Personalizzare la barra multifunzione

La barra multifunzione, ovvero l'area nella parte superiore della finestra dell'applicazione che contiene i gruppi di comandi, fa parte della nuova interfaccia utente Microsoft Office Fluent. L'interfaccia utente Office Fluent accoglie tutti i comandi di Microsoft Office Access 2007 e sostituisce i menu e le barre degli strumenti nelle versioni precedenti di Access.

Dal momento in cui si iniziano a creare applicazioni più avanzate con Office Access 2007, è possibile decidere di personalizzare la barra multifunzione Office Fluent per semplificare l'utilizzo di un'applicazione. Ad esempio, è possibile nascondere alcune o tutte le schede, in modo che gli utenti non possano utilizzare determinati comandi, quindi creare nuove schede personalizzate contenenti solo i comandi che si desidera rendere disponibili.

In tutte le applicazioni di Microsoft Office System 2007 che usano interfaccia utente Office Fluent è possibile usare il linguaggio XML (Extensibile Markup Language) per personalizzare la barra multifunzione. È quindi utile conoscere le nozioni di base del linguaggio XML. In questo articolo non vengono illustrati i concetti di base del linguaggio XML, ma vengono descritte le procedure necessarie per la personalizzazione della barra multifunzione, nonché alcuni esempi XML che è possibile modificare in base alle proprie esigenze.

Per saperne di più

Informazioni sulle tecniche di personalizzazione della barra multifunzione

Creare e applicare una barra multifunzione personalizzata

Ripristinare la barra multifunzione predefinita

Informazioni sull'esempio XML

Informazioni sulle tecniche di personalizzazione della barra multifunzione

In Office Access 2007 è possibile personalizzare la barra multifunzione creando il codice XML di personalizzazione, quindi aggiungendo il codice o impostando le proprietà del database che indicano ad Access di utilizzare il codice XML per la creazione della barra multifunzione. È possibile utilizzare il linguaggio XML per nascondere schede esistenti e aggiungere nuove schede, gruppi di comandi e comandi. Le procedure descritte in questo articolo illustrano come aggiungere comandi incorporati ad Access, ad esempio Trova, Ordina e Salva, e come aggiungere comandi che eseguono macro di Access scritte dall'utente.

È possibile memorizzare il codice XML in diverse posizioni, sebbene uno dei metodi più pratici consista nel memorizzarlo in una tabella di sistema nel database corrente. Il processo comporta la creazione di una tabella di sistema denominata USysRibbons, l'aggiunta di codice XML della barra multifunzione alla tabella, quindi l'attivazione o meno della visualizzazione della barra multifunzione per l'intero database o solo per una maschera o un report specifici. È possibile definire più barre multifunzione, ad esempio una per l'intera applicazione e altre barre multifunzione aggiuntive per determinate maschere o report del database.

Creare e applicare una barra multifunzione personalizzata

Nelle sezioni che seguono vengono illustrate le procedure dettagliate che consentono di creare e applicare una barra multifunzione personalizzata.

Prima di iniziare

Visualizzare le tabelle di sistema nel riquadro di spostamento    Per impostazione predefinita, le tabelle di sistema non vengono visualizzate nel riquadro di spostamento. È pertanto necessario modificare un'impostazione nella finestra di dialogo Opzioni di spostamento affinché la tabella USysRibbons venga visualizzata dopo averla creata. Utilizzare la seguente procedura:

  1. Con il database aperto in Access, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra di spostamento, nella parte superiore del riquadro di spostamento, quindi scegliere Opzioni di spostamento dal menu di scelta rapida.

  2. Nella finestra di dialogo Opzioni di spostamento selezionare Mostra oggetti di sistema in Opzioni visualizzazione, quindi fare clic su OK.

    Le tabelle di sistema di Access verranno visualizzate nel riquadro di spostamento.

Attivare la visualizzazione dei messaggi di errore dell'interfaccia utente dei componenti aggiuntivi    I messaggi di errore rappresentano una valida fonte di informazioni durante la creazione e la risoluzione dei problemi relativi al codice XML per la personalizzazione della barra multifunzione. È pertanto consigliabile attivarne la visualizzazione in Access. A questo scopo, utilizzare la seguente procedura:

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office e quindi scegliere Opzioni di Access.

  2. Selezionare Impostazioni avanzate.

  3. In Generale selezionare la casella di controllo Mostra errori dell'interfaccia utente dei componenti aggiuntivi, quindi scegliere OK.

Creare la tabella di sistema USysRibbons

Utilizzare la procedura descritta di seguito per creare la tabella di sistema USysRibbons. Si utilizzerà quindi la tabella creata per memorizzare il codice XML per la personalizzazione della barra multifunzione.

  1. Nel gruppo Tabelle della scheda Crea fai clic su Struttura tabella.

  2. Aggiungere alla tabella i campi elencati di seguito. Verificare di digitare i nomi dei campi esattamente come indicato.

  1. Nome campo

  1. Tipo

  1. Dimensione campo

  1. ID

  1. Numerazione automatica

  1. Intero lungo

  1. RibbonName

  1. Testo

  1. 255

  1. RibbonXml

  1. Memo

  1. Se lo si desidera, è possibile aggiungere più campi a questa tabella, ad esempio un campo Commenti per descrivere la funzione del codice XML della barra multifunzione.

  2. Selezionare il campo ID. Nel gruppo Strumenti della scheda Progettazione, fare clic su Chiave primaria.

  3. Sulla barra di accesso rapido fare clic su Salva oppure premere MAIUSC+F12. Assegnare il nome USysRibbons alla nuova tabella.

Aggiungere il codice XML per la personalizzazione della barra multifunzione alla tabella USysRibbons

A scopo di esempio, si supponga che si desideri impedire agli utenti del database di utilizzare gli strumenti disponibili nella scheda Crea. Si supponga inoltre che si desideri creare una scheda denominata Scheda personalizzata contenente solo il comando Incolla, come mostrato nell'illustrazione seguente.

Scheda della barra multifunzione personalizzata

Il codice XML riportato nella procedura che segue crea questo tipo di configurazione.

  1. Nel riquadro di spostamento fare clic con il pulsante destro sulla tabella USysRibbons, quindi scegliere Visualizzazione Foglio dati dal menu di scelta rapida.

  2. Aggiungere alla tabella i dati riportati di seguito. È possibile copiare il codice XML di esempio da questo articolo e incollarlo direttamente nella tabella.

ID

RibbonName

RibbonXML

(Numerazione automatica)

Scheda personalizzata

<customUI xmlns="http://schemas.microsoft.com
/office/2006/01/customui">
<ribbon startFromScratch="false">
<tabs>
<tab idMso="TabCreate" visible="false" />
<tab id="dbCustomTab" label="A Custom Tab" visible="true">
<group id="dbCustomGroup" label="A Custom Group">
<control idMso="Paste" label="Built-in Paste" enabled="true"/>
</group>
</tab>
</tabs>
</ribbon>
</customUI>
  1. Questo codice XML indica innanzitutto ad Access di non partire da zero, ovvero specifica ad Access di visualizzare le schede della barra multifunzione predefinita. Indica quindi ad Access di nascondere solo una delle schede predefinite, ovvero la scheda Crea. Infine crea una nuova scheda della barra multifunzione denominata Scheda personalizzata, aggiunge alla scheda un gruppo di comandi denominato Gruppo personalizzato e al gruppo il comando Incolla. Per ulteriori informazioni su questo esempio e su come personalizzarlo in base alle proprie esigenze, vedere la sezione Informazioni sull'esempio XML.

  2. Chiudere la tabella USysRibbons, quindi chiudere e riaprire il database.

Applicare la barra multifunzione personalizzata

Dopo aver memorizzato il codice XML della barra multifunzione personalizzata, effettuare una delle seguenti operazioni, a seconda che si desideri applicare la barra multifunzione all'intero database o a una maschera o un report specifici.

  • Applicare la barra multifunzione personalizzata all'intero database   

    1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office e quindi scegliere Opzioni di Access.

    2. Fare clic su Database corrente quindi, in Opzioni barra multifunzione e barra degli strumenti, selezionare l'elenco Nome barra multifunzione e fare clic sulla barra multifunzione desiderata, in questo caso Scheda personalizzata.

    3. Scegliere OK.

  • Applicare la barra multifunzione personalizzata a una maschera o un report specifico   

    1. Nel riquadro di spostamento fare clic con il pulsante destro sulla maschera o il report al quale si desidera applicare la barra multifunzione personalizzata, quindi scegliere Visualizzazione Struttura dal menu di scelta rapida.

    2. Se la finestra delle proprietà non è visualizzata, premere F4 per visualizzarla.

    3. Nella parte superiore della finestra delle proprietà, in Tipo di selezione, verificare che nell'elenco sia selezionato il tipo di oggetto Maschera o Report.

    4. Nella scheda Altro della finestra delle proprietà, fare clic sull'elenco Nome barra multifunzione, quindi selezionare la barra multifunzione che si desidera visualizzare all'apertura della maschera o del report, in questo caso Scheda personalizzata.

    5. Sulla barra di accesso rapido fare clic su Salva oppure premere MAIUSC+F12.

    6. Chiudere la maschera o il report, quindi fare doppio clic sulla maschera o il report nel riquadro di spostamento per riaprirlo.

      Verrà visualizzata la barra multifunzione selezionata.

Dopo aver verificato il corretto funzionamento della barra multifunzione personalizzata, sarà possibile nascondere di nuovo le tabelle di sistema eseguendo le seguenti operazioni:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse nella parte superiore del riquadro di spostamento, quindi scegliere Opzioni di spostamento dal menu di scelta rapida.

  2. Nella finestra di dialogo Opzioni di spostamento, in Opzioni visualizzazione, deselezionare la casella di controllo Mostra oggetti di sistema, quindi scegliere OK.

Inizio pagina

Ripristinare la barra multifunzione predefinita

Per smettere di utilizzare una barra multifunzione personalizzata e ripristinare la barra multifunzione predefinita, utilizzare una delle seguenti procedure, a seconda che la barra multifunzione sia utilizzata dall'intera applicazione o da una maschera o un report specifici.

Ripristinare la barra multifunzione predefinita a livello di applicazione

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office e quindi scegliere Opzioni di Access.

  2. Fare clic su Database corrente quindi, in Opzioni barra multifunzione e barra degli strumenti, eliminare il contenuto della casella Nome barra multifunzione.

  3. Chiudere e riaprire il database.

Verranno visualizzate le schede della barra multifunzione predefinita di Access. Il codice XML della barra multifunzione rimarrà nella tabella USysRibbons fino a quando non verrà eliminato. In questo modo, nel caso si desideri ripristinare la barra multifunzione personalizzata, sarà possibile farlo impostando di nuovo l'opzione Nome barra multifunzione sul valore contenuto in precedenza.

Ripristinare la barra multifunzione predefinita per una maschera o un report

  1. Aprire la maschera o il report in visualizzazione Struttura.

  2. Se la finestra delle proprietà non è visualizzata, premere F4 per visualizzarla.

  3. Nella parte superiore della finestra delle proprietà, in Tipo di selezione, verificare che nell'elenco sia selezionato il tipo di oggetto Maschera o Report.

  4. Nella scheda Altro della finestra delle proprietà, eliminare il contenuto della casella relativa alla proprietà Nome barra multifunzione.

  5. Salvare, chiudere, quindi riaprire la maschera o il report.

Il codice XML della barra multifunzione rimarrà nella tabella USysRibbons fino a quando non verrà eliminato. In questo modo, nel caso si desideri ripristinare la barra multifunzione personalizzata, sarà possibile farlo impostando di nuovo la proprietà Nome barra multifunzione sul valore contenuto in precedenza.

Inizio pagina

Informazioni sull'esempio XML

Di seguito sono riportati l'esempio XML utilizzato in precedenza in questo articolo e un'illustrazione della barra multifunzione personalizzata creata.

<customUI xmlns="http://schemas.microsoft.com
/office/2006/01/customui">
<ribbon startFromScratch="false">
<tabs>
<tab idMso="TabCreate" visible="false" />
<tab id="dbCustomTab" label="A Custom Tab" visible="true">
<group id="dbCustomGroup" label="A Custom Group">
<control idMso="Paste" label="Built-in Paste" enabled="true"/>
</group>
</tab>
</tabs>
</ribbon>
</customUI>

Scheda della barra multifunzione personalizzata

In questo esempio la seconda riga di codice XML imposta l'attributo startFromScratch su False. L'impostazione del valore su False consente di garantire che tutte le schede esistenti di Access vengano lasciate inalterate e che le nuove schede vengano aggiunte a destra di quelle esistenti. L'impostazione di questo attributo su True determina la rimozione di tutte le schede esistenti e la visualizzazione delle sole schede create mediante il codice XML. Anche se si imposta l'attributo startFromScratch su False, sarà comunque possibile nascondere singole schede. Il codice XML incluso nella quarta riga consente infatti di nascondere la scheda Crea incorporata. Il codice presente nelle righe rimanenti crea una scheda personalizzata e un gruppo personalizzato, quindi aggiunge il comando Incolla al gruppo, utilizzando la riga di codice XML seguente:

<control idMso="Paste" label="Built-in Paste" enabled="true"/>

Aggiungere ulteriori gruppi o controlli alla barra multifunzione personalizzata    È possibile aggiungere ulteriori gruppi e controlli alla barra multifunzione aggiungendo righe di codice XML simili e sostituendo i valori idMso e label con valori diversi. Ad esempio, per creare un controllo che consenta di esportare in Excel l'oggetto correntemente selezionato, utilizzare il codice XML seguente:

<control idMso="ExportExcel" label="Export to Excel" enabled="true"/>

Per aggiungere il controllo allo stesso gruppo del comando Incolla, inserire la nuova riga di codice XML immediatamente prima o dopo la riga che consente di creare il comando Incolla. Per creare un nuovo gruppo, è possibile copiare, incollare e modificare il codice XML che crea il gruppo Gruppo personalizzato nella riga precedente. Nell'esempio che segue viene illustrato il codice XML che aggiunge due controlli al gruppo personalizzato.

<customUI xmlns="http://schemas.microsoft.com
/office/2006/01/customui">
<ribbon startFromScratch="false">
<tabs>
<tab idMso="TabCreate" visible="false" />
<tab id="dbCustomTab" label="A Custom Tab" visible="true">
<group id="dbCustomGroup" label="A Custom Group">
<control idMso="Paste" label="Built-in Paste" enabled="true"/>
</group>
<group id="dbCustomGroup2" label="Another Custom Group">
<control idMso="ImportExcel" label="Import from Excel" enabled="true"/>
<control idMso="ExportExcel" label="Export to Excel" enabled="true"/>
</group>
</tab>
</tabs>
</ribbon>
</customUI>

Questo codice XML aggiunge un altro gruppo a Scheda personalizzata. Come mostrato nell'illustrazione che segue, il nuovo gruppo contiene due controlli, uno che avvia un'operazione di importazione da Excel e un altro che avvia un'operazione di esportazione in Excel.

Scheda della barra multifunzione personalizzata con due gruppi

Nota : Ogni valore group id e tab id in una barra multifunzione personalizzata deve essere univoco.

Conoscere il valore idMso di un comando    Per conoscere il valore idMso di un comando incorporato, utilizzare la seguente procedura:

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office e quindi scegliere Opzioni di Access.

  2. Fare clic su Personalizzazione.

  3. Posizionare il puntatore sull'elemento del quale si desidera ottenere informazioni. Il valore idMso del controllo verrà visualizzato in Access incluso tra parentesi in una descrizione comando.

Aggiungere un comando per eseguire una macro di Access    È possibile rendere ulteriormente flessibile la barra multifunzione aggiungendo comandi che eseguono macro di Access. Si supponga, ad esempio, di aver creato una macro denominata Macro personalizzata. Per aggiungere un comando alla barra multifunzione che consenta di eseguire la macro, aggiungere al codice XML la riga seguente:

<button id="RunMyMacro" label="Run My Macro" onAction="MyMacro"/>

Per aggiungere il controllo allo stesso gruppo del comando Incolla dell'esempio precedente, inserire la nuova riga di codice XML immediatamente prima o dopo la riga che crea il comando Incolla. Nell'esempio che segue viene illustrato il codice XML che consente di aggiungere il comando.

<customUI xmlns="http://schemas.microsoft.com
/office/2006/01/customui">
<ribbon startFromScratch="false">
<tabs>
<tab idMso="TabCreate" visible="false" />
<tab id="dbCustomTab" label="A Custom Tab" visible="true">
<group id="dbCustomGroup" label="A Custom Group">
<control idMso="Paste" label="Built-in Paste" enabled="true"/>
<button id="RunMyMacro" label="Run My Macro" onAction="MyMacro"/>
</group>
<group id="dbCustomGroup2" label="Another Custom Group">
<control idMso="ImportExcel" label="Import from Excel" enabled="true"/>
<control idMso="ExportExcel" label="Export to Excel" enabled="true"/>
</group>
</tab>
</tabs>
</ribbon>
</customUI>

Inizio pagina

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×