Per creare un diagramma a struttura statica UML

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Diagramma a struttura statica definire i tipi di oggetti software in un sistema e le relative proprietà

Immagine del pulsante Per aggiungere gli attributi, operazioni e altre proprietà alle forme classe, fare doppio clic su una forma per aprire la finestra di dialogo Proprietà classe UML.

Immagine del pulsante Fare doppio clic su un'associazione per aggiungere ulteriori informazioni, ad esempio molteplicità e direzione di lettura.

Callout 3 Oltre al nome e tipo illustrato di seguito, attributi possono inoltre includere visibilità, un valore iniziale e specificare se l'ambito è un'istanza o classe.

Passaggio 4 Definire completamente i parametri di un'operazione in un diagramma quando si desidera comunicare specifiche di programmazione dettagliate.

  1. Scegliere Nuovo dal menu File, quindi Software e fare clic su UML - Diagramma modello.

  2. Nella visualizzazione albero fare clic con il pulsante destro del mouse sul package nel quale si desidera includere il diagramma di struttura statica, scegliere Nuovo e fare clic su Diagramma struttura statica.

    Verrà visualizzata una pagina vuota e lo stencil UML - Struttura statica sarà visualizzato in primo piano. Nell'area di lavoro verrà visualizzato "Struttura statica" come filigrana. Alla struttura verrà aggiunta un'icona per rappresentare il diagramma.

    Nota : Se la struttura non è visualizzata, scegliere Visualizza dal menu UML, quindi fare clic su Esplora modelli.

  3. Trascinare forme classe o oggetto nella pagina di disegno per rappresentare le classi o gli oggetti da includere nel diagramma a struttura statica o nel modello concettuale.

    Utilizzare le classi e oggetti nei diagrammi di struttura statica UML

  4. Fare doppio clic su ciascuna forma per visualizzare la relativa finestra di dialogo Proprietà UML nella quale è possibile aggiungere attributi, operazioni e altre proprietà.

  5. Fare clic con il pulsante destro del mouse su ciascuna forma Classe o Oggetto, scegliere Opzioni visualizzazione forme per selezionare quali proprietà visualizzare nella forma e quali parti della forma nascondere, ad esempio attributi, operazioni e parametri modello.

  6. Indicare le relazioni tra le classi e gli oggetti utilizzando la forme Associazione, Collegamento, Dipendenza, Generalizzazione o Composizione.

    Utilizzare le associazioni nei diagrammi di struttura statica UML

    Utilizzare le dipendenze nei diagrammi di struttura statica UML

    Utilizzare le generalizzazioni nei diagrammi di struttura statica UML

    Utilizzare i collegamenti nei diagrammi di struttura statica UML

  7. Fare doppio clic su ciascuna forma relazione, ovvero Associazione, Collegamento, Dipendenza, Generalizzazione o Composizione, per visualizzare la corrispondente finestra di dialogo Proprietà UML, nella quale è possibile aggiungere altre proprietà e ulteriori informazioni alle estremità dell'associazione.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×