Prerequisiti delle origini dati (Power Query)

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Esperienza di ottenere e trasforma (Power Query ) di Excel consente di connettersi a varie origini dati. Per ogni provider, Power Query supporta una versione specifica del provider e gli oggetti. Per indicazioni su come importare dati da diverse origini, vedere importare dati da origini dati esterne.

Origine dati

Provider

Versione provider minima

Versione origine dati minima

Oggetti origine dati supportati

Download

SQL Server

ADO.net (incorporato in .Net Framework)

Solo .Net Framework 3.5

SQL Server 2005+

  • Tabelle/Visualizzazioni

  • Funzioni scalari

  • Funzioni di tabella

Incluso in .NET Framework 3.5 o versioni successive

Access

Motore di database di Microsoft Access (ACE)

ACE 2010 SP1

Nessuna restrizione

  • Tabelle/Visualizzazioni

Collegamento

Excel (solo file xls) 1

Motore di database di Microsoft Access (ACE)

ACE 2010 SP1

Nessuna restrizione

  • Tabelle

  • Fogli

Collegamento

Oracle 2

ODP.NET

ODAC 11.2 Release 5 (11.2.0.3.20)

9.x+

  • Tabelle/Visualizzazioni

Collegamento

System.Data.OracleClient (incorporato in .Net Framework)

.NET Framework 3.5

9.x+

  • Tabelle/Visualizzazioni

Incluso in .NET Framework 3.5 o versioni successive

IBM DB2

Client ADO.Net di IBM (parte di IBM Data Server Driver Package)

10.1

9.1+

  • Tabelle/Visualizzazioni

Collegamento

MySQL

Connector/Net

6.6.5

5.1

  • Tabelle/Visualizzazioni

  • Funzioni scalari

Collegamento

PostgreSQL

Provider NPGSQL ADO.NET

2.0.12

7.4

  • Tabelle/Visualizzazioni

Collegamento

Teradata

Provider di dati .NET per Teradata

14+

12+

  • Tabelle/Visualizzazioni

Collegamento

SQL in un punto qualsiasi di SAP Sybase

iAnywhere.Data.SQLAnywhere for .NET 3.5

16+

16+

  • Tabelle/Visualizzazioni

Collegamento

DB2 per z/OS

  • Tabelle/Visualizzazioni

DB2 per i

  • Tabelle/Visualizzazioni

DB2 per LUW (Linux, UNIX, Windows)

  1. I file di Excel con estensione xlsx non richiedono l'installazione di un provider separato.

  2. I provider Oracle richiedono anche il software client Oracle (versione 8.1.7 +).

Servono altre informazioni?

È sempre possibile rivolgersi a un esperto nella Tech Community di Excel, ottenere supporto nella community Microsoft o suggerire una nuova caratteristica o un miglioramento in Excel UserVoice.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Vedere anche

Power Query si chiama Recupera e trasforma in Excel 2016

Importare dati da origini dati esterne

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×