Passare a Calendario di Outlook da G Suite Calendar

È possibile passare al Calendario di Outlook da G Suite Calendar e iniziare a collaborare seguendo queste rapide istruzioni su come gestire il calendario e pianificare riunioni in Outlook.

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Nota : Le caratteristiche e le informazioni fornite in questa guida sono valide per il Calendario di Outlook disponibile tramite Office 365.

Differenze*

Caratteristiche

Outlook

G Suite Calendar

Visualizzare il calendario

  • Giorno

  • Settimana lavorativa

  • Settimana

  • Mese

  • Intervallo selezionato (solo desktop)

  • Visualizzazione pianificazione (solo desktop)

Procedura

  • Giorno

  • Settimana

  • Mese

  • 4 giorni

  • Intervallo selezionato

  • Agenda

Pianificare riunioni

  • Orari di disponibilità degli invitati

  • Opzione Riunione online

  • Ricerca sala

Procedura

  • Orari di disponibilità degli invitati

  • Opzione Riunione online

Condividere calendari

  • Condivisione all'interno dell'organizzazione

  • Pubblicazione per l'accesso esterno

Procedura

  • Condivisione con utenti di G Suite Calendar

  • Impostazione come pubblico per altri utenti

Livelli di autorizzazione di condivisione

  • 10 livelli e accesso completo a tutte le autorizzazioni in Outlook per il desktop

  • 5 livelli in Outlook sul Web

  • 2 livelli (visualizzazione di tutti i dettagli dell'evento, visualizzazione solo dello stato di disponibilità)

Accesso delegato

Outlook sul Web:

  • Visualizzazione delle convocazioni riunione e delle risposte:

    • Solo delegato. Inviami le notifiche.

    • Solo delegato

    • Io e il mio delegato

  • Consenti al delegato di visualizzare gli eventi privati

Outlook per il desktop:

  • Delega 1 (lettura)

  • Delega 2 (lettura e scrittura)

  • Delega 3 (lettura, scrittura e modifica)

  • Consenti al delegato di visualizzare gli eventi privati

Procedura

  • Modifiche E gestione della condivisione

  • Modifiche agli eventi

  • Visualizzazione di tutti i dettagli dell'evento

  • Visualizzazione solo dello stato di disponibilità

Integrazioni

  • Componenti aggiuntivi (automazione di attività)

  • Connettori (contenuti e aggiornamenti da altri servizi, come Twitter, GitHub ecc.) [solo Outlook sul Web]

Procedura

Accesso mobile

  • iOS

  • Android

  • Windows Phone

  • iOS

  • Android

  • Windows Phone (tramite browser per dispositivi mobili)

*Le differenze sono basate su G-Suite Basic Edition e sui piani Microsoft Office 365 E3 in vigore a maggio 2017.

Per informazioni sulle differenze tra le versioni desktop, online e per dispositivi mobili di Outlook, vedere Confronto tra Outlook 2016, Outlook sul Web e Outlook per iOS e Android.

Per informazioni sulle differenze tra le versioni Windows e Mac di Outlook, vedere Confronto tra Outlook 2016 per Mac e Outlook 2016 per Windows.

Condividere il calendario

  1. Nel Calendario selezionare Condividi > Calendario.

  2. Digitare il nome o l'indirizzo di posta elettronica della persona a cui concedere l'accesso e selezionarla nell'elenco.

  3. Selezionare l'elenco a discesa accanto al nome e scegliere un livello di accesso.

    Accesso delegato: i delegati possono visualizzare, creare, modificare ed eliminare gli elementi. Possono anche creare convocazioni riunione e rispondere agli inviti alle riunioni a nome dell'utente che ha concesso loro l'accesso.

    Selezionare la casella di controllo se si vuole consentire al delegato di visualizzare il contenuto degli elementi contrassegnati come privati.

  4. Scegliere Condividi.

Screenshot del riquadro Condividi calendario con le opzioni di accesso

Condividere file con una riunione

  1. Aprire una riunione nuova o esistente.

  2. Selezionare Allegare un'immagine o un file .

  3. Selezionare il file da condividere, quindi scegliere Avanti.

  4. Se il file è nell'unità C, selezionare Carica e allega come file di OneDrive per caricarlo in OneDrive e inviare un collegamento.

    Se il file è già in OneDrive, selezionare Allega come file di OneDrive per inviare un collegamento.

Screenshot del riquadro del nuovo evento del calendario con il comando Allega selezionato

Iniziare con Outlook Online nel browser. Se servono più caratteristiche di Outlook, aprire la versione desktop di Outlook e vedere la Guida introduttiva di Outlook 2016.

Se si usa un Mac, vedere Guida di Outlook 2016 per Mac.

Pianificare un evento del calendario con Outlook sul Web

  1. Accedere a portal.office365.com.

  2. Selezionare Calendario nell'icona di avvio delle app di Office Icona di avvio delle app .

  3. Selezionare Nuovo > Evento calendario e inserire i dettagli dell'evento.

  4. Se si tratta di una riunione, aggiungere i nomi o gli indirizzi di posta elettronica delle persone da invitare.

    Selezionare Assistente Pianificazione per visualizzare gli orari di disponibilità di tutti (si vedranno solo gli orari degli invitati che usano Exchange).

  5. Se si vuole consentire agli invitati di partecipare tramite chiamata, selezionare Aggiungi riunione Skype.

  6. Per impostare la riunione come ricorrente, selezionare la casella Ripeti e specificare la frequenza con cui la riunione dovrà ripetersi.

  7. Scegliere Invia.

Screenshot del riquadro del nuovo evento del calendario

Importare il calendario di Google Calendar

  1. Esportare il calendario dall'account di Google e salvarlo nell'unità disco rigido (sarà un file compresso).

  2. Nell'unità disco rigido estrarre il calendario dal file compresso.

  3. In Outlook sul Web selezionare Calendario.

  4. Selezionare Aggiungi calendario > Da file.

  5. Individuare il file del calendario salvato nell'unità disco rigido.

  6. Selezionare Salva.

Aggiungere altri calendari selezionando Aggiungi calendario e scegliendo Calendario compleanni o Calendario festività.

Screenshot del menu Aggiungi calendario con il comando Da file selezionato.

Aggiungere una sala riunioni a una riunione esistente

  1. Nel Calendario selezionare una riunione.

  2. Selezionare Modifica. Se la riunione è ricorrente, selezionare Modifica serie per modificare ogni ricorrenza oppure Modifica occorrenza per modificare solo quella corrente.

  3. Selezionare la casella Aggiungi una posizione o una sala e scegliere la sala per la riunione.

  4. Selezionare Salva.

Screenshot del riquadro del nuovo evento del calendario con la casella Aggiungi una posizione o una sala.

Impostare una riunione esistente come ricorrente

  1. Nel Calendario selezionare la riunione e scegliere Modifica.

    È possibile modificare solo le riunioni organizzate personalmente. Per richiedere una modifica all'orario di una riunione a cui si è stati invitati, selezionare la riunione e scegliere Suggerisci pianificazione alternativa.

  2. Selezionare la casella Ripeti e specificare la frequenza con cui la riunione dovrà ripetersi.

  3. Selezionare Salva.

Screenshot del riquadro del nuovo evento del calendario con la casella Ripeti.

Ottenere assistenza con Aiutami

  1. Selezionare ?

  2. Digitare l'attività che si vuole eseguire nella casella Che cosa si vuole fare?.

Screenshot del riquadro della Guida in Outlook sul Web con la casella Che cosa si vuole fare?
Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×