Personalizzare una query con parametri

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

È possibile personalizzare una query con parametri per una query Web o per Microsoft Query modificando la richiesta, utilizzando i dati di una cella come richiesta oppure utilizzando una costante.

Per ulteriori informazioni sulla creazione di query con parametri, vedere la Guida di Microsoft Query o Carica dati esterni da una pagina Web.

Modificare la richiesta personalizzata per una query con parametri

Usare i dati da una cella come valore di parametro

Utilizzare un valore di parametro costante per una query

Modificare la richiesta personalizzata di una query con parametri

  1. In un foglio di lavoro di Excel fare clic su una cella qualsiasi appartenente all'intervallo di dati esterno creato con una query con parametri.

  2. Nel gruppo Connessioni della scheda Dati fare clic su Proprietà.

    Immagine della barra multifunzione di Excel

  3. Nella finestra di dialogo proprietà fare clic su Proprietà connessione Icona del pulsante .

  4. Nella finestra di dialogo Proprietà connessione fare clic sulla scheda Definizione, quindi fare clic su Parametri.

  5. Nell'elenco Nome parametro della finestra di dialogo Parametri fare clic sul parametro che si desidera modificare.

  6. Digitare il testo che si desidera utilizzare per la richiesta nella casella Richiedi valore utilizzando la stringa seguente, quindi scegliere OK. La richiesta personalizzata può contenere fino a 100 caratteri.

  7. Per utilizzare la nuova richiesta personalizzata e aggiornare i dati, nel gruppo Connessioni della scheda Dati fare clic sulla freccia accanto ad Aggiorna tutti, quindi scegliere Aggiorna.

  8. Nella finestra di dialogo Immettere valore parametro verrà visualizzata la nuova richiesta.

    Nota: Per evitare di visualizzare di nuovo la richiesta durante ogni operazione di aggiornamento, è possibile selezionare la casella di controllo Utilizzare questo valore/riferimento per aggiornamenti futuri. Se come valore di parametro si utilizzano i dati di una cella, selezionare la casella di controllo Aggiorna automaticamente se cambia il valore della cella.

Nota: La procedura precedente cambia il prompt personalizzato solo per la sessione corrente della cartella di lavoro. Se si desidera salvare in modo permanente le modifiche alla richiesta personalizzata, salvare la cartella di lavoro o modificare la richiesta per la query. Per ulteriori informazioni sulla modifica di una query, vedere La Guida di Microsoft Query.

Torna all'inizio

Utilizzare i dati di una cella come valore di parametro

  1. Immettere nel foglio di lavoro i valori da utilizzare come criteri per la query.

  2. Fare clic su una cella qualsiasi appartenente all'intervallo di dati esterno creato tramite una query con parametri.

  3. Nel gruppo Connessioni della scheda Dati fare clic su Proprietà.

    Immagine della barra multifunzione di Excel

  4. Nella finestra di dialogo proprietà fare clic su Proprietà connessione Icona del pulsante .

  5. Nella finestra di dialogo Proprietà connessione fare clic sulla scheda Definizione, quindi fare clic su Parametri.

  6. Nell'elenco Nome parametro della finestra di dialogo Parametri fare clic sul parametro che si desidera modificare.

  7. Fare clic su Estrai il valore dalla cella.

  8. Nel foglio di lavoro fare clic sulla cella contenente il valore che si desidera utilizzare.

    Per aggiornare i dati ogni volta che il valore della cella viene modificato, selezionare la casella di controllo Aggiorna automaticamente se cambia il valore della cella.

  9. Scegliere OK.

  10. Per aggiornare i dati, nel gruppo Connessioni della scheda Dati fare clic sulla freccia accanto ad Aggiorna tutti, quindi scegliere Aggiorna.

Torna all'inizio

Utilizzare un valore di parametro costante per una query

  1. Fare clic su una cella qualsiasi appartenente all'intervallo di dati esterno creato con una query con parametri.

  2. Nel gruppo Connessioni della scheda Dati fare clic su Proprietà.

    Immagine della barra multifunzione di Excel

  3. Nella finestra di dialogo proprietà fare clic su Proprietà connessione Icona del pulsante .

  4. Nella finestra di dialogo Proprietà connessione fare clic sulla scheda Definizione, quindi fare clic su Parametri.

  5. Nell'elenco Nome parametro della finestra di dialogo Parametri fare clic sul parametro che si desidera modificare.

  6. Fare clic su Utilizza il valore seguente.

  7. Digitare il valore che si desidera utilizzare per il parametro, quindi scegliere OK.

  8. Per aggiornare i dati, nel gruppo Connessioni della scheda Dati fare clic sulla freccia accanto ad Aggiorna tutti, quindi scegliere Aggiorna.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×