Per visualizzare lo stato condizionale sulla linea di vita di un oggetto in un diagramma di sequenza

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

  1. In un diagramma di sequenza trascinare una forma Linea di vita nella pagina di disegno accanto alla forma linea di vita dell'oggettoin cui si desidera visualizzare lo stato condizionale.

  2. Associare i punti finali della forma linea di vita ai punti di connessione Immagine del punto di connessione - X blu sulla forma Linea di vita oggetto . Per estendere la linea di vita condizionale, trascinare un quadratino di controllo immagine del punto di manipolazione di controllo - rombo giallo sulla linea di vita della forma.

  3. Fare doppio clic sulla forma Linea di vita per visualizzare la corrispondente finestra di dialogo delle proprietà UML, nella quale è possibile aggiungere alla linea di vita un nome e altri valori di proprietà.

Suggerimento: È inoltre possibile associare i punti finali di una forma Linea di vita ai punti di connessione di una forma Attivazione associata alla linea di vita di un oggetto.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×