apre nuovamente la cartella di lavoro in Excel 2007 o versione successiva, a meno che le informazioni sullo stato di ordinamento non siano state modificate in Excel 97-2003.

Soluzione    In Verifica compatibilità fare clic su Trova per individuare i dati ordinati con più di tre condizioni e quindi modificare lo stato di ordinamento utilizzando un massimo di tre condizioni.

Un foglio di lavoro della cartella di lavoro include uno stato di ordinamento che utilizza una condizione di ordinamento con un elenco personalizzato. Nelle versioni precedenti di Excel tali informazioni andranno perse.

Significato    In Excel 2007 o versioni successive è possibile ordinare in base a un elenco personalizzato. Per ottenere risultati di ordinamento analoghi in Excel 97-2003, è possibile raggruppare i dati che si desidera ordinare e quindi ordinarli manualmente.

Tutte le informazioni sullo stato di ordinamento rimarranno tuttavia disponibili nella cartella di lavoro e verranno applicate quando si apre nuovamente la cartella di lavoro in Excel 2007 o versione successiva, a meno che le informazioni sullo stato di ordinamento non siano state modificate in Excel 97-2003.

Soluzione    In Verifica compatibilità fare clic su Trova per individuare i dati ordinati in base a un elenco personalizzato e quindi modificare lo stato di ordinamento in modo che non includa più tale elenco.

Un foglio di lavoro della cartella di lavoro include uno stato di ordinamento con una condizione di ordinamento che specifica informazioni di formattazione. Nelle versioni precedenti di Excel tali informazioni andranno perse.

Significato    In Excel 2007 o versioni successive è possibile ordinare i dati in base a un formato specifico, ad esempio il colore della cella, il colore del carattere o i set di icone. In Excel 97-2003 è possibile ordinare solo il testo.

Tutte le informazioni sullo stato di ordinamento rimarranno tuttavia disponibili nella cartella di lavoro e verranno applicate quando si apre nuovamente la cartella di lavoro in Excel 2007 o versione successiva, a meno che le informazioni sullo stato di ordinamento non siano state modificate in Excel 97-2003.

Soluzione    In Verifica compatibilità fare clic su Trova per individuare i dati ordinati in base a un formato specifico e quindi modificare lo stato di ordinamento senza specificare informazioni di formattazione.

Inizio pagina

Problemi che causano una perdita trascurabile di fedeltà

Problema

Soluzione

Alcuni dati della cartella di lavoro vengono filtrati con una modalità non supportata nelle versioni precedenti di Excel. In tali versioni, le righe nascoste dal filtro rimarranno nascoste ma il filtro stesso non verrà visualizzato correttamente.

Significato    In Excel 2007 o versioni successive è possibile applicare filtri non supportati in Excel 97-2003. Per evitare la perdita di funzionalità di filtro, è possibile cancellare il filtro prima di salvare la cartella di lavoro in un formato di file di una versione precedente di Excel. In Excel 97-2003 sarà quindi possibile filtrare manualmente i dati.

Tutte le informazioni sullo stato del filtro rimangono tuttavia disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando si apre nuovamente la cartella di lavoro in Excel 2007 o versione successiva, a meno che le informazioni sullo stato del filtro non vengano modificate in Excel 97-2003.

Soluzione    In Verifica compatibilità fare clic su Trova per individuare i dati filtrati e quindi cancellare il filtro per scoprire le righe nascoste. Nel gruppo Modifica della scheda Home fare clic su Ordina e filtra e quindi su Cancella per cancellare il filtro.

Alcuni dati della cartella di lavoro sono filtrati in base a un colore di cella. Nelle versioni precedenti di Excel le righe nascoste dal filtro rimarranno nascoste ma il filtro stesso non verrà visualizzato correttamente.

Significato    In Excel 2007 o versioni successive è possibile filtrare in base a un colore di cella, un colore del carattere o un set di icone, questi metodi non sono supportati in Excel 97-2003. Per evitare la perdita della funzionalità di filtro, è possibile cancellare il filtro prima di salvare la cartella di lavoro in un formato di file di una versione precedente di Excel. In Excel 97-2003 sarà quindi possibile filtrare manualmente i dati.

Tutte le informazioni sullo stato del filtro rimangono tuttavia disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando si apre nuovamente la cartella di lavoro in Excel 2007 o versione successiva, a meno che le informazioni sullo stato del filtro non vengano modificate in Excel 97-2003.

Soluzione    In Verifica compatibilità fare clic su Trova per individuare i dati filtrati e quindi cancellare il filtro per scoprire le righe nascoste. Nel gruppo Modifica della scheda Home fare clic su Ordina e filtra e quindi su Cancella per cancellare il filtro.

Alcuni dati della cartella di lavoro sono filtrati in base al colore del carattere. Nelle versioni precedenti di Excel le righe nascoste dal filtro rimarranno nascoste ma il filtro stesso non verrà visualizzato correttamente.

Significato    In Excel 2007 o versioni successive è possibile filtrare in base a un colore di cella, un colore del carattere o un set di icone, questi metodi non sono supportati in Excel 97-2003. Per evitare la perdita della funzionalità di filtro, è possibile cancellare il filtro prima di salvare la cartella di lavoro in un formato di file di una versione precedente di Excel. In Excel 97-2003 sarà quindi possibile filtrare manualmente i dati.

Tutte le informazioni sullo stato del filtro rimangono tuttavia disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando si apre nuovamente la cartella di lavoro in Excel 2007 o versione successiva, a meno che le informazioni sullo stato del filtro non vengano modificate in Excel 97-2003.

Soluzione    In Verifica compatibilità fare clic su Trova per individuare i dati filtrati e quindi cancellare il filtro per scoprire le righe nascoste. Nel gruppo Modifica della scheda Home fare clic su Ordina e filtra e quindi su Cancella per cancellare il filtro.

Alcuni dati della cartella di lavoro sono filtrati in base a un'icona di cella. Nelle versioni precedenti di Excel le righe nascoste dal filtro rimarranno nascoste ma il filtro stesso non verrà visualizzato correttamente.

Significato    In Excel 2007 o versioni successive è possibile filtrare in base a un colore di cella, un colore del carattere o un set di icone, questi metodi non sono supportati in Excel 97-2003. Per evitare la perdita della funzionalità di filtro, è possibile cancellare il filtro prima di salvare la cartella di lavoro in un formato di file di una versione precedente di Excel. In Excel 97-2003 sarà quindi possibile filtrare manualmente i dati.

Tutte le informazioni sullo stato del filtro rimangono tuttavia disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando si apre nuovamente la cartella di lavoro in Excel 2007 o versione successiva, a meno che le informazioni sullo stato del filtro non vengano modificate in Excel 97-2003.

Soluzione    In Verifica compatibilità fare clic su Trova per individuare i dati filtrati e quindi cancellare il filtro per scoprire le righe nascoste. Nel gruppo Modifica della scheda Home fare clic su Ordina e filtra e quindi su Cancella per cancellare il filtro.

Alcuni dati della cartella di lavoro sono filtrati in base a più di due criteri. Nelle versioni precedenti di Excel le righe nascoste dal filtro rimarranno nascoste ma il filtro stesso non verrà visualizzato correttamente.

Significato    In Excel 2007 o versioni successive è possibile filtrare i dati in base a più di due criteri. Per evitare la perdita di funzionalità di filtro, è possibile cancellare il filtro prima di salvare la cartella di lavoro in un formato di file di una versione precedente di Excel. In Excel 97-2003 sarà quindi possibile filtrare manualmente i dati.

Tutte le informazioni sullo stato del filtro rimangono tuttavia disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando si apre nuovamente la cartella di lavoro in Excel 2007 o versione successiva, a meno che le informazioni sullo stato del filtro non vengano modificate in Excel 97-2003.

Soluzione    In Verifica compatibilità fare clic su Trova per individuare i dati filtrati e quindi cancellare il filtro per scoprire le righe nascoste. Nel gruppo Modifica della scheda Home fare clic su Ordina e filtra e quindi su Cancella per cancellare il filtro.

La cartella di lavoro include dati filtrati in base in base a a una gerarchia raggruppata di date che danno origine a più di due criteri. Nelle versioni precedenti di Excel le righe nascoste dal filtro rimarranno nascoste, ma il filtro non verrà visualizzato correttamente.

Significato    In Excel 2007 o versioni successive è possibile filtrare le date in base a una gerarchia raggruppata. Poiché tale opzione non è supportata in Excel 97-2003, è possibile separare la gerarchia di date. Per evitare la perdita di funzionalità di filtro, è possibile cancellare il filtro prima di salvare la cartella di lavoro in un formato di file di una versione precedente di Excel.

Tutte le informazioni sullo stato del filtro rimangono tuttavia disponibili nella cartella di lavoro e vengono applicate quando si apre nuovamente la cartella di lavoro in Excel 2007 o versione successiva, a meno che le informazioni sullo stato del filtro non vengano modificate in Excel 97-2003.

Soluzione    In Verifica compatibilità fare clic su Trova per individuare i dati filtrati e quindi cancellare il filtro per scoprire le righe nascoste. Nel gruppo Modifica della scheda Home fare clic su Ordina e filtra e quindi su Cancella per cancellare il filtro.

Il raggruppamento di dati può essere disattivato anche nella scheda Avanzate della finestra di dialogo Opzioni di Excel . (schedaFile , Opzioni).

Inizio pagina

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×