Perché non è possibile lavorare contemporaneamente ad altri utenti su un documento condiviso?

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

È possibile collaborare con altri utenti alla creazione di un documento online salvato in OneDrive, Dropbox o un sito del team di SharePoint, con le stesse procedure usate in Word per Windows or Word per Mac.

Se non è possibile collaborare a un documento, eseguire le verifiche seguenti:

  • Il documento è un file con estensione doc? Se lo è, sarà necessario convertire il documento in un file con estensione docx quando lo si apre sull'iPad. Toccare Converti e modifica nella barra disponibile nella parte superiore del documento.

  • Il documento è contrassegnato come finale? Se si vuole modificare un documento finale, toccare Modifica comunque nella barra disponibile nella parte superiore del documento.

  • Il documento contiene macro? In caso affermativo, è possibile modificare simultaneamente un documento con attivazione macro. Word indica i documenti con attivata macro con questa icona:

    icona per un documento con attivazione macro

  • Si è connessi a Internet? Per accedere a documenti da OneDrive, SharePoint o Dropbox e collaborare con altri utenti, è necessario essere online.

  • È il documento con restrizioni tramite le autorizzazioni? In questo caso, non è possibile collaborare sul documento. Documenti con restrizioni visualizzare i messaggi, ad esempio seguente:

    Messaggio visualizzato quando si tenta di modificare un file con restrizioni

  • Più persone stanno modificando contemporaneamente la stessa sezione? In tale caso, il documento sarà salvato online solo dopo l'uso della scheda Conflitti per risolvere eventuali differenze.

    scheda conflitti

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×